Questo sito contribuisce alla audience di

La famiglia

Il kibbutz israeliano

Una struttura familiare molto differente da quelle appena esaminate caratterizza il kibbutz israeliano. Il kibbutz nasce in Israele dalla volontà di abolire la proprietà privata e le istituzioni a essa legate, quindi anche la famiglia nucleare. Nel kibbutz fin dalla nascita i bambini mangiano e vanno a scuola nella casa dei bambini. Essi dormono con i loro genitori, i fratelli e le sorelle (in passato la casa dei bambini li ospitava anche durante la notte) e trascorrono con loro il tempo libero e le vacanze, ma l'educazione e le attività quotidiane sono gestite da baby-sitter e insegnanti nominati dal kibbutz. Il kibbutz tende a garantire ai bambini delle fonti di sicurezza emozionale ed economica a cui la famiglia nucleare non è in grado di provvedere. Anche i membri più anziani traggono naturali vantaggi dall'organizzazione del kibbutz: sono incoraggiati a non abbandonare il loro lavoro, ma al tempo stesso sanno che nei periodi di malattia o di invalidità le loro esigenze economiche e sanitarie possono essere soddisfatte. Il matrimonio continua comunque a svolgere una funzione importante: offre la possibilità di avere rapporti sessuali e "produce" bambini. In genere le coppie del kibbutz sono molto affezionate ai loro figli e questi sentimenti sono ricambiati. Dal momento poi che i genitori non controllano i loro figli dal punto di vista sociale ed economico, è meno probabile che il rapporto tra genitori e figli venga deteriorato da punizioni o sanzioni.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia