Questo sito contribuisce alla audience di

Pedagogia

La decadenza dell'insegnamento secondo Quintiliano

Quintiliano, non diversamente da altri autori antichi vede in termini moralistici il problema della degenerazione dell'eloquenza, e ne addita le cause nella generale degradazione dei costumi; ma egli è in primo luogo un uomo di grande esperienza scolastica, profondamente convinto dell'efficacia dell'educazione. La corruzione dell'oratoria ha ai suoi occhi anche cause “tecniche”, che egli ravvisa nel decadimento delle scuole e nella vacuità stravagante delle declamazioni retoriche. A una rinnovata serietà dell'insegnamento egli affida pertanto il compito di ovviare al problema nella misura in cui è possibile. L'Istitutio oratoria delinea pertanto un programma complessivo di formazione culturale e morale, che il futuro oratore deve seguire scrupolosamente dall'infanzia fino all'ingresso nella vita pubblica.

G.B. Conte, Letteratura Latina, Le Monnier

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia