Questo sito contribuisce alla audience di

Microeconomia

La teoria dei contratti

Se, in un mondo di informazione completa e di razionalità massimizzante, le forme contrattuali sono molto elementari (per esempio, definizione del prezzo e della quantità), al contrario, in presenza di incertezza, di informazione incompleta e/o asimmetrica e di razionalità limitata degli agenti, la formazione di contratti diviene complessa e costosa e le forme contrattuali sono rilevanti nel determinare l'efficienza dell'attività economica. Questa osservazione ha dato luogo a un filone di ricerca detto teoria dei contratti. In particolare, lo studio delle relazioni contrattuali è stato applicato per spiegare le rigidità del mercato del lavoro e la disoccupazione involontaria che, secondo queste teorie, sarebbe dovuta alla presenza di contratti impliciti tra le imprese, che garantiscono un posto di lavoro sicuro anche in presenza di incertezza, e i lavoratori, che in cambio accettano un salario inferiore a quello che porterebbe il mercato del lavoro in equilibrio.

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia