Questo sito contribuisce alla audience di

Preistoria ed età antica

Il Mesolitico

Il Mesolitico (dal gr. mésos, “in mezzo”) è un periodo di transizione caratterizzato da un raddolcimento del clima (10 000 - 8 000 a.C.). Le culture che vi si svilupparono (dell'Epipaleolitico e del Mesolitico propriamente detto) segnarono il passaggio da un economia dominata dalla caccia e dalla raccolta di prodotti non coltivati, a modi di vita sedentari e alla produzione di cibo per mezzo dell'allevamento e dell'agricoltura. Alcuni gruppi umani della vasta area chiamata della Mezzaluna Fertile (regione compresa tra l'Egitto e il Golfo Persico, toccando a nord la Turchia e il Mar Caspio) iniziarono ad addomesticare animali e a coltivare cereali. L'arte si impoverì riducendosi alla lavorazione di ciottoli su cui erano tracciati segni schematici con l'ocra rossa. Nel periodo Capsiano (da Gafsa in Tunisia), 9 000 a.C., gruppi umani cominciarono a stabilirsi in villaggi con abitazioni circolari. In Giappone iniziò la diffusione della cultura ceramica detta Jomon (decorazione con corde), così chiamata dai motivi che la caratterizzavano.

Riepilogando

Divertiti con i quiz di Sapere.it!

Su Sapere.it sono arrivati i quiz!

Tantissime domande a risposta multipla per sfidare amici e famigliari in ogni campo dello scibilie: geografia, cinema, musica, sport, scienze, arte, architettura, letteratura, storia e curiosità, queste le categorie che metteranno alla prova la tua conoscenza.

Comincia subito a giocare coi i quiz di Sapere.it!

Enciclopedia De Agostini

Dall’esperienza De Agostini, un’enciclopedia ancora più vicina alle tue esigenze.

Agile, utile, dinamica, sempre a portata di mano, per esplorare, approfondire, conoscere, ricercare, aggiornarsi: oltre 185.000 termini che soddisfano la tua voglia di conoscenza quotidiana.

Vai all'Enciclopedia