Questo sito contribuisce alla audience di

L'età vittoriana (1832-1901)

Introduzione

I due maggiori rappresentanti del romanzo tardo vittoriano sono Thomas Hardy e George Meredith. Soprattutto il primo scuote la compiacenza vittoriana e sostituisce all'ottimismo un cupo fatalismo: temi dei suoi romanzi sono l'uomo frustrato dall'indifferenza del caso e dalla cecità delle passioni, le tensioni della civiltà urbana e del progresso tecnologico, il declino dei costumi tradizionali, il conflitto fra energie fisiche e intellettuali, i problemi dell'alienazione sociale ed economica. Verso la fine dell'età vittoriana altri autori, in particolare George Moore, Robert Louis Stevenson e Rudyard Kipling, scrivono opere che anticipano la nascita del romanzo moderno.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia