Questo sito contribuisce alla audience di

Lo Stato e il sistema politico

La teoria pluralista

Altri studiosi, come per esempio David Riesman, hanno invece evidenziato, a differenza di Mills, il carattere pluralistico della struttura del potere negli Stati Uniti, accentuando i fattori di differenziazione, più che quelli di convergenza, esistenti tra le organizzazioni e i gruppi che esercitano influenza politica. David Riesman, per esempio, nega l'esistenza di un'élite del potere coordinata e afferma, al contrario, l'esistenza di una pluralità diversificata e bilanciata di gruppi di interesse, ciascuno dei quali si appropria di un diritto di veto che esercita sulle proposte sgradite. In tal modo si apre una competizione tra gruppi organizzati, sempre relativa ai singoli problemi, nella quale nessun gruppo è favorito in misura rilevante rispetto agli altri. E per prevalere cerca alleanze tra la massa degli individui non organizzati, la quale può quindi esercitare un certo potere di indirizzo sulle decisioni politiche.

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia