Questo sito contribuisce alla audience di

La filosofia moderna

Charles-Louis de Montesquieu

Charles-Louis de Secondat, barone di La Brède e Montesquieu (La Brède, Bordeaux, 1689 - Parigi 1755) nella sua opera più famosa, lo Spirito delle leggi (1748), individua la "natura" (la struttura istituzionale) e lo "spirito" (l'insieme degli atteggiamenti e dei criteri etici che stanno alla base delle forme di governo) di tre diversi assetti politici: il dispotismo si basa sulla paura, la monarchia sull'onore, la repubblica sulla virtù. La preferenza per la repubblica rispetto alle altre forme di governo, la persuasione che la libertà politica rappresenti il nucleo dello Stato di diritto, la convinzione che la vita associata debba essere fondata sulla libertà esercitata nel contesto delle leggi portano Montesquieu alla formulazione della famosa teoria della separazione dei poteri. La divisione del potere statale in legislativo, esecutivo e giudiziario permette un maggior controllo sul potere stesso, toglie legittimità a pretese irrazionali e a giustificazioni puramente metafisiche definendone limiti e compiti.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia