L'età moderna

Whigs e tories

Durante la dominazione della casata degli Stuart all'interno del Parlamento inglese iniziarono a distinguersi due partiti nell'accezione modema del termine: whig e tory. Il termine whig che all'inizio distingueva i presbiteriani scozzesi fu attribuito a coloro che nel 1679 volevano escludere il futuro Giacomo II dalla successione perché cattolico. Tories, termine irlandese che in origine indicava i cattolici, furono invece definiti i sostenitori dei diritti di Giacomo Stuart. In seguito i tories si identificarono con la Chiesa anglicana, i proprietari terrieri nobili o borghesi, la monarchia, mentre i whigs rappresentavano gli interessi dei protestanti dissidenti, della borghesia mercantile, degli industriali e dei riformisti. Nel XIX sec. il partito tory si trasformerà nell'odierno Partito Conservatore inglese, mentre gli whigs daranno vita al Partito Liberale.

Approfondimenti

  • Whigs e tories

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia