Questo sito contribuisce alla audience di

1950-1970 La guerra fredda

  • ID: 23
  • From: 1950
  • To: 1970
  • Description: 1950-1970 La guerra fredda

1950

Storia nel mondo

Fallito ogni tentativo dell'ONU di riunificare dopo libere elezioni la Corea, nel 1950 la Corea del Nord, comunista, attacca la Corea del Sud. Gli Stati Uniti mandano aiuti militari alla Corea del Sud, sotto il comando del generale MacArthur. L'ONU dichiara la Corea del Nord paese aggressore e le truppe di diverse nazioni intervengono in aiuto della Corea del Sud, mentre la Cina aiuta quella del Nord. Dopo la conquista di Seul da parte della Corea del Nord, MacArthur lancia una controffensiva, ma viene fermato da Truman.
Le nazioni della Lega araba stringono un patto di sicurezza reciproca e danno vita a un blocco contro Israele (1950).
Nel 1952 Belgio, Francia, Germania Occidentale, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi istituiscono la Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio (CECA).
Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti sottoscrivono il 1° settembre 1951 il patto ANZUS, alleanza di mutua assistenza militare. Viene firmato il trattato di pace col Giappone.
Nel settembre 1951 Winston Churchill viene rieletto primo ministro; nel febbraio 1952 muore Giorgio IV e sale al trono Elisabetta II .
Il 27 maggio 1952 Gran Bretagna, Francia, Benelux, Italia e Germania firmano il Trattato sulla Comunità Europea di Difesa, embrione dell'idea di un esercito unico europeo.

  • Evento: 1950 Inizio della guerra in Corea
  • Evento: 1952 Istituzione della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio
  • Evento: 1952 Firma del Trattato sulla Comunità Europea di Difesa

Storia in Italia

Il sesto Governo De Gasperi dà il via a una politica di importanti riforme: la riforma tributaria Vanoni e quella agraria Segni; l'istituzione della Cassa per il Mezzogiorno, per favorire lo sviluppo economico nell'Italia meridionale; la riorganizzazione delle partecipazioni statali nelle industrie, affidate all'IRI. Nel 1950 l'Italia assume l'amministrazione fiduciaria della Somalia, che scadrà nel 1960.
Nel 1951 l'Italia aderisce alla CECA (Comunità europea del carbone e dell'acciaio) e ai primi accordi doganali nell'Europa dei Sei: l'integrazione dell'Italia nell'Europa è fortemente voluta da De Gasperi.
Nel novembre del 1951 una violenta alluvione colpisce il Polesine, provocando morti e distruzione.
Riprende l'emigrazione di massa dalle regioni meridionali, diretta oltre che oltreoceano in Argentina, Australia e nei paesi del nord Europa, nelle città del triangolo industriale dell'Italia settentrionale, dove si concentra la crescita economica.
Il famoso bandito siciliano Salvatore Giuliano è assassinato a tradimento dal cugino e complice Gaspare Pisciotta.

  • Evento: 1951 Politica di riforme attuata dal governo De Gasperi
  • Evento: Aumenta l'emigrazione dalle regioni meridionali

Religione e filosofia

Nel 1950 Jean Piaget (1896/1980) scrive Introduzione all'epistemologia genetica. È il fondatore della epistemologia genetica, la cui peculiarità è quella di spiegare i processi cognitivi umani (intelligenza, percezione) adottando una prospettiva diacronica e ricostruendo le fasi dello sviluppo dell'individuo dall'infanzia all'età adulta. Ha il merito in questo modo di aver superato la tradizionale divisione tra logica e psicologia e di avere su queste basi precorso la contemporanea psicologia cognitivista. Dimostra la differenza qualitativa tra pensiero adulto e pensiero infantile e l'esistenza di fasi differenziate dello sviluppo cognitivo.
Nel 1951 l' americano Talcott Parsons (1902-79) sviluppa la sociologia strutturalfunzionalista nell'opera Sistema sociale, che vuole stabilire un modello generale valido per tutte le società, mostrando l'interdipendenza delle loro istituzioni e sottolineando la condivisione di valori fondamentali.
Nel 1951 Theodor Adorno (1903/1969) scrive quello che da molti è ritenuto il suo capolavoro Minima moralia: raccolta di aforismi in cui sono analizzati il comportamento dell'individuo nella società e le sue contraddizioni. È uno dei principali esponenti della teoria critica della società della scuola di Francoforte.
Nel 1952 l'indiano Frantz Fanon (1925-61) analizza la repressione psicologica e sociale subita dagli uomini di colore in Il negro e l'altro.

  • Evento: 1950 Piaget fonda l'epistemologia genetica
  • Evento: 1951 Adorno pubblica Minima moralia

Letteratura

Con La Cantatrice calva del 1950 il rumeno Eugène Ionesco (1912-1994) mette in scena la tragedia dell'alienazione dell'uomo moderno che si esprime in un linguaggio meccanico e standardizzato, con effetti di terribile comicità. Di questo che verrà definito teatro dell'assurdo, il più autorevole esponente è Samuel Beckett (1906-1989), irlandese, che sviluppa il tema della disperata condizione umana e del progressivo sprofondare nel nulla di ciascuno (Aspettando Godot 1952, Finale di partita, 1957). Gli stessi motivi sono ripresi dagli autori della Scuola del nouveau roman, tra i quali Alain Robbe-Grillet (1922) con Le gomme (1953) e Michel Butor con La modificazione (1957).
Pablo Neruda pubbica il suo capolavoro Canto generale (1950), nel quale esaurite le suggestioni surrealiste e recuperando l'ampio respiro della prima raccolta, compone il grande poema epico dell'America del Sud, oppressa dal colonialismo.
Viene pubblicato postumo Il mestiere di vivere di C. Pavese .
Friedrich Dürrenmatt (1921-1990), autore svizzero di drammi, romanzi e saggi, pubblica nel 1950 Il giudice e il suo boia.

  • Evento: Beckett e il teatro dell'assurdo
  • Evento: 1950 Neruda pubblica il Canto generale

Arte e architettura

Mentre alla IX Triennale di Milano si afferma lo spazialismo di Lucio Fontana , in questi anni di ricostruzione del dopoguerra sono realizzati interventi INA-Casa e UNRRA-Casa, finanziati in larga parte dal Piano Marshall : quartieri come il Tiburtino a Roma, di Ludovico Quaroni, Mario Ridolfi e Adalberto Libera, e il La Martella a Matera, di Quaroni, vicini all'atmosfera del cinema neorealista, sono spesso ai limiti del territorio urbanizzato e, a causa delle inefficienze delle amministrazioni comunali, privi delle necessarie strutture di servizio e di collegamento fino a divenire ghetti socialmente degradati.
Cercano contemporaneamente una nuova espressività architetture come le case in viale Etiopia a Roma di Ridolfi e Frankl, la Torre Velasca a Milano dei BBPR, ultimata nel 1958, gli Uffici INA di Parma di Franco Albini e la Borsa Merci di Pistoia di Giovanni Michelucci.
Le Corbusier inizia la costruzione di alcuni tra i suoi capolavori quali la Chiesa di Ronchamp, terminata nel 1955, e gli edifici di Chandigarh, mentre Mies Van der Rohe progetta e realizza Casa Farnsworth nell'Illinois e le torri dei Lake Shore Drive Apartments a Chicago, raggiungendo una straordinaria perfezione formale.

Ad Hiroshima Kenzo Tange progetta il Centro della Pace, ispirandosi ai modelli del funzionalismo americano, mentre nel 1951 nasce, sul progetto neoespressionista dei brasiliani Lucio Costa ed Oscar Niemeyer, Brasilia, la nuova capitale dello stato latinoamericano, sorta per allontanare il governo dalla corrotta Rio de Janeiro e per fondare nell'interno disabitato del paese un simbolico luogo di concordia nazionale.
Nel cinema la crescente importanza dei festival cinematografici facilita la produzione di films meno commerciali, diffondendo in occidente l'opera del giapponese Kurosawa e dell'indiano Satyajit Ray.

  • Evento: La ricostruzione del dopoguerra: i quartieri Tiburtino a Roma e il La Martella a Matera
  • Evento: Le Corbusier inizia la costruzione della Chiesa di Ronchamp e degli edifici di Chandigarh

Musica

La musica colta tradizionale sopravvive nelle opere di Benjamin Britten (1913-1976) e nelle sinfonie di Dmitrij D. Sostakovic (1906-1975), che creano stili personali di musica con mezzi ricavati dalla tradizione, sebbene rielaborati in diversa maniera.
Britten, considerato il maggior compositore inglese del Novecento, oltre a scrivere simpatiche composizioni per ragazzi, si dedica molto al teatro musicale facendo propria la lezione di Musorgskij, Stravinskij e Berg . Il russo Sostakovic, dopo una fase più sperimentale in cui si accosta all'avanguardia artistica del suo paese, riprende i modelli formali e la sintassi tonale della tradizione per raggiungere un linguaggio più accessibile, ma non privo di originalità, in quanto sono sempre presenti spunti di ironia nel modo di citare o evocare il materiale tematico del passato.

  • Evento: La musica colta tradizionale di Britten e Sostakovic

Scienza e tecnologia

La registrazione magnetica si sviluppa durante gli anni Cinquanta.
La coltivazione della soia si espande intorno al 1950, a seguito di una crescente domanda di olio vegetale emersa durante la seconda guerra mondiale.
La prima bomba all'idrogeno , o H o termonucleare (una bomba nucleare che sfrutta una reazione di fusione di isotopi dell'idrogeno) viene collaudata negli Stati Uniti nel 1952.

  • Evento: 1952 Collaudata la prima bomba all'idrogeno

1952

Storia nel mondo

Nel 1953 il generale Dwight Eisenhower viene eletto presidente degli Stati Uniti (1953-61).
Il 5 marzo 1953 muore Stalin . La successione è assunta con direzione collegiale dal Presidium del partito.
A giugno la Germania orientale è scossa da sommosse popolari contro il regime comunista, duramente represse dalle truppe sovietiche di occupazione. Nel gennaio-febbraio del 1954 fallisce la Conferenza di Berlino dei quattro grandi (Stati Uniti, Unione Sovietica, Gran Bretagna e Francia), perché l'URSS si oppone all'ipotesi della riunificazione tedesca e non concede libere elezioni nella sua zona. La Germania orientale viene dichiarata dall'URSS Stato sovrano, ed assume la denominazione di Repubblica Democratica tedesca.
La Germania occidentale aderisce alla NATO .
La Conferenza di Ginevra per il Sud-Est asiatico (1954) riconosce Vietnam, Laos e Cambogia come Stati sovrani. Il Vietnam viene diviso al 17° parallelo tra la parte nord, comunista, e la Repubblica del Vietnam del Sud. I comunisti del nord, appoggiati dalla Cina continuano la guerra e a maggio prendono Dien Bien Phu e scacciano per sempre i Francesi dall'Indocina.
A novembre del 1954 ha inizio la rivolta in Algeria contro l'occupazione coloniale francese. L'opposizione all'imperialismo francese e inglese provoca una serie di attentati terroristici anche in Kenia, Cipro e Malesia.
In Egitto, un colpo di stato nazionalista organizzato dal gruppo degli ufficiali liberi depone re Faruk, che va in esilio (1952). L'anno seguente viene proclamata la repubblica, con Gamal Abdel Nasser primo ministro e poi capo dello Stato (1956-70).
Con l' armistizio di Pan Mun Jom (1953) si chiude la guerra di Corea: il confine tra i due stati è fissato lungo il 38° parallelo.

  • Evento: 1953 Armistizio di Pan Mun Jom, si chiude la guerra di Corea
  • Evento: 1954 Fallisce la Conferenza di Berlino
  • Evento: 1954 Inizia in Algeria la rivoluzione contro l'occupazione francese

Storia in Italia

Nel gennaio 1953 il Parlamento è teatro di un'aspra battaglia per l'approvazione della legge elettorale maggioritaria, che l'opposizione bolla come legge truffa. La legge, infine approvata, prevede un premio di maggioranza per la coalizione che ottenga più del 50% dei voti. Alle elezioni di giugno la coalizione di centro non riesce per poco a raggiungere il quorum per il premio di maggioranza, mentre i partiti di sinistra guadagnano consensi. I seggi sono distribuiti secondo il criterio proporzionale. Il Governo formato da De Gasperi non ottiene la fiducia delle Camere; Scelba diventa presidente del Consiglio.
Si fa alta la tensione fra Italia e Iugoslavia per la questione di Trieste e del Territorio Libero di Trieste. Scelba invia unità dell'esercito e della marina ai confini orientali, per sventare la presunta minaccia iugoslava di invasione della zona B. A Trieste scoppiano disordini: la polizia, al comando degli Alleati, spara sui dimostranti. Dopo reciproche minacce, l'Italia e la Iugoslavia accettano di sedersi al tavolo delle trattative. Nell'ottobre del 1954 gli accordi di Londra decidono l'assegnazione della "zona A", comprendente Trieste, all'Italia e della "zona B" alla Iugoslavia.
Il 3 gennaio 1954 la RAI-Radiotelevisione italiana dà inizio a regolari trasmissioni televisive.
Il 19 agosto 1954 Alcide De Gasperi muore improvvisamente a Sella di Valsugana in Trentino.
A dicembre il Governo presenta in Parlamento il Piano Vanoni per lo sviluppo del reddito e dell'occupazione.

  • Evento: 3 gennaio 1954 Iniziano le trasmissioni della RAI
  • Evento: 1954 Accordo con la Iugoslavia e annessione di Trieste

Religione e filosofia

Nel 1953, negli USA, i coniugi Jules ed Ethel Rosenberg vengono condannati a morte e giustiziati, sospettati di spionaggio atomico a favore dell'URSS: l' accusa non è stata mai formalmente provata. Siamo nell'era del maccartismo e questo ne è un effetto. Negli Stati Uniti, in un'atmosfera di grande tensione dovuta alla guerra fredda, si origina un clima politico di lotta generalizzata al marxismo: una vera e propria caccia alle streghe diretta contro progressisti e marxisti. Prende il nome dal senatore Joseph McCarthy (1909/1957), capo di una commissione per la repressione delle attività antiamericane, che investiga con metodi discutibili la presenza di comunisti nell'amministrazione, nelle aziende, nella vita sociale ed elabora leggi contro la libertà politica e sindacale, instaurando un clima conformistico e conservatore, che schiaccia e livella ogni forma di cultura alternativa ed ogni innovazione.
Nel 1954 Gilbert Ryle (1900/1976) scrive Dilemmi, una delle sue opere principali. Esponente della Scuola di Oxford, ne riprende la concezione di filosofia, intesa come analisi del linguaggio quotidiano. Compito della filosofia è quello di dissipare le perplessità che derivano dal fraintendimento della struttura del linguaggio, senza però avere l'ambizione ontologica di esibire la struttura logica del reale.
In Birmania viene convocato il sesto Concilio Buddhista .

  • Evento: 1950 Inizia l'era del maccartismo negli Stati Uniti
  • Evento: 1954 Ryle scrive Dilemmi

Letteratura

Ralph Ellison (1914) scrittore nero americano, esaurito il filone della pura protesta degli anni Trenta, rappresentata da Richard Wright, cerca, con L'uomo invisibile (1952), di portare alla luce una identità nera invisibile anche ai propri occhi di nero. I ritmi jazz e blues entrano di prepotenza nella scrittura. James Baldwin (1924-1987), come Ellison, ma su un versante profetico religioso accende la coscienza nera americana con Gridalo forte (1953) e Mio padre doveva essere bellissimo (1955).
Il francese Jean Anouilh (1910-87) scrittore teatrale, esprime nelle sue opere, sia di genere nero sia di genere rosa, come egli stesso le classfiica, la irresolvibilità delle contraddizioni. Scrive: Medea, L'allodola (1953) e il suo capolavoro Becket e il suo re (1959).
Anna Maria Ortese (1915), scrittrice solitaria e schiva, dopo aver esordito giovanissima con Angelici dolori, (1937), pubblica nel 1953 Il mare non bagna Napoli, in cui narra con grande finezza stilistica la solitudine, la povertà, il dolore.
Viene pubblicato postumo, di Virginia Woolf , Diario di una scrittrice (1953), sulle profonde lacerazioni dell'identità femminile a confronto con l'azione creativa.

  • Evento: Ellison e Baldwin interpreti della coscienza nera americana
  • Evento: Opere di Anouilh

Arte e architettura

A Milano è fondata la rivista Realismo, a cui collaborano, tra il 1952 e il 1956, critici quali R. De Grada, M. De Micheli e C. Maltese, e artisti come R. Guttuso, R. Vespignani e E. Treccani; E. Baj e S. Dangelo firmano il Manifesto della pittura nucleare che propone motivi neosurrealisti e, nel 1952, alla sua prima personale, Lucio Fontana espone i primi buchi su carta; intanto a Roma i sacchi di Alberto Burri provocano un'aspra polemica tra Realisti e Astrattisti.
In architettura, in questi anni di ricostruzione del dopoguerra continuano gli interventi INA-Casa e UNRRA-Casa: è del 1953 il quartiere La Falchera di Torino, di Giovanni Astengo, Nello Renacco e Mario Passanti. Contemporanea e di grande interesse espressivo è la Bottega di Erasmo a Torino, riflessione neoliberty di Aimaro d'Isola e Roberto Gabetti.
Le Corbusier inizia la costruzione di uno tra i suoi capolavori, il convento de La Tourette, concluso nel 1959, mentre Alvar Aalto opera all'Istituto per le Pensioni ad Helsinki. Importante l'apporto tecnologico nella Yale Art Gallery di Louis Kahn.

  • Evento: 1952 Si fonda a Milano la rivista Il Realismo
  • Evento: 1953 Gabetti e d'Isola realizzano a Torino la Bottega di Erasmo

Musica

John Cage (1912-1992) è l'iniziatore di un tipo di musica sperimentale in cui le azioni musicali possono essere combinate con gesti teatrali, coreutici e pittorici o di altro genere artistico e il cui risultato non è prevedibile (importante il lavoro svolto in collaborazione col coreografo Merce Cunningham dal 1942). Privilegiando l'aspetto spontaneo della manifestazione e dell'accadimento (alcuni degli incontri da lui organizzati provocano forti reazioni nel pubblico), nel lavoro di Cage rimane fondamentale il concetto di alea (il caso): per questo le sue partiture contengono una serie di indicazioni che servono a delineare un processo musicale aperto, lasciando molta libertà agli esecutori. Questo non significa lasciare spazio alla soggettività, tutt'altro: come suggerisce anche la filosofia orientale, occorre (secondo Cage) eliminare l'espressione personale in favore di un'assoluta oggettività.

  • Evento: La musica sperimentale di Cage

Scienza e tecnologia

La struttura del DNA viene scoperta nel 1953; ciò consente una più chiara comprensione dell'ereditarietà dei caratteri.
Negli anni 1953-55 viene elaborato il vaccino antipolio .
Lo studio dei metodi di contraccezione è seguito negli anni Cinquanta da ricerche relative al ruolo svolto dagli ormoni sessuali nella riproduzione.
Il legame esistente tra fumo e tumore del polmone viene prospettato per la prima volta nel 1952.

  • Evento: 1953 Scoperta la struttura del DNA

1954

Storia nel mondo

Nel 1955 l'URSS sigla il Patto di Varsavia con i paesi suoi satelliti: Albania, Bulgaria, Romania, Ungheria, Polonia, Repubblica Democratica Tedesca e Cecoslovacchia.
Nikita S. Chruscëv (1896-1971) avvia il processo di destalinizzazione (1956); alla linea dura di Stalin sostituisce la dottrina della coesistenza pacifica, cioè una competizione economica pacifica con l'occidente, di cui si continua però a rifiutare l'ideologia; si incoraggiano i movimenti nazionali di liberazione e si riconoscono i popoli di colore come terza forza. Per la Cina, Deng Xiao-ping respinge la nuova linea politica.
Dopo la riuscita della rivolta contro lo stalinismo scoppiata in Polonia per affermare la via polacca al socialismo, anche in Ungheria scoppia una rivolta anticomunista (ottobre-novembre 1956) che ha come obiettivo la conquista di libere elezioni, libertà di stampa e il ritiro delle truppe sovietiche; si insedia il nuovo governo di Imre Nagy, che annuncia il ritiro dal Patto di Varsavia. Le truppe sovietiche invadono l'Ungheria (1956), rinsediano il governo di Kadar, fedele a Mosca e reprimono spietatamente la rivolta.
Il presidente dell'Egitto Nasser (1918-70) nazionalizza la Compagnia del Canale di Suez (1956), provocando l'intervento militare di Francia, Inghilterra e Israele; Nasser chiede aiuti all'URSS.

  • Evento: 1955 Siglato il Patto di Varsavia tra l'URSS e i paesi comunisti dell'est europeo
  • Evento: 1956 Rivolta anticomunista in Ungheria
  • Evento: 1956 Nasser nazionalizza il Canale di Suez

Storia in Italia

Nell'aprile del 1955 Giovanni Gronchi viene eletto presidente della Repubblica italiana con i voti dei socialisti e dei comunisti. Antonio Segni succede a Scelba a capo di un Governo tripartito (DC, PSDI, PLI).
Nel marzo del 1955 la FIAT presenta la 600, l'utilitaria destinata a cambiare lo stile di vita degli Italiani. Nello stesso anno è varato il piano decennale di costruzioni autostradali, che dà un contributo alla motorizzazione di massa.
A dicembre l'Italia è ammessa all'ONU , all'unanimità.
Nel 1956 viene istituita la Corte Costituzionale, organo previsto dalla Costituzione.
L'Andrea Doria, considerato il gioiello della flotta italiana, affonda nell'oceano Atlantico.
A Marcinelle in Belgio, 139 minatori Italiani muoiono in un incidente in una miniera di carbone. La tragedia suscita grande commozione e sdegno in Italia.
Il Partito comunista, dopo la condanna dello stalinismo fatta da Chruscev al XX congresso del PCUS e dopo i fatti d'Ungheria, è scosso da correnti di dissenso interno. Molti escono dal Partito mentre Togliatti riafferma la sua leadership.

  • Evento: 1955 La Fiat presenta la 600
  • Evento: 1955 L'Italia ammessa all'ONU

Religione e filosofia

In questi anni escono due opere rappresentative di due degli esponenti più brillanti della Scuola di Francoforte impegnata nell'elaborazione di una teoria critica della società, sulla base di una sintesi tra hegelismo, marxismo e freudismo.
Nel 1955 il filosofo tedesco Herbert Marcuse (1898/1979) pubblica Eros e civiltà, in cui critica la società repressiva e difende l'individuo e il suo desiderio di felicità. Analizza la civiltà occidentale capitalistica e sostiene che è completamente asservita al principio di prestazione. L'interrogativo di fondo di quest'opera rimane se sia possibile realizzare una società non repressiva. La risposta che viene data è "si": lo sviluppo tecnologico e l'automatismo hanno creato le condizioni per una diminuzione di energia investita sul lavoro a vantaggio dell'eros e per una trasformazione del lavoro stesso in gioco.
Nel 1956 Erich Fromm (1900/1980), scrive L' arte di amare in cui si chiede se sia possibile l'amore nella società repressiva. Il nucleo concettuale di quest'opera è costituito dall'idea che l'amore sia l'unica vera risposta al problema dell'esistenza umana, lacerata dalle contraddizioni, ma che l'amore richieda coraggio, pazienza, fede, umiltà, impegno pratico attivo e non debba essere scambiato per una merce da baratto.

  • Evento: Teorie critiche della società: Marcuse e Fromm

Letteratura

L'antropologo francese Claude Lévi-Strauss pubblica Tristi tropici, testo scientifico e romanzo d'avventura del suo lavoro compiuto fra il Mato Grosso e l'Amazzonia negli anni dal 1935 al 1939, nel quale sono enucleate le sue linee teoriche, espresse fra gli altri in Razza e storia (1952) e Antropologia strutturale (1958). Le sue teorie mettono profondamente in crisi l'idea di supremazia occidentale rispetto al resto del mondo, non meno dello statuto di molte discipline, fra cui la critica letteraria di stampo storicistico.
Arthur Miller (1915), narratore e drammaturgo americano, dopo il successo di Morte di un commesso viaggiatore del 1947, pubblica nel 1955 Uno sguardo dal ponte, scontro tra culture e codici di comportamento profondamente diversi, tra la morale individuale e la responsabilità politica.
Leonardo Sciascia (1921-1989), profondo conoscitore della realtà siciliana, si impegna con la sua scrittura a spiegare, narrare e dununciare il fenomeno mafioso in Sicilia. Di questo periodo sono alcune opere giovanili quali La parrocchie di Regalpetra (1956), Gli zii di Sicilia (1958).
Franco Fortini fonda la rivista Ragionamenti.
Lo scrittore britannico Ian Fleming inizia nel 1954 la fortunata serie di romanzi di spionaggio basati sulla figura dell'Agente segreto 007, James Bond, da cui verranno tratti numerosi film interpretati da Sean Connery prima e da Roger Moore poi.

  • Evento: Opere di Lévi-Strauss
  • Evento: 1955 Miller scrive Uno sguardo dal ponte

Arte e architettura

In architettura continua il naturalismo di Alvar Aalto in opere quali il Politecnico di Otaniemi, ultimato nel 1964, mentre opere di Louis Kahn di questi anni, come la Philadelphia City Tower ed il piano per Philadelphia, non sono immuni da tentazioni megastrutturali. L'architetto Giò Ponti progetta, in collaborazione con P.L. Nervi, A. Rosselli ed altri, il grattacielo Pirelli a Milano.
Nel 1954 Federico Fellini realizza uno dei suoi capolavori cinematografici, La strada, interpretato da Giulietta Masina e Anthony Quinn. Esce il film Il settimo sigillo del regista svedese Ingmar Bergman .

  • Evento: Aalto realizza il Politecnico di Otaniemi
  • Evento: 1954 Fellini realizza La strada

Musica

  • Evento: Elvis Presley re del rock

Scienza e tecnologia

Nel 1954 in Italia cominciano regolari trasmissioni televisive.
I neutrini, particelle fondamentali già preannunciate nel 1931, sono individuati nel 1956.
L'energia nucleare viene utilizzata per la prima volta su scala industriale intorno al 1956.
Il primo Anno Geofisico Internazionale, un'iniziativa internazionale per lo studio del pianeta Terra, ha luogo nel 1957-58.
Il primo satellite artificiale, lo Sputnik I , viene lanciato dall'URSS nel 1957.

  • Evento: 1956 L'energia nucleare viene utilizzata su scala industriale
  • Evento: 1957 Lanciato lo Sputnik I, primo satellite artificiale

1956

Storia nel mondo

Con i Trattati di Roma del 25 marzo 1957 viene istituito l'EURATOM , ente europeo per lo sfruttamento dell'energia atomica e si costituisce la Comunità Economica Europea (CEE o MEC), con Francia, Italia, Repubblica Federale Tedesca e paesi del Benelux. La CEE entra in vigore nel 1958, e ha come obbiettivo l'unione doganale e la libera circolazione della forza-lavoro e dei capitali.
A Mosca si chiude la Conferenza dei partiti comunisti, cui partecipano 64 paesi. L'URSS viene riconosciuta stato guida (1957). L'Unione Sovietica lancia lo Sputnik I, il primo satellite artificiale (4 ottobre 1957).
Il Ghana (ex colonia britannica) è il primo stato dell'Africa nera ad acquistare l'indipendenza (1957).
Ad Algeri la lotta di liberazione contro i Francesi è durissima: al terrorismo del Fronte di Liberazione Nazionale (FLN ), guidato da Ahmed Ben Bella, i Francesi rispondono con le violenze della Legione straniera e dei paracadutisti. Il putsch di Algeri dei generali Salan e Massu, porta alla crisi politica in Francia; interviene il generale De Gaulle , primo ministro con pieni poteri eccezionali; viene approvata con referendum popolare la nuova Costituzione (V repubblica del 1958).
Dopo la morte di Pio XII, sale al soglio pontificio Giovanni XXIII , al secolo Angelo Roncalli.

  • Evento: 1957 Ghana primo Stato dell'Africa nera ad acquistare l'indipendenza
  • Evento: 1958 Entra in vigore la Comunità Economica Europea

Storia in Italia

Il 25 marzo 1957 vengono firmati a Roma i trattati istitutivi della CEE e dell'EURATOM.
Il congresso socialista di Venezia segna la fine dell'unità d'azione social-comunista: Pietro Nenni dichiara esaurita la collaborazione con il PCI, propone la riunificazione con il PSDI e colloca il PSI nell'ambito del socialismo occidentale.
Il sistema telefonico italiano passa interamente nelle mani pubbliche: la finanziaria STET dell'IRI si assicura il controllo delle diverse concessionarie telefoniche italiane.
Segni si dimette e gli succede per un breve periodo Adone Zoli. Le elezioni del maggio 1958 vedono una vittoria della Democrazia Cristiana e delle sinistre, mentre calano i partiti minori. Amintore Fanfani vara il suo secondo ministero (DC e PSDI) e inizia una politica di riforme sociali: un piano per la scuola, per l'edilizia popolare, aiuti per l'agricoltura.
È insediato il CNEL, Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro, organo previsto dalla costituzione. È istituito il Consiglio superiore della magistratura, organo di autogoverno della magistratura.
A settembre entra in vigore la legge Merlin, che abolisce le case di tolleranza.
Nel 1958 muore Pio XII; gli succede Angelo Roncalli, che prende il nome di Giovanni XXIII (r. 1958-63).

  • Evento: 1957 Firmati a Roma i trattati istitutivi della CEE e dell'EURATOM
  • Evento: 1958 Muore Pio XII, gli succede Giovanni XXIII

Religione e filosofia

Nel 1957 esce un libro dalle vaste potenzialità innovative, destinato a portare profondi cambiamenti nell'ambito della linguistica, si tratta di Le strutture della sintassi dell'americano Noam Avram Chomsky (1928). In quest'opera è esposta la prima versione della sua teoria, che accolta in tutto il mondo, ha innescato quella rivoluzione chomskiana che avrà determinanti ripercussioni in tutti gli ambiti del sapere, per aver sollevato importanti questioni quali quella del dibattito tra Innatismo e Ambientalismo in linguistica, e quella degli universali linguistici. Con la sua pubblicazione nasce il generativismo linguisico o corrente della grammatica generativo-trasformazionale, sorta in opposizione al Distribuzionalismo.
Nel 1957 il protestante Paul Tillich (1886/-1965) tenta di fondere in Dinamica della fede i valori religiosi tradizionali con l'importanza riservata in epoca moderna alla responsabilità individuale.
Tipica della sua riflessione è la volontà di non separare la teologia dalla filosofia, né la religione dalla politica. Critica l'immanentismo del marxismo e afferma che nessuna società può essere autentica senza un rinnovato rapporto con la Trascendenza divina.

  • Evento: 1957 Chomsky rivoluziona la linguistica

Letteratura

La delusione nei confronti dell'Inghilterra contemporanea viene espressa da John Osborne (1929-1994) nell'opera Ricorda con rabbia (1956). Harold Pinter (1930) scrive Il compleanno (1958), a cui fa seguire altri esempi del cosidetto teatro della minaccia.
Carlo Emilio Gadda (1893-1973), pubblica uno dei suoi capolavori, Quer pasticciaccio brutto de Via Merulana, 1957, ambientato a Roma alla fine degli anni Venti. Con il pretesto delle indagini su un oscuro delitto, Gadda attraversa vari strati sociali portando alla luce il fondo limaccioso di un clima sociale malato. La deformazione e la violenza sulla lingua si rende necessaria per mettere a nudo quella realtà senza farsene complici. Attraverso il rimescolamento dei dialetti e dei linguaggi Gadda opera un profondo rinnovamento della narrativa italiana.
I. Calvino pubblica Il visconte dimezzato (1952), Il barone rampante e Il cavaliere inesistente (1959), trilogia fantastica.
Elsa Morante (1912-1985) pubblica, dopo Menzogna e sortilegio, in cui mescola in una narrazione complessa e personalissima sogno e realtà, L'Isola di Arturo (1957), capolavoro dell'autrice.
Il ragazzo e poi giovane Arturo nel sottoporsi alla legge inflessibile del distacco, elabora l'allontanamento dalla madre e dalla sua isola di Procida, corpo e luogo arcaici, soffusi di mistero e di fiducia insieme. Il romanzo costituisce un capolavoro di lingua e di stile.
Max Frish (19119-1991) scrittore svizzero, pubblica Homo faber (1957), incentrato sulla tragicità dell'individuo moderno, incapace di affetti e di sentimenti, fino alla distruzione dei rapporti affettivi elementari.

  • Evento: 1957 Morante scrive L'isola di Arturo
  • Evento: 1957 Frish pubblica Homo faber

Arte e architettura

A Londra il pittore R. Hamilton dà nel 1957 una prima definizione della pop art, riferendosi alla mitizzazione degli oggetti e delle immagini di grande consumo nella società industriale; scopo del movimento è quello di sottrarre l'operazione artistica al proprio carattere di esperienza unica e soggettiva, rivalutando la figurazione del banale per riaccostare l'arte alla realtà quotidiana.
In Italia, dopo l'architettura neorealista cercano una nuova espressività opere come la Casa alla Zattere, a Venezia, di Ignazio Gardella e la Rinascente di Roma di Franco Albini. A New York Frank Lloyd Wright realizza il suo ultimo capolavoro, l'avvolgente Solomon R. Guggenheim Museum, mentre Mies van der Rohe realizza il Seagram Building, estrema rielaborazione stilistica del grattacielo commerciale. E, alla chiarezza formale del grattacielo miesiano risponde il neoespressionismo di architetti quali Hans Scharoun , nel Liceo a Lünen e nella Filarmonica di Berlino, ed Eero Saarinen nel Terminal TWA di New York. Louis Kahn realizza i Laboratori dell'università di Pennsylvania.

  • Evento: 1957 Hamilton precursore della pop art
  • Evento: 1958 Van der Rohe realizza il Seagram Building di New York

Musica

In Francia, nel secondo dopoguerra, si sviluppa la musica concreta, definita così da Pierre Schaeffer perché si serve di materiale sonoro concreto. Essa amplia gli orizzonti musicali dando vita a pezzi musicali che in definitiva sono dei collage di suoni, sia strumentali che naturali (come i canti degli uccelli), selezionati nelle registrazioni ed elaborati in studio, in seguito anche elettronicamente. Con il Groupe de musique concréte di Parigi collaborano musicisti importanti come Messiaen, Boulez e Xenakis, Varese e a questo genere di musica fanno riferimento registi di teatro, cinema e coreografi come Béjart.

  • Evento: La musica concreta di Schaeffer

Scienza e tecnologia

L' Explorer 1, il primo satellite americano lanciato nel 1958, individua fasce radioattive intorno alla Terra.
Dischi stereofonici sono disponibili per la prima volta nel 1958.
Nel 1959 viene fatta una dimostrazione dell'hovercraft, veicolo a cuscino d'aria.
I computer vengono messi sul mercato nel 1955, raggiungendo una discreta diffusione già nel 1960.
Il primo rene artificiale viene costruito negli Stati Uniti intorno al 1960.

  • Evento: 1955 Messi sul mercato i primi computer
  • Evento: 1958 Disponibili i primi dischi stereofonici

1958

Storia nel mondo

Nel 1959 De Gaulle concede all'Algeria l'autodeterminazione.
Nel 1959 Fidel Castro (1927) porta a vittoriosa conclusione la guerriglia rivoluzionaria contro il dittatore Batista. Castro nazionalizza le banche, le società petrolifere e gli zuccherifici, prevalentemente di proprietà statunitense, avvia la riforma agraria e instaura un regime di tipo socialista; la crescente tensione con gli USA lo induce ad avvicinarsi al comunismo e al blocco orientale. Il 1° maggio Cuba è proclamata stato socialista.
In Cina viene lanciata nel 1958 la politica del grande balzo in avanti, per rilanciare e modernizzare l'attività economica, agricola e industriale del paese, ma senza ottenere i risultati sperati.
Nel 1960 Gran Bretagna, Danimarca, Norvegia, Svezia, Austria, Svizzera e Portogallo formano l'area di libero scambio dell'EFTA .
Breznev è eletto presidente dell'Unione sovietica.
Il 1960 è l'anno dell'Africa: acquistano infatti l'indipendenza il Camerun, il Congo-Brazzaville, il Gabon, il Ciad, la Repubblica Centrafricana, il Togo, la Costa d'Avorio, il Dahomey, l'Alto Volta e il Niger; la Nigeria, il Senegal, il Mali, il Madagascar, la Somalia, la Mauritania, il Congo ex belga. Nel Congo abbandonato precipitosamente dai Belgi nel 1959, scoppiano gravi disordini: la regione mineraria del Katanga si separa dal resto del paese. Il primo ministro Lumumba chiede l'intervento dell'ONU , ma è rovesciato dal colonnello Mobutu.

  • Evento: 1959 A Cuba Castro rovescia la dittatura di Batista
  • Evento: 1960 Molti Stati africani raggiungono l'indipendenza

Storia in Italia

Caduto il Governo Fanfani per l'opposizione delle destre, nel 1959 è formato il secondo ministero Segni, con l'appoggio esterno di liberali, monarchici e neofascisti. Fanfani si dimette anche da segretario della Democrazia Cristiana, per essere sostituito da Aldo Moro. Al Governo Segni succede nel 1960 il Governo di Ferdinando Tambroni, con l'appoggio del Movimento sociale italiano. In occasione dell'annuncio del congresso dell'MSI, previsto a Genova, le organizzazioni partigiane della città e di altri centri dell'Italia settentrionale insorgono. Il Governo reprime con durezza le manifestazioni e i violenti scontri tra polizia e manifestanti dell'estrema sinistra a Genova, Roma, Palermo, Catania, Reggio Emilia provocano morti e feriti. Tambroni è indotto a dimettersi e si forma il terzo ministero Fanfani, un monocolore democristiano.
Nel 1959 il papa annuncia la convocazione del Concilio Ecumenico Vaticano II.
La crescita economica è ormai tale che si parla di miracolo economico: il tasso di crescita medio è del 6,3% e si espandono fortemente tutti i consumi privati, come automobili ed elettrodomestici, mentre la disoccupazione è al livello più basso di tutta la storia dell'Italia unita. Il boom, come pure si dice, è concentrato soprattutto nelle regioni del nord, per cui milioni di meridionali abbandonano le loro terre per trasferirsi a lavorare nelle fabbriche dell'Italia settentrionale. La lira è ritenuta una delle più forti monete al mondo.

  • Evento: Crescita dell'economia: è l'Italia del boom

Religione e filosofia

Nel 1958 Claude Lévi-Strauss (1908) nella sua Antropologia strutturale estende all'antropologia i metodi dello Strutturalismo, che ha come obiettivo l'individuazione e l'analisi sia delle relazioni sistematiche e costanti tra i fenomeni socio-culturali sia delle strutture fondamentali che permettono uno studio scientifico dell'uomo.
Nel 1959 Ronald David Laing (1927-1989), massimo esponente della corrente dell'antipsichiatria, offre il suo fondamentale contributo a una nuova visione della schizofrenia nel suo L'Io diviso.
Nel 1960 Hans Georg Gadamer (1900) scrive la sua opera più importante Verità e metodo. Lineamenti di una ermeneutica filosofica e fonda la sua teoria della interpretazione o ontologia ermeneutica, in cui fa dell'interpretazione la dimensione costitutiva dell'esistenza. Affronta il problema della verità non in forma astratta, ma nel senso delle possibilità che l'uomo ha di farne concretamente esperienza. Sviluppa una serie di osservazioni sulla struttura generale dell'interpretazione e sul rapporto tra essere e linguaggio. Formula la teoria della precomprensione pregiudiziale, secondo la quale l'interprete ha una serie di attese e di schemi di senso che lo preorientano già dal suo primo approccio con l'opera. Afferma inoltre la dottrina della lontananza-vicinanza tra interprete e testo e la tesi dell'infinità del processo interpretativo, perché le prospettive con cui guardare sono molteplici ed in continua crescita.

  • Evento: 1960 Gadamer scrive Verità e metodo. Lineamenti di una ermeneutica filosofica

Letteratura

Sulla strada dello scrittore americano Jack Kerouac (1922-69) è il vademecum della cosiddetta beat generation americana di cui divulga miti e modelli di comportamento e l'ansiosa ricerca di una ragione d'essere. Questo gruppo che ha dato voce alla protesta e alle istanze dei giovani del dopoguerra annovera tra i suoi rappresentanti gli scrittori William Burroughs (1914) e i poeti Allen Ginsberg (1926-1997), Lawrence Ferlinghetti (1919) e Gregory Corso (1930).
Nel 1959 Günther Grass (1927) scrittore tedesco del Gruppo 47 , si afferma con il romanzo Il Tamburo di latta, testo realistico e furibondo, di grande successo. Oskar, adulto bambino, rievoca la propria vita e le vicende della Germania dei primi cinquant'anni per mezzo di un tamburo di latta, il suo magico strumento musicale.
Salvatore Quasimodo nel 1959 ottiene il premio Nobel.
Tennessee Williams (1914) narratore e drammaturgo americano dotato di grande abilità dialogica e senso dello spettacolo, dopo il successo di un Tram che si chiama desiderio (1947) e di La gatta sul tetto che scotta (1955) scrive Improvvisamente l'estate scorsa e La dolce ala della giovinezza.
Carlo Cassola (1917-1987), scrittore di ispirazione neorealista pubblica La ragazza di Bube (1960), in cui immerge, con toni lirici, l'esperienza partigiana nell'ambiente naturale della Toscana da lui particolarmente amata.
F. Fortini pubblica nel 1959 Poesia ed errore.

  • Evento: Kerouac e l'avvento della beat generation
  • Evento: Opere di Williams

Arte e architettura

A Milano P. Manzoni e E. Castellani fondano la rivista Azimuth, tra informale e recupero delle avanguardie storiche.

A New York intanto si diffonde e si afferma la pop art di C. Oldenburg, A. Warhol, R. Lichtenstein e C. Segal. Lo scultore ambientalista Christo , nato in Bulgaria nel 1935 ed esponente del nouveau réalisme, avvia la propria attività artistica con l'impaccaggio di oggetti in carta.
A Tokyo è inaugurato il Museo d'Arte Occidentale progettato da Le Corbusier e realizzato da Malkawa, Sakakura e Yosiraka, mentre Louis Kahn inizia i lavori al Salk Institute, a La Jolla, introducendo norme prospettiche nello spazio ed organizzando tipologie vicine alle regole auliche dell'architettura classica. Il britannico James Stirling, nella propria operazione di smontaggio del linguaggio architettonico della tradizione moderna, lavora in questi anni ai Laboratori di Ingegneria della Leicester University.
La nouvelle vague del cinema francese si afferma nel 1959; I quattrocento colpi di François Truffaut e Fino all'ultimo respiro di Jean-Luc Godard introducono innovazioni stilistiche ottenute con limitati costi.

  • Evento: Lo scultore Christo avvia la propria attività
  • Evento: 1959 Stirling lavora ai Laboratori di ingegneria della Leicester University

Musica

La musica rock introduce nella musica pop melodie articolate su un'armonia statica. Inizialmente è suonata con l'apporto di chitarre da gruppi forniti di cantante solista, ma in seguito diviene molto più complessa, anche perché all'iniziale rock&roll vengono presto aggiunti elementi di rhythm&blues e di folk. I dischi rock sviluppano enormi quantità di vendite e si fanno più ricercati: da semplici antologie di canzoni diventano delle suite a programma e concept album assai articolati. I concerti rock assumono proporzioni grandiose e acquistano il valore di un evento-incontro irrinunciabile.

  • Evento: Si sviluppa la musica rock

Scienza e tecnologia

Il batiscafo Trieste scende a 11.000 metri sotto il livello del mare, raggiungendo la parte più profonda dell'Oceano (1960).
Il laser è inventato nel 1960.
Tiros I, il primo satellite meteorologico , è messo in orbita dagli Stati Uniti nel 1960.

  • Evento: 1960 Inventato il laser
  • Evento: 1960 Gli Stati uniti mettono in orbita il primo satellite meteorologico

1960

Storia nel mondo

Le decisioni di De Gaulle in merito alla questione algerina provocano la rivolta degli ultras nazionalisti, guidata dai generali Zeller, Jouhaud, Challe e Salan, ma il presidente la stronca senza esitazioni. L'armistizio di Evian del 1962 riconosce l'indipendenza dell'Algeria, in cambio di garanzie per i Francesi d'Algeria, che però abbandonano in massa il paese. Il Partito socialista di Ben Bella conquista la direzione del paese e proclama la Repubblica Popolare Democratica d'Algeria.
Il 20 gennaio del 1961 John Fitzgerald Kennedy viene eletto presidente degli Stati Uniti (1917-63). I suoi incontri con Chruscëv non valgono a risolvere la questione di Berlino; ad agosto comincia la costruzione del muro che divide Berlino ovest da Berlino est, che viene annessa alla Repubblica Democratica.
Nel 1961 gli USA rompono le relazioni diplomatiche con Cuba; il presidente americano Kennedy appoggia il fallito sbarco di un gruppo di esuli cubani nella baia dei Porci a Cuba. Nel febbraio del 1962 Cuba è espulsa dall'Organizzazione degli Stati Americani (OAS); a ottobre l'installazione di basi missilistiche sovietiche a Cuba provoca una grave crisi tra USA e URSS, e la rottura tra URSS e Cina.
L'astronauta sovietico Yuri Gagarin è il primo uomo a compiere un volo spaziale: il 12 aprile 1961 realizza un'orbita attorno alla terra.
Nel Congo nel 1961 il primo ministro Lumumba è assassinato; il caos è grande e le truppe dell'ONU non riescono a imporsi.
Nel 1961 l'India occupa le colonie portoghesi sul suolo indiano: Goa, Daman e Diu.

  • Evento: 1962 Armistizio di Evian, riconosciuta l'indipendenza algerina
  • Evento: 1962 Crisi dei missili cubani: attrito tra USA e URSS

Storia in Italia

Nel 1961 l'ONU, richiesta dall'Austria di esprimersi sulla questione altoatesina, si pronuncia a favore delle tesi italiane. Il fatto provoca un'ondata terroristica in Alto Adige.
Tredici aviatori italiani, facenti parte della missione ONU nel Congo, sono catturati e barbaramente uccisi da un gruppo di soldati congolesi ribelli.
Nel 1962 Fanfani costituisce il primo Governo di centro-sinistra (DC, PSDI, PRI, appoggio esterno PSI), con un programma di vaste riforme. Vengono realizzate la nazionalizzazione dell'energia elettrica e la riforma della scuola media, che è unificata e resa obbligatoria. Antonio Segni viene eletto presidente della Repubblica.
L'11 ottobre 1962 si apre a Roma il Concilio Vaticano II, che segnerà l'apertura della Chiesa al mondo moderno, il suo passaggio da posizioni di condanna senza appello a posizioni di critica e di partecipazione.
Il 27 ottobre 1962 il presidente dell'ENI Enrico Mattei muore in un incidente aereo causato da un sabotaggio, i cui responsabili rimangono ignoti. Mattei, con la sua azione nel campo della politica energetica si era procurato molti nemici.

  • Evento: 1962 Fanfani alla guida del primo governo di centro-sinistra
  • Evento: 11 ottobre 1962 Si apre a Roma il Concilio Vaticano II
  • Evento: 27 ottobre 1962 Assassinio del presidente dell'ENI Mattei

Religione e filosofia

Nel 1960 Jean-Paul Sartre (1905-80) cerca di conciliare Esistenzialismo e Marxismo in Critica della ragione dialettica.
Nel 1961 il teologo svizzero Hans Urs Von Balthasar (1905\1988) scrive la sua più importante opera: Gloria, un'estetica teologica, con la quale, attraverso la sua riflessione sulla gloria e sul bello, si oppone sia a chi confina Dio in una trascendenza inaccessibile, sia a chi, inserendolo nella dimensione della storicità, finisce con il ridurre la teologia ad antropologia.
In questi anni si situa l'operato del pontefice Giovanni XXIII, al secolo Angelo Roncalli (1881/1963) che diede un notevole contributo al processo di distensione internazionale, che trovava i suoi protagonisti in Chruscev e Kennedy.
Nel 1961 promulga l'enciclica Mater et Magistra con la quale aggiorna la dottrina sociale della Chiesa, mentre affronta i problemi della pace mondiale in un'altra enciclica Pacem in terris, di qualche anno dopo.
Nel 1962 convoca il Concilio Ecumenico Vaticano II, per sollecitare la Chiesa ad affrontare i problemi più scottanti del mondo contemporaneo in un modo nuovo e con rinnovato spirito missionario. Questo Concilio porterà la Chiesa cattolica ad abbandonare l'eurocentrismo, ad aprirsi ad una visione mondiale dei problemi di fede e ad iniziare un dialogo costruttivo sia con i non credenti che con le altre fedi.

  • Evento: Giovanni XXIII e l'apertura della Chiesa al mondo moderno

Letteratura

Chinua Achebe (1930) poeta e scrittore nigeriano, recuperando la tradizione del popolo nigeriano e le possibilità inventive della tradizione culturale occidentale, crea uno straordinario stile epico, semplice e ironico per raccontare la trasformazioni violente dei vecchi e nuovi colonialismi. Pubblica nel 1964 la trilogia Dove batte la pioggia (Il crollo 1958, Ormai a disagio 1960, Freccia di Dio 1964). Come Achebe anche Wole Soyinka (1934), scrittore nigeriano, con il dramma Danza della foresta (1960) mescola la tradizione yoruba con la tragedia greca.
Il romanziere indiano V.S. Naipaul (1932-1985) scrive con delicata ironia sulla povertà a Trinidad in Una casa per Mr. Biswas (1961).
Mario Luzi pubblica la silloge Il giusto della vita che raccoglie tutte le poesie da lui composte fino al 1960.
G. Grass pubblica Il gatto e il topo (1961) e Anni da cani (1963). La feroce polemica contro gli atteggiamenti piccolo-borghesi caratterizza molte delle sue opere.
Sartre aderisce al Manifesto dei 121, che proclama l'adesione di una parte dei francesi al Fronte di liberazione algerina contro il colonialismo francese, provocando in Francia una lacerazione sociale profondissima.
Esce di L. Sciascia , Il giorno della civetta, in cui si narra, in un linguaggio sobrio ma ricco di invenzioni stilistiche, l'intreccio fra l'impegno del magistrato nella lotta alla mafia e la complicità del potere politico. La tensione tra la fiducia nella ragione e la constatazione della sua continua sconfitta, si risolve nel razionale impegno a continuare la lotta.

  • Evento: 1964 Achebe pubblica la trilogia Dove batte la pioggia
  • Evento: 1961 Sciascia pubblica Il giorno della civetta

Arte e architettura

Forme umane distorte e sfigurate caratterizzano i dipinti dell'inglese Francis Bacon.
In questi anni in Europa sono attivi gruppi impegnati nelle ricerche dell'arte cinetica, caratterizzata da movimenti virtuali o reali, meccanici, luminosi o elettromagnetici, che promuove un fenomeno di attivazione visuale e psicologica nello spettatore, coinvolto sempre più nell'operazione artistica: Arte programmata a Milano, Gruppo N a Padova, Gruppo Uno a Roma, Gruppo Zero a Düsseldorf, Recherches d'art visuel a Parigi ed Equipo 57 in Spagna.
A Parigi Breton e Duchamp organizzano l'Esposizione internazionale del surrealismo (EROS).
In architettura Carlo Scarpa progetta e costruisce la raffinata elaborazione della Biblioteca Querini Stampalia a Venezia, continua il Neoespressionismo di Eero Saarinen nei dormitori della Yale University, mentre l'architetto giapponese Kenzo Tange conferisce nuovo significato alle tradizionali forme del proprio paese in strutture in acciaio e cemento armato.

  • Evento: Si sviluppa l'arte cinetica
  • Evento: Scarpa progetta la Biblioteca Querini Stampalia a Venezia

Musica

Si sviluppa una nuova e più libera notazione grafica di simboli per rappresentare i suoni delle partiture dei pezzi contemporanei, dal momento che i compositori cercano di ricavare nuovi suoni ed effetti particolari dagli strumenti sia elettronici che convenzionali. La ricerca elettronica non si basa solo sulla produzione di suoni sintetici puri, ma ottiene i risultati migliori servendosi di materiali sonori come la voce umana mista ad altri materiali musicali, fonetici, semantici. Altre volte si scrivono brani che prevedono la riproduzione del nastro preregistrato, l'intervento di strumenti classici dal vivo e l'eventuale elaborazione/distorsione elettronica dal vivo. Ma la ricerca di nuove sonorità investe anche semplicemente tutti gli strumenti tradizionali (compresa la voce) la cui gamma timbrica viene ampliata grazie al ritrovamento di effetti particolari (come dimostra, per esempio, il pianoforte preparato dei pezzi di Cage ).

  • Evento: In atto la ricerca di nuove sonorità ed effetti

Scienza e tecnologia

I voli spaziali umani iniziano nel 1961 con la missione del cosmonauta russo Jurij A. Gagarin (1934-68) a bordo della Vostok 1.
Il Telstar, il primo satellite per le telecomunicazioni, viene lanciato dagli Stati Uniti nel 1962.

  • Evento: 12 aprile 1961 Gagarin è il primo uomo a volare nello spazio

1962

Storia nel mondo

URSS, USA e Gran Bretagna firmano l'Accordo di Mosca per la sospensione degli esperimenti nucleari (1963); Francia e Cina non vi aderiscono e la Cina lancia la sua prima bomba atomica nel 1964.
Dopo l'assassinio di John F. Kennedy il 22 novembre 1963 a Dallas, gli succede il vice-presidente Lyndon B. Johnson (1908-73).
Muore il 3 giugno 1963 papa Giovanni XXIII; gli succede Paolo VI , al secolo Giovanni Battista Montini.
Konrad Adenauer si dimette dall'incarico di cancelliere; gli succede Ludwig Erhard (ottobre 1963).
Muore nel 1964 il primo ministro indiano Jawaharlal Nehru.
Nell'ottobre del 1964 Nikita Chruscëv viene esautorato; gli succede come segretario del partito Leonid Breznev .
Nel Vietnam del Sud i guerriglieri comunisti Vietcong, appoggiati dal Vietnam del Nord, combattono contro il presidente Ngo Dihn Diem, che riceve aiuti dagli USA.
L'Inghilterra concede l'indipendenza al Kenia (1963) e al Malawi (1964). Tanganica e Zanzibar si fondono nella Repubblica Unita di Tanzania (1964).
Nel 1963 le truppe dell'ONU agiscono contro il Katanga, ma nel 1964 si ritirano, nonostante persistano i disordini.

  • Evento: 3 giugno 1963 Muore papa Giovanni XXIII
  • Evento: 22 novembre 1963 Assassinio del presidente Kennedy
  • Evento: 1964 Dimissioni di Chruscëv, il successore è Breznev

Storia in Italia

Nel 1963 Aldo Moro dà vita a un nuovo Governo di centro-sinistra.
Nel 1963 viene approvata la legge che prolunga sino a 14 anni la frequenza scolastica obbligatoria.
Il Friuli-Venezia Giulia diviene la quinta regione a Statuto speciale.
Il 3 giugno 1963 muore Giovanni XXIII , che, nonostante il suo breve pontificato, era stato un papa molto amato; la commozione in tutto il mondo è grande. Gli succede papa Paolo VI, al secolo Giovanni Battista Montini.
Il 10 ottobre 1963 l'enorme frana di un monte fra traboccare il bacino della diga del Vajont : Longarone e altri paesi nelle province di Belluno e Udine sono distrutti dall'improvvisa ondata di acqua e fango. I morti sono quasi 2000. Nel corso dell'inchiesta sconcertanti verità verranno a galla: la pericolosità geologica della zona era a conoscenza della ditta costruttrice e di tutti i responsabili. Si parlerà di disastro annunciato.
Nell'agosto del 1964 muore a Yalta, in Crimea, Palmiro Togliatti .
In seguito alle dimissioni di Antonio Segni , colpito da una grave malattia, nel dicembre 1964 viene eletto presidente della Repubblica Giuseppe Saragat.

  • Evento: 1963 Moro alla guida di un nuovo governo di centro-sinistra
  • Evento: 10 ottobre 1963 Disastro del Vajont

Religione e filosofia

Nel 1963 viene pubblicata un'opera di capitale importanza nella storia del dibattito epistemologico post-popperiano contemporaneo, si tratta di La struttura delle Rivoluzioni scientifiche di Thomas S. Kuhn (1922/1996) il quale nella sua originale riflessione afferma che le nuove teorie scientifiche non sorgono né dalle verificazioni, né dalle falsificazioni, ma dalla sostituzione di un modello esplicativo vigente, detto paradigma, con uno nuovo. Niente ci autorizza a ritenere che questa successione di paradigmi sia un progresso orientato verso una maggiore approssimazione al possesso della verità.
Nel 1964 Herbert Marcuse , descrive, nel suo scritto L'uomo a una dimensione il processo di tolleranza repressiva caratteristico della moderna società industriale, in cui l'impulso creativo dell'uomo viene incanalato nella soddisfazione dei bisogni materiali. In quest'opera riprende, radicalizzandoli, i temi tipici della sua critica della società tecnologica avanzata, il cui prodotto è proprio l'uomo ad una dimensione, l'uomo alienato, che crede che al di fuori del sistema in cui vive non ci siano altri modi alternativi possibili di esistere. Esalta la categoria dell'utopia, come negazione del presente e prefigurazione di un futuro da realizzare.

  • Evento: 1963 Kuhn pubblica La struttura delle rivoluzioni scientifiche

Letteratura

Carlo Emilio Gadda pubblica il suo capolavoro La cognizione del dolore, ambientato nella Brianza travestita da Sudamerica. L'autore investe con rabbiosa violenza linguistica le mostruosità di una società che rassicura se stessa soltanto attraverso il rituale dei consumi e il rancore solipsistico di chi rifiuta di aderire a quel modello di vita. Il complesso rapporto fra il protagonista e sua madre si risolverà in una liberazione catartica.
P. Levi pubblica La Tregua, continuazione del precedente Se questo è un uomo (1947) in cui narra la liberazione dal lager nazista, il lentissimo ritorno alla vita, il lungo viaggio verso casa attraverso l'Europa distrutta dalla guerra.
G. H. Böll pubblica Opinioni di un clown (1963) in cui mette a nudo le ipocrisie e i vizi segreti della Germania del dopoguerra.
Paolo Volponi (1924-1994) pubblica Memoriale, romanzo di denuncia del grado di disumanizzazione cui porta la moderna tecnocrazia.
J. Baldwin pubblica La prossima volta il fuoco che sintetizza una ricerca interiore e di denuncia della condizione nera.
A. Cesaire , abbandonata la poesia, cerca con l'opera teatrale (La tragedia del re Cristophe, 1963), una forma letteraria accessibile al popolo nero.

  • Evento: 1962 Volponi scrive il Memoriale
  • Evento: 1963 Gadda pubblica La cognizione del dolore

Arte e architettura

La pop art in America si appropria di immagini tratte dai fumetti, come nelle opere di Roy Lichtenstein, e dalla pubblicità, come nei lavori di Andy Warhol.
L'architetto Giancarlo De Carlo lavora ai collegi e agli edifici universitari di Urbino, conclusi nel 1976, mentre Louis Kahn inizia i lavori al Centro Governativo e Parlamento del Bangladesh a Dacca. James Stirling progetta la Biblioteca della Facoltà di Storia di Cambridge e i dormitori della Saint Andrews University.
Nel 1963 esce il film Otto e mezzo di Federico Fellini .

  • Evento: La pop art di Lichtenstein e Warhol
  • Evento: De Carlo lavora al collegio universitario di Urbino

Musica

La musica sperimentale degli anni '60 è caratterizzata dalla semplicità e da una particolare attenzione riservata allo spazio, come emerge da In Do (1964 per un numero non definito di strumenti) di Terry Riley (1935), compositore americano appassionato di musica indiana uno dei principali iniziatori del minimalismo. In questa come in altre composizioni, infatti, il processo musicale si basa sulla continua ripetizione di un modulo fisso, al quale si aggiungono via via (per semplice sovrapposizione) altre linee che ripetendo la stessa figurazione ritmico-melodica portano il brano a modificarsi lentamente secondo una dinamica di espansione continua.

  • Evento: Riley iniziatore del minimalismo

Scienza e tecnologia

Nel 1963 l'italiano Giulio Natta (1903-79) ottiene il premio Nobel per la chimica.
Nel 1964 viene completata l'autostrada del Sole, che unisce Milano a Napoli.

  • Evento: 1963 Natta ottiene il premio Nobel per la chimica
  • Evento: 1964 Completata l'autostrada del Sole

1964

Storia nel mondo

Nel gennaio del 1965 muore Winston Churchill.
Il primo congresso nazionale palestinese decide la costituzione dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (OLP) nel 1964.
Johnson nel 1965 decide l'intervento diretto di truppe americane in Vietnam.
In Alabama, durante una marcia per i diritti civili, viene arrestato il leader negro Martin Luther King (1965).
Il presidente Charles De Gaulle, il cui rifiuto di ogni limitazione della sovranità nazionale della Francia e dunque di ogni autorità sovranazionale provoca crisi all'interno delle comunità europee, annuncia il ritiro della Francia dalla NATO (1966).
In Algeria il colonnello Houari Boumedienne guida nel 1965 un colpo di Stato che porta alla caduta di Ben Bella .
In Congo Mobutu si proclama presidente con un colpo di Stato nel 1965, rovesciando il presidente Kasavubu.
La Rhodesia dichiara la propria indipendenza.
Incomincia nel 1966 in Cina la Rivoluzione culturale, attuata dalle giovani guardie rosse, che, applicando stolidamente i principi maoisti, creano un clima di violenze e epurazioni. Lin Piao è indicato come delfino di Mao .
India e Pakistan entrano in conflitto per la divisione del Kashmir. L'intervento dell'ONU e la mediazione sovietica a Taschkent risolvono la questione e riportano i confini alle posizioni precedenti.

  • Evento: 1964 Costituzione dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina
  • Evento: 1965 Invio di truppe americane in Vietnam
  • Evento: 1966 Ha inizio in Cina la Rivoluzione culturale

Storia in Italia

Nell'aprile del 1965 è inaugurato a Taranto il grande impianto siderurgico Italsider, uno dei maggiori d'Europa.
A dicembre papa Paolo VI chiude solennemente il Concilio ecumenico Vaticano II.
Nel 1966 scoppia il caso della Zanzara, il giornale degli studenti del liceo Parini di Milano, che pubblica un'inchiesta sulle abitudini sessuali degli studenti. La denuncia per oscenità degli studenti responsabili e del preside della scuola suscita le proteste di larghi settori dell'opinione pubblica. Al processo gli imputati sono tutti assolti, perché il fatto non costituisce reato. I giovani, i cui nuovi comportamenti anticonformisti fanno molto discutere, si fanno notare per il generoso aiuto che portano per salvare il patrimonio artistico della città di Firenze colpita da una disastrosa alluvione, come molte altre parti d'Italia, nel novembre del 1966.
Nel febbraio del 1966 Moro vara il suo terzo Governo di centro-sinistra.
Nell'ottobre del 1966 i partiti socialista (PSI ) e socialdemocratico (PSDI) si riuniscono, dando vita al Partito socialista unificato (PSU).

  • Evento: 1965 Si inaugura a Taranto l'Italsider
  • Evento: 1966 Alluvione a Firenze
  • Evento: 1966 Scoppia il caso del giornale studentesco La zanzara

Religione e filosofia

Nel 1965 il filosofo francese Louis Althusser (1918-1990) si impone all'attenzione con la pubblicazione di due raccolte di saggi Leggere il capitale e Per Marx, che accendono in ambito marxista un dibattito filosofico e politico diffusosi per lo più nei termini di una alternativa tra Strutturalismo e Storicismo.
Nel 1966 Michel Foucault (1926/) scrive Le parole e le cose, in cui applica lo Strutturalismo alle scienze umane ed esamina i diversi tipi di episteme cioè di sistemi di concettualizzazione e di valori con cui un'epoca rappresenta se stessa e le proprie produzioni culturali. Il suo obiettivo è quello di confutare la concezione umanistica del soggetto che si autorappresenta culturalmente come fondamento del divenire storico e conoscitivo.
Nel 1966 Theodor W. Adorno (1903/1969) pubblica Dialettica negativa, in cui contro il Positivismo e il Logicismo recupera la dialettica come strumento privilegiato di comprensione del reale, ma, contro l'Idealismo , sostiene che deve trattarsi di una dialettica negativa, portatrice di una potenzialità critica ed eversiva, capace di mettere in discussione l'identità di ragione e realtà e di svelare le contraddizioni, i contrasti inconciliabili, le disarmonie, che caratterizzano il mondo in cui viviamo.

  • Evento: 1966 Foucault scrive Le parole e le cose
  • Evento: 1966 Adorno pubblica Dialettica negativa

Letteratura

Herbert Marcuse (1898-1979) filosofo tedesco della Scuola di Francoforte, naturalizzato americano, pubblica nel 1964 L'uomo a una dimensione, risultato della società industriale avanzata. La dimensione emotiva e interiore dell'uomo, la sua stessa libertà sono profandamente compromesse dalla civiltà dei consumi. Sarà ispiratore della generazione del '68.
Lo scrittore americano Norman Mailer (1923) rispecchia con le sue opere la storia americana degli ultimi cinquant'anni. Dal fortunato Parco dei cervi (1955), quadro dell'America maccartista, a Rapporti al Presidente (1963) raffigura l'America stretta fra i due miti della libertà e autonomia individuale e le forze distruttive del potere. In sogno americano (1965) il mitico paese è divenuto un incubo notturno e la tensione alla liberazione individuale si spinge fino alle estreme conseguenze.
Nel 1966 Giuseppe Berto (1914-1978) pubbblica Il male oscuro, in cui conduce una rigorosa analisi introspettiva con originali invenzioni linguistiche e sintattiche.
Nel 1964 Umberto Eco (1932) pubblica il suo volume di saggi Apocalittici e integrati.
Franco Fortini pubblica Verifica dei poteri nel 1965. Traduce le opere di Eluard, Proust, Goethe, Brecth.
Esce di Leonardo Sciascia, A ciascuno il suo che, come altre sue opere, affronta il tema del fenomeno mafioso.

  • Evento: Mailer e la rilettura del sogno americano
  • Evento: 1965 Fortini pubblica Verifica dei poteri

Arte e architettura

Nel 1964 a Venezia si tiene una grande mostra sulla pop art al padiglione statunitense della Biennale.

Alla mostra The Responsive Eye di New York si afferma l'optical art: vasto arco di ricerche sperimentali sui processi percettivi basati sulla Gestalt Psychologie, psicologia della forma, offrendo suggestioni visuali del movimento attraverso la matematica organizzazione di forme geometriche e combinazioni di colori puri, in modo da agire sulla sensibilità psicofisica percettiva dello spettatore. Esponenti significativi ne sono L. Poons, V. Vasarely, J.R. Soto, Y. Agam e P. Bury, il gruppo francese Nouvelle Tendance, in Spagna l'Equipo 57, in Germania il Gruppo Zero e il Gruppo Effekt, in Italia il Gruppo N, e il Gruppo Tre  di B. Munari , Dadamaino e E. Mari.
A Parigi viene inaugurata la decorazione del soffitto dell'Opéra eseguita da Chagall .
L'architetto Carlo Scarpa restaura e progetta il Museo di Castelvecchio a Verona mentre, in opposizione ad ogni incursione nel passato, il gruppo inglese degli Archigram, dall'ossessione per la densità urbana progetta fughe nel futuro, con idee di città mobili e trasportabili, ancorate a reti di cablaggio telematiche di diffusione planetaria: Plug-in-City e Walking-City.

James Stirling progetta in questi anni i dormitori del Queen's College di Oxford, mentre Robert Venturi, con il volume Complessità e contraddizione in Architettura, riflessione sulla realtà della città urbana americana, inno del popolare, del banale e del kitsch, inaugura la corrente postmoderna; in questi anni realizza inoltre la casa della madre e la Guild Hause a Philadelphia.

  • Evento: Si afferma a New York l'optical art
  • Evento: 1966 Venturi inaugura la corrente postmoderna

Musica

Si sviluppa il teatro strumentale di Mauricio Kagel (1931), compositore argentino trasferitosi in Germania dove i corsi estivi di Darmstadt sono fucina di idee e luogo di confronto per i maggiori esponenti della Nuova Musica . L'interesse di Kagel per la componente gestuale porta all'amplificazione in senso teatrale e spettacolare del gesto musicale e dà vita a produzioni provocatorie di tipo neodadaista. Uno degli spettacoli più significativi è Match (1964), per due violoncelli e percussione, in cui la musica non viene fissata precedentemente ma si sviluppa nel corso della rappresentazione, quasi seguendo le modalità del work in progress e secondo una concezione della forma totalmente aperta.

  • Evento: Il teatro strumentale di Kagel

Scienza e tecnologia

Il Syncom, il primo satellite per telecomunicazioni, è messo in orbita dagli Stati Uniti nel 1964.
Nel 1965 viene individuata nello spazio una radiazione di fondo, che sembra confermare la teoria del big bang .
La teoria della tettonica a zolle viene formulata a cominciare dal 1965 per spiegare i processi tettogenetici.
La sonda spaziale americana Mariner 4 passa vicino a Marte nel 1965 e invia le prime immagini fotografiche di un altro pianeta.

  • Evento: 1964 In orbita il primo satellite per telecomunicazioni
  • Evento: 1965 La sonda spaziale Mariner 4 invia le immagini di Marte

1966

Storia nel mondo

Nel 1967 con un colpo di Stato si insedia in Grecia un governo militare; il colonnello Georgios Papadopulos instaura una dittatura di fatto.
In Cecoslovacchia si apre nel 1967 il conflitto fra il partito comunista e gli intellettuali, che criticano fortemente il regime comunista; Alexander Dubcek diventa, nel gennaio del 1968, nuovo segretario del Partito comunista cecoslovacco e Ludvik Svoboda a marzo è eletto presidente della repubblica, è la Primavera di Praga. Ad agosto i carri armati sovietici entrano in Cecoslovacchia e riportano la situazione alla "normalità", ripristinando il vecchio regime.
Nel 1967, Israele espande le sue frontiere in seguito alla Guerra dei Sei giorni , conclusasi con la sconfitta degli stati arabi.
Nel 1968 si scatena la rivolta studentesca in Francia e la conseguente repressione; scioperi generali di solidarietà affiancano la protesta degli studenti; il generale De Gaulle annuncia un referendum, poi revocato, ma alle elezioni generali che seguono lo sciogliemento delle Camere i gollisti conseguono una netta affermazione.
Martin Luther King viene assassinato a Memphis il 4 aprile 1968; il 5 giugno è assassinato il senatore Robert Kennedy , fratello di John Fitzgerald.
In Vietnam i Vietcong lanciano a marzo del 1968 l'offensiva del Tet , con combattimenti accaniti a Saigon, Hué e Khe Sahn. Il presidente Johnson annuncia un graduale disimpegno nella regione. Vietnam del Nord e Usa si dichiarano disposti a trattare e a novembre cessano i bombardamenti americani nel Vietnam del Nord.
Il 6 novembre del 1968 Richard Nixon è eletto presidente degli Stati Uniti.
Gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica, insieme a Gran Bretagna e ad altri 59 paesi, firmano il Trattato di non proliferazione nucleare (1° luglio 1968).
Le truppe nigeriane occupano il Biafra , regione nigeriana proclamatasi indipendente nel maggio del 1967. Fra la popolazione secessionista in fuga si contano moltissime vittime a causa della fame e delle fatiche.

  • Evento: 1967 Colpo di Stato dei militari in Grecia
  • Evento: 1968 In Cecoslovacchia ha inizio la Primavera di Praga
  • Evento: 1968 Agitazioni studentesche in Francia

Storia in Italia

In seguito alle rivelazioni del settimanale l'Espresso esplode lo scandalo del SIFAR (Servizio Informazioni delle Forze Armate): viene svelata l'esistenza del piano Solo, presunto progetto di colpo di Stato promosso nel 1964 dal generale Di Lorenzo, con la complicità di uomini politici di centro e di destra.
Nel luglio 1967 è approvata la Legge sulla programmazione economica.
Il progetto di riforma dell'università, il piano Gui, è contestato dagli studenti, che occupano alcune università: Trento, Milano, Venezia e Torino. La contestazione studentesca prende contenuti politici come l'opposizione alla guerra del Vietnam o la partecipazione alle vicende di Che Guevara .
In Sardegna è attivissimo il banditismo: parecchi uomini delle forze dell'ordine restano uccisi negli scontri a fuoco con i banditi. Uno speciale corpo di polizia, i Baschi blu, è istituito per lottare contro questo fenomeno.
Nel gennaio del 1968 un forte terremoto sconvolge la valle del Belice in Sicilia, provocando morti e feriti e la distruzione di parecchi centri.
Inizia l'ondata di occupazioni delle università di tutta Italia, che culmina con i durissimi scontri fra la polizia e gli studenti a Roma a Valle Giulia, nei pressi della facoltà di architettura. In primavera agli universitari si affiancano gli studenti medi, mentre le agitazioni dilagano in tutta Europa. Si organizzano formazioni politiche alla sinistra del PCI , dette gruppi extraparlamentari.
Le elezioni politiche del maggio 1968 registrano l'affermazione dei due maggiori partiti, quello democristiano e quello comunista, e un forte regresso del PSU, che rifiuta di sostenere il Governo di centro-sinistra. Il democristiano Giovanni Leone vara un Governo monocolore di minoranza.
Verso la fine del 1968 si verificano scioperi e agitazioni per il rinnovo dei contratti. Ad Avola due braccianti rimangono uccisi durante una manifestazione.
A dicembre si costituisce un Governo di centro-sinistra con a capo il democristiano Mariano Rumor.

  • Evento: 1966 Esplode lo scandalo del SIFAR
  • Evento: 1968 Contestazione studentesca, università occupate

Religione e filosofia

Nel 1967 Jurgen Habermas (1929/) scrive Logica delle scienze sociali . La sua tesi è che la partecipazione politica concessa ai cittadini nel sistema tardocapitalistico sia in larga misura fittizia. Infatti sebbene la sfera dell'opinione pubblica si sia dilatata, grazie al suffragio universale, alla diffusione dell'informazione e all'impatto dei media, tuttavia si è anche svuotata di effettivo potere.
Nel 1967 Wolfhart Pannenberg (1928/) teologo protestante tedesco scrive Il Dio della speranza, in cui sostiene l'importanza della speranza oltre che della fede. Afferma che la rivelazione non deve porre l'uomo di fronte ad una decisione cieca, ma deve convincere la ragione umana e rispondere alle domande dell'uomo su di sé e sul senso della storia.
Nel 1967 esce Storia della filosofia italiana di Eugenio Garin (1909/) pensatore e storico della filosofia italiana. Questi sostiene il carattere per molti aspetti rivoluzionario della letteratura morale e civile umanistica nei confronti del sapere scolastico, senza però riprendere la tesi ottocentesca di una frattura tra medioevo e rinascimento e di una interpretazione dell' umanesimo come totale negazione dei valori religiosi medioevali.
Nel 1967 nei campus universitari statunitensi nasce il Movimento dei figli dei fiori. Si afferma negli Stati Uniti una controcultura, critica nei confronti del sistema sociale, che si riconosce negli ideali comunitari e anarchici.

  • Evento: 1967 Pannenberg scrive Il Dio della speranza
  • Evento: 1967 Garin pubblica la Storia della filosofia italiana

Letteratura

Lo scrittore austriaco Thomas Bernhard (1931-1989) pubblica, dopo Il Gelo (1963), Perturbamento (1967), opera nella quale conduce una lotta strenua, con tutte le forze della sua scrittura straordinariamente tesa, contro il processo di decomposizione della società e contro l'impossibilità per l'individuo di accedere alla realtà. In occasione del premio letterario assegnatogli dalla città di Brema, davanti alle massime autorità pronuncia un'invettiva così violenta contro l'attuale miseria morale della società austriaca da lui disperatamente amata e odiata, da provocare uno scandalo.
Cent'anni di solitudine (1967) del colombiano Gabriel Garcia Márquez (1928) viene salutato come un evento letterario. Vi si racconta l'epica storia di una famiglia dell'immaginario villaggio Macondo, ambientata nei tropici.
La poesia surrealista di Octavio Paz (1914) si ispira alla duplice tradizione culturale messicana, a un tempo selvaggia e di grande civiltà.
Nel 1967 viene assegnato a Samuel Beckett il premio Nobel.
Günther Grass pubblica I plebei provano la rivolta, una dura critica agli ultimi atteggiamenti di Brecht.
P. Neruda pubblica un testo teatrale, Splendore e morte di Joacquin Murieta (1967).

  • Evento: 1967 Bernhard pubblica Perturbamento
  • Evento: 1967 Marquez scrive Cent'anni di solitudine

Arte e architettura

Con la mostra Primary Structures al Jewish Museum di New York si afferma la minimal art , le cui origini risalgono alle ricerche del Bauhaus: le opere presentano sagome rigorosamente geometriche ed elementari con grandi stesure di colori puri, escludendo il coinvolgimento emotivo dello spettatore; vi aderiscono gli statunitensi A. Smith, R. Morris, F. Lavin, S. Lewitt, T. De Lap, gli inglesi A. Caro, W. Tucker, P. King, R. Smith e gli italiani L. Marzot, R. Aricò, N. Carrino, R. Barisani, G. Pardi e G. Piacentino.

Intorno al gruppo Art and Language si sviluppa a Londra la tendenza internazionale dell'arte concettuale , operazione artistica quale pura produzione mentale; ne sono protagonisti J. Kosuth, J. Burn, M. Ramsden, B. Venet, A. Kirili e On Kawara.
A Genova è allestita nel 1967 la Mostra su Arte povera e IM-Spazio; la nuova tendenza dell'arte povera, definizione del critico G. Celane, vede il moltiplicarsi delle ricerche sperimentali sui materiali più diversi, ad opera di artisti quali M. Merz, J. Kounellis, P. Pascali, A. Boetti, M. Pistoletto, G. Anselmo.
In architettura la pubblicazione dei saggi L'architettura della città di Aldo Rossi e La costruzione logica dell'architettura di Giorgio Grassi sanciscono l'affermarsi del pensiero neorazionalista, che intende salvare l'architettura e la città contemporanea dal nuovo consumismo, recuperandone l'originaria forma teorizzata già nel Settecento da G.B. Piranesi , E.-L. Boullèe, C.-N. Ledoux e J.J. Lequeu. Louis Kahn inizia inoltre i lavori all'Indian Institute of Management ad Ahmedabad.
Esce il film di Michelangelo Antonioni Blow-up, mentre Stanley Kubrick realizza  2001: Odissea nello spazio (1968).

  • Evento: Si diffonde a New York la minimal art
  • Evento: Il gruppo Art and Language propone l'arte concettuale
  • Evento: Si afferma il pensiero neorazionalista in architettura

Musica

Il registratore, inventato nel 1942, rende possibile riprodurre tutti i tipi di suono. Viene usato in modo creativo nella musica pop, come nell'album Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (1967) dei Beatles , il famoso quartetto inglese composto da George Harrison (1943-2001), John Lennon (1940-1980), Paul McCartney (1942) e Ringo Starr (1940). Immergendosi nella moda del beat (musicalmente espresso dal recupero di elementi del blues, del ritmo afroamericano, dall'accentuazione del sound e dall'uso di chitarre amplificate) in ideale collegamento con il movimento letterario della beat-generation degli anni '50, i Beatles dimostrano infatti di sapersi rinnovare recuperando la musica colta, accogliendo le suggestioni della musica indiana e servendosi abilmente delle risorse offerte dallo studio di registrazione.

  • Evento: Il fenomeno musicale dei Beatles

Scienza e tecnologia

Lo sviluppo dei circuiti integrati negli anni Sessanta offre nuove possibilità alla miniaturizzazione stimolando la nascita dell'industria elettronica negli Stati Uniti e la diffusione di apparecchiature elettroniche in Occidente.
Il primo trapianto di cuore viene eseguito nel 1966.
Ricerche sulla genetica delle piante e sulla fertilità del suolo portano alla rivoluzione verde in molti paesi del Terzo Mondo (1966-70).

  • Evento: 1966 Effettuato il primo trapianto di cuore
  • Evento: L'industria ellettronica trae impulso dallo sviluppo dei circuiti integrati

1968

Storia nel mondo

In seguito alla sconfitta al referendum per la riforma costituzionale, De Gaulle si dimette nel 1969.
Juan Carlos di Borbone è nominato dal caudillo Francisco Franco suo successore e futuro re di Spagna.
Nel gennaio del 1969 si aprono a Parigi i colloqui sul Vietnam. A settembre muore Ho Chi Min, il presidente del Vietnam del Nord.
Ad aprile l'esercito inglese interviene nell'Ulster, in seguito a disordini scoppiati a Belfast e Londonderry tra cattolici e protestanti.
Il 21 luglio del 1969 gli astronauti americani Armstrong, Collins e Aldrins, a bordo dell'Apollo 11, sono i primi uomini a raggiungere la Luna.
La Cina Popolare non è ammessa nell'ONU , per voto contrario dell'Assemblea generale (novembre 1969).
La Tanzania e lo Zambia ottengono aiuti dalla Cina per la costruzione di una ferrovia che colleghi le zone d'estrazione del rame al mare.
Inizia a novembre-dicembre a Helsinki la prima tornata dei negoziati SALT (Strategic Arms Limitation Talks) fra USA e URSS per la limitazione delle armi strategiche.

  • Evento: 1969 Negoziati tra Stati Uniti e Vietnam del Nord
  • Evento: 1969 Scontri in Irlanda del Nord tra cattolici e protestanti

Storia in Italia

Al XII congresso del PCI in febbraio emerge l'opposizione del gruppo raccolto attorno alla rivista Il Manifesto , che sarà radiato in novembre.
Nell'aprile del 1969 a Battipaglia, altri due braccianti sono uccisi nel corso di una manifestazione.
A luglio cade il Governo Rumor ; dal Partito socialista italiano si scindono ancora una volta i socialdemocratici, che fondano il Partito socialista unitario, che nel 1971 si chiamerà di nuovo Partito socialista democratico italiano (PSDI).
Rumor vara ad agosto un nuovo Governo monocolore.
A novembre Italia e Austria sottoscrivono il pacchetto di garanzie per la popolazione tedesca della provincia di Bolzano.
In autunno grande ondata di scioperi e manifestazioni, il cosiddetto autunno caldo. Da destra si invoca un Governo forte.
Il 12 dicembre 1969 una bomba esplode nella Banca dell'Agricoltura in Piazza Fontana a Milano, uccidendo 16 persone e ferendone un centinaio. Ha inizio la strategia della tensione . Sono arrestati gli anarchici Pietro Valpreda e Giuseppe Pinelli, che morirà in circostanze oscure cadendo da una finestra della questura di Milano durante un interrogatorio. Valpreda sarà poi scagionato.

  • Evento: 1969 Autunno caldo: ondata di scioperi e manifestazioni
  • Evento: 12 dicembre 1969 Bomba alla Banca dell'Agricoltura a Milano: inizia la strategia della tensione

Religione e filosofia

Il 1968 è l'anno del Movimento studentesco, nato in America e in Europa come forza d'opposizione alla guerra in Vietnam, sostiene la necessità di una liberazione individuale dalle costrizioni del capitalismo. Tra i suoi punti di riferimento troviamo rivoluzionari come Che Guevara (1928-67) e le opere di Marcuse.
Nel 1968 viene assassinato Martin Luther King (1929-68) leader del Movimento americano per i diritti civili, rivolto soprattutto contro l'intolleranza razziale, all'insegna della non violenza. A metà degli anni Sessanta, leader neri come Eldridge Cleaver sostengono la necessità di ricorrere alla violenza.
Nel 1968 Papa Paolo VI (r. 1963-1978) condanna, nell'enciclica Humanae vitae, l'uso di metodi artificiali per il controllo delle nascite.
Nel 1968 Johannes B. Metz (1928/) scrive Sulla teologia del mondo, che rappresenta l'espressione del tentativo della riflessione teologica di interpretare il mondo moderno e di rispondere alle esigenze dell'uomo contemporaneo. Affida alla Chiesa una funzione critica del presente e costruttiva per il futuro. Pone l'accento sul tema della speranza, in chiave escatologica. Nega che il messaggio cristiano si possa privatizzare.

  • Evento: 1968 Il Movimento studentesco contro le contraddizioni del capitalismo
  • Evento: 1968 Assassinio di Martin Luther King

Letteratura

Con una morte teatrale lo scrittore giapponese Yukio Mishima (1925-70) afferma fino alle estreme conseguenze i suoi ideali eroici e nazionalisti. Fra le sue opere più importanti Il padiglione d'oro (1956).
Cambio di pelle, del messicano Carlos Fuentes (1928), utilizza la formula dell'opera aperta per descrivere il fluire dell'esperienza.
Aleksandr Solzenitzyn (1918) viene costretto all'esilio.
Esce, postumo, Le città del mondo di Elio Vittorini , 1969 .
Escono, postumi, di B. Fenoglio (1922-1963) La paga del sabato e Il partigiano Johnny; di C. Pavese Ciau Masino .
Céline pubblica Rigodon (1969).
Vengono pubblicate nel 1970 Tutte le poesie di Sandro Penna (1906-1977) che raccolgono in modo organico gran parte della sua produzione. Ricerca una lirica semplice e concreta ma ricca di significati profondi. La lingua poetica si mescola a quella comune e recupera una leggibilità che sembrava aver perduto.
Philip Roth (1933) scrittore statunitense affronta il tema della condizione ebraica in America, stretta tra difesa della propria tradizione e desiderio di assimilazione senza residui. Tale contraddizione è magistralmente descritta in Lamento di Portnoy, dove il protagonista analizza con lo psicanalista il suo sogno di felicità personale identificandolo con la conquista dell'America.

  • Evento: 1970 Penna pubblica la raccolta Tutte le poesie
  • Evento: Roth e la condizione ebraica in America

Arte e architettura

L'architetto Giancarlo De Carlo avvia i lavori al quartiere Matteotti a Terni, ultimato nel 1975.
Louis Kahn opera in questi anni alla Exeter Academy, in cui importante è l'apporto tecnologico in un'accorta scansione funzionale dello spazio, e al Kimbell Art Museum a Forth Worth.
Uno stile documentaristico politicamente impegnato si afferma nella cinematografia inglese, come in Kes, opera dei registi Tony Garnett e Kenneth Loach .

  • Evento: Kahn lavora alla Exeter Academy e al Kimbell Art Museum di Forth Worth

Musica

L’America della cultura alternativa e dell’underground trova una via d’espressione nei musicisti-poeti della fine degli anni ‘60. Si tratta di un movimento che assume il vagabondaggio come emblema della rivolta e della contestazione sociale, ma anche come segno di una intensa vita interiore. Le composizioni sviluppano anche tematiche molto personali sebbene tra i temi più ricorrenti vi siano il rifiuto del maccartismo, della società capitalistica, della guerra, dell’immoralità degli ambienti politici. Tra i musicisti più influenti si colloca Bob Dylan (1941), autore di canzoni di carattere pacifista e antirazzista, tra cui Masters Of War, Blowin’ In The Wind, The Times They Are A-Changin’.
Nell’agosto 1969 viene organizzato uno dei più famosi raduni giovanili di musica rock, il Festival di Woodstock.

  • Evento: La cultura alternativa dei musicisti-poeti
  • Evento: 1969 Si svolge il Festival di Woodstock

Scienza e tecnologia

Nel 1969 il DDT viene bandito negli Stati Uniti, in seguito ai timori dovuti ai suoi dannosi effetti collaterali.
Il primo allunaggio viene effettuato nel 1969 dall'equipaggio della missione spaziale americana Apollo 11.
La ricerca spaziale facilita l'invenzione di materiali sempre più leggeri e favorisce la meteorologia. Prodotti secondari, per uso domestico o industriale, sono i fogli d'alluminio e il teflon .

  • Evento: 21 luglio 1969 Neil Armstrong è il primo uomo sulla Luna

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!