Questo sito contribuisce alla audience di

La tettonica

I punti caldi

Alcuni vulcani non si trovano lungo i margini delle placche (come avviene nella maggior parte dei casi), ma all'interno delle placche stesse: questi vulcani si formano al di sopra dei cosiddetti punti caldi, nei quali risalgono, da zone profonde del mantello, "pennacchi" di magma in grado di "perforare" la litosfera ed emergere formando edifici vulcanici. Poiché le placche si muovono e dunque scorrono sul mantello sopra i punti di risalita del magma, dallo stesso punto caldo si possono formare più vulcani, che si presentano allineati secondo la direzione in cui avviene lo spostamento della placca; inoltre, essi sono tanto più vecchi quanto più ci si allontana dal punto caldo.

Esempi di vulcani formatisi da un punto caldo sono quelli che costituiscono l'arcipelago delle Hawaii, nell'oceano Pacifico, una serie di isole allineate in direzione nord-ovest per circa 5000 km; solo alcuni di questi vulcani, i più recenti, emergono dall'oceano formando isole; a causa dell'erosione degli agenti atmosferici e dell'oceano, i più antichi sono vulcani sottomarini spenti.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia