Questo sito contribuisce alla audience di

L'età contemporanea

La cultura della Restaurazione

All'inizio del XIX sec. una nuova cultura fiorì in Europa; per molti versi antitetica al pensiero razionalista del Settecento, essa toccò la poesia, le arti figurative, il pensiero filosofico e quello politico: si suole raccogliere tale fenomeno sotto la generica denominazione di Romanticismo. Inizio ne fu la rivista “Athenaeum” (1798-1800), curata dai fratelli Schlegel; i Discorsi alla nazione tedesca (1807-1808) di J.G. Fichte e la Fenomenologia dello spirito (1807) di G.W.F. Hegel, l'opera poetica di Novalis e di F. Hölderlin, il pensiero politico e religioso di J. de Maistre de Le serate di Pietroburgo (1821) costituiscono momenti importanti della nuova cultura. I temi ascritti tradizionalmente al Romanticismo possono essere riassunti nell'importanza conferita allo studio della storia, nella rivalutazione del Medioevo e dello spirito religioso (del Cattolicesimo in particolare), nella contemplazione dello spirito ellenico, nell'esaltazione del magismo e di taluni aspetti mistici e irrazionali dell'esistere, in sostanza nella celebrazione della spontanea espressione della creatività soggettiva.

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia