Questo sito contribuisce alla audience di

L'età contemporanea

La Resistenza in Italia

Dopo l'armistizio dell'8 sett. 1943, l'Italia si trovò spaccata in due. Nel “Regno del sud”, grazie al riconoscimento espresso dall'URSS (13 mar. '44) e alla svolta di Salerno impressa al PCl da Palmiro Togliatti (27 mar.), nacque una convergenza momentanea tra i partiti anti-fascisti e la Corona (che accettò di mettere in discussione il futuro della monarchia), a sostegno di un nuovo governo Badoglio. Il Centro-nord, invece, era in mano tedesca fin oltre Roma. Hitler, liberato Mussolini il 12 sett. '43 sul Gran Sasso, lo mise a capo della Repubblica Sociale Italiana a Salò (23 sett.). Contro i nazisti si sviluppò la guerriglia partigiana cui aderirono civili e reparti sbandati dell'esercito. Spesso le formazioni partigiane ebbero colorazione politica. Esse furono coordinate da Comitati di Liberazione Nazionale (CLN), composti da esponenti dei partiti antifascisti e sottoposti all'autorità del Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI) dal genn. '44. Alle azioni partigiane i Tedeschi risposero con massacri e fucilazioni di massa (fosse Ardeatine, 24 mar. 1944; Marzabotto, 29 sett.-1 ott. '44). Dopo la liberazione di Roma (5 giu. '44), tra il 25 e il 26 apr. '45, un'insurrezione di civili e partigiani, diretta da reparti alleati, portò alla “Liberazione” nazionale. Mussolini in fuga fu arrestato a Dongo presso Como e giustiziato il 28 apr.

Approfondimenti

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia