Questo sito contribuisce alla audience di

Dall'età di Adriano alle soglie del Medioevo

I Centoni e Proba

Il genere di esercitazioni retoriche, già presenti nel mondo greco e note come "centoni", diventano di moda anche per i cristiani nel sec. IV. Essi trattano vari argomenti con versi ritagliati e cuciti insieme dalle opere di Virgilio. Il primo centone cristiano fu composto da una poetessa, la nobildonna romana Petronia Proba, moglie di Clodio Celsino Adelfio, prefetto di Roma nel 351. Prima della conversione si era già cimentata nella poesia con un poemetto sulla guerra tra Costanzo II e Magnenzio. Quando l'imperatore Giuliano allontanò dalle scuole gli insegnanti cristiani, Proba compose per i figli, intorno al 362, un poemetto in 694 esametri, il Centus Vergilianus, formato da emistichi tutti tratti dalle opere di Virgilio. In esso sono esposte alcune storie dell'Antico e del Nuovo Testamento: la creazione del mondo e dell'uomo, la cacciata di Adamo ed Eva dall'Eden, il diluvio, la vita, la morte, la resurrezione e l'ascensione di Cristo. Non sempre la poetessa riesce a superare le difficoltà formali imposte dal contenuto e l'opera è piuttosto mediocre.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia