Questo sito contribuisce alla audience di

Letteratura angloamericana

La letteratura del periodo rivoluzionario

La prosa del periodo non era propriamente "letteraria", ma prevalevano opere, libelli, articoli che avevano come interesse primario la discussione sulla stabilità politico-economica. Fu Thomas Paine (1737-1809) a scrivere il testo considerato decisivo nel dare la spinta alla rivoluzione, il libello ferocemente antibritannico Common sense (Senso comune, 1776). Nell'opera, che ebbe un'enorme diffusione e vendette in pochi mesi circa centoventimila copie (su un milione e mezzo di abitanti), Paine, quacchero, si appellava ai principi basilari dell'illuminismo sostenendo che la separazione dall'Inghilterra era l'unica via ragionevole e chiedeva quindi all'Inghilterra il riconoscimento dell'indipendenza delle colonie, ormai in guerra, e agli americani di assumersi tutte le responsabilità derivanti da tale riconoscimento e dall'adesione a un'identità nazionale. Nelle successive The rights of man (I diritti dell'uomo, 1791-92) e The age of reason (L'età della ragione, 1794-96), scritte a Parigi, egli si schierava a sostegno della sacralità dei diritti umani e del deismo in campo religioso.

Il frutto più significativo del periodo d'impegno politico-civile successivo alla guerra d'indipendenza fu la raccolta di saggi e articoli di "The Federalist", apparsi in volume negli anni 1787-88, curata da Alexander Hamilton (1757-1804), James Madison (1751-1836), futuro presidente degli Stati Uniti, e John Jay (1745-1829), che analizzavano approfonditamente, in un linguaggio lucido e stringato, i principi costituzionali.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia