Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia contemporanea

Herbert Marcuse

Allievo di Heidegger, il filosofo Herbert Marcuse (Berlino 1898 - Starnbern, Baviera, 1979) dal 1932 collabora all'Istituto per la ricerca sociale di Francoforte. Dopo l'avvento del nazismo si trasferisce negli Stati Uniti. Inizialmente si dedica a un ripensamento della filosofia hegeliana alla luce della critica di Marx e della lezione di Heidegger (L'ontologia di Hegel e la fondazione di una teoria della storicità, 1932; Ragione e rivoluzione, 1941).

Successivamente in Eros e civiltà (1955) si rivolge alla psicoanalisi per analizzare le cause della "repressione" dell'uomo contemporaneo. Alla dialettica fra "principio del piacere" e "principio della realtà", individuata da Freud come origine della rimozione di pulsioni e istinti individuali, Marcuse aggiunge come caratteristica della società capitalistica il "principio della prestazione", che impegna tutte le energie dell'individuo al rendimento lavorativo. La prospettiva di una nuova società e di una cultura non repressiva può essere, pertanto, affidata soltanto a un recupero della dimensione sensitivo-corporea ed estetica dell'uomo. La critica radicale della società esistente viene ripresa nel saggio L'uomo a una dimensione (1964): la caratteristica della civiltà industriale avanzata è una forma di autoritarismo in cui apparentemente tutto è possibile e a tutti è concessa la massima libertà, svuotata però di ogni effettivo contenuto ("tolleranza repressiva").

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia