Questo sito contribuisce alla audience di

L'età moderna

In sintesi

LA RIFORMAMartin Lutero, monaco agostiniano tedesco, propose una dottrina basata sulla giustificazione per fede, svalutando il ruolo della Chiesa e dei sacramenti. Espose le sue idee nelle 95 Tesi di Wittenberg (1517). La Bolla papale Exsurge Domine (1520) scomunicò Lutero e il suo pensiero in materia di indulgenze, esposto nei grandi Appelli. Molti principi tedeschi si schierarono con Lutero, Carlo V convocò una Dieta a Worms senza risultati. Negli anni seguenti la piccola nobiltà e i contadini insorsero in nome della nuova fede ma Lutero legittimò l'intervento repressivo dei principi. Zwingli predicò a Zurigo una nuova visione della Chiesa formata dalla comunione dei credenti, nella quale potere politico e religioso erano uniti. I cantoni meridionali cattolici si opposero: durante la battaglia di Kappel (1531) Zwingli morì. A Ginevra Calvino diffuse il concetto della predestinazione secondo la quale la ricchezza è segno tangibile della benevolenza divina. L'Anglicanesimo nacque dalla volontà di Enrico VIII di formare una Chiesa nazionale, nei primi tempi non si scostò dogmaticamente dal Cattolicesimo.
IL CONCILIO DI TRENTO 1545-63Ispirato da movimenti di riforma della Chiesa come l'Umanesimo cristiano e la Riforma cattolica il Concilio si trovò a dover sancire la distanza dalla Riforma. Emanò i decreti conciliari nei quali sostenne la dottrina della transustanziazione e la validità dei sacramenti, unificò la celebrazione della messa, ripristinò la regola monastica e si preoccupò della formazione del clero. Suoi strumenti di riforma furono anche l'Inquisizione, l'Indice dei libri proibiti e la creazione di nuovi ordini religiosi (gesuiti).

Riepilogando

  • In sintesi

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia