Questo sito contribuisce alla audience di

La meccanica

Introduzione

La legge della gravitazione universale stabilisce che ogni coppia di corpi, dagli atomi alle stelle, si attrae con una forza il cui modulo è direttamente proporzionale al prodotto delle loro masse e inversamente proporzionale al quadrato delle rispettive distanze. Questa legge, scoperta da Newton, è in grado di spiegare il moto dei pianeti attorno al Sole, il moto dei satelliti artificiali lanciati in orbita attorno alla Terra e il moto dei gravi sulla superficie terrestre. La strada che avrebbe condotto alla formulazione della legge di gravitazione universale fu aperta da Keplero, che aveva descritto per mezzo di leggi (le tre leggi di Keplero) il moto secondo orbite ellittiche dei pianeti attorno al Sole (ma senza spiegarne le cause dal punto di vista dinamico). La grande intuizione di Newton fu quella di capire che la forza che regola il moto dei pianeti è la stessa che fa cadere i gravi sulla superficie della Terra e di darne una descrizione matematica.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia