Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia contemporanea

John Langshaw Austin

Anche il professore di filosofia morale a Oxford John Langshaw Austin (Lancaster 1911 - Oxford 1960) è uno dei fondatori della filosofia analitica del linguaggio ordinario. In Senso e sensibilia (1962) esamina la teoria filosofica secondo cui non percepiamo mai le cose materiali (per esempio, il bastone nell'acqua), ma solo il loro riflesso mentale (l'immagine del bastone spezzato nell'acqua), e mostra come essa nasca da confusioni ed errori nell'uso di parole quali "sembrare" o "apparire". Nell'opera Come fare cose con le parole (1962) riconosce nel linguaggio ordinario l'esistenza di espressioni esecutive, o performative (quali "ti battezzo" o "ti prometto"), accanto alle espressioni descrittive, o constatative. Tale distinzione non regge all'ulteriore vaglio critico di Austin, che nota come molte espressioni descrittive sono anche esecutive ("conosco" o "so" è sia una descrizione sia un impegno a sostenere qualcosa). Austin si concentra allora sul singolo atto linguistico nel quale individua vari aspetti: 1. locutorio: l'atto linguistico ha senso e riferimento ("la porta è aperta"); 2. illocutorio: nell' atto linguistico eseguo un'azione (compio un richiamo: "la porta è aperta !"); 3. perlocutorio: con l'atto linguistico ottengo un risultato (qualcuno chiude la porta).

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia