Questo sito contribuisce alla audience di

1991-2000 Gli ultimi anni del millennio

  • ID: 26
  • From: 1991
  • To: 2000
  • Description: 1991-2000 Gli ultimi anni del millennio

1991

Storia nel mondo

Dopo lo scatenarsi a partire dal 16 gennaio della violentissima operazione militare Tempesta nel deserto, il 27 febbraio, con l'accettazione di tutte le risoluzioni dell'ONU da parte dell'Iraq, si conclude la guerra del Golfo, iniziata il 2 agosto 1990. Bush annuncia la sospensione dei combattimenti: il Kuwait è liberato. Le risoluzioni 686 e 687 approvate dal Consiglio di sicurezza stabiliscono le condizioni per la fine delle ostilità. Il 15 aprile i Dodici propongono che Saddam Hussein risponda davanti a un tribunale internazionale per l'accusa di genocidio contro i curdi e gli sciiti.
A Bruxelles viene messa a punto una nuova strategia della NATO basata su una Forza di rapido intervento multinazionale che diventerà operativa entro il 1995.
I Paesi membri riuniti a Budapest dichiarano lo scioglimento del Comecon.
In contrasto coi consigli della CEE e degli USA, la Slovenia e la Croazia si dissociano dalla Federazione iugoslava e proclamano la loro indipendenza. L'esercito federale interviene nel tentativo di bloccare la svolta indipendentista: le proclamazioni di indipendenza sono sospese per tre mesi. Si intensificano le tensioni etniche e politiche fra serbi e croati che sfociano in gravi scontri armati. È l'inizio della guerra civile iugoslava.
In Somalia continuano i combattimenti: dopo 37 giorni di terribili scontri, l'offensiva del CSU e del Movimento patriottico, capeggiati da Aydid, si conclude con la caduta del regime di Siad Barre . Il Paese, logorato dai gravissimi contrasti fra le etnie e le fazioni è ridotto alla fame.
Il 1° febbraio il presidente della Repubblica sudafricana F. De Klerk annuncia davanti alle tre Camere riunite lo smantellamento degli ultimi pilastri dell'apartheid entro giugno.
In un attentato durante la campagna elettorale muore Rajiv Gandhi, leader del Partito del Congresso indiano che, dopo l'assassinio della madre Indira nel 1984, aveva ricoperto per cinque anni la carica di primo ministro.
Il 4° vertice fra il presidente americano G. Bush e M. Gorbaciov si conclude con la firma del trattato START : gli armamenti nucleari delle due superpotenze verranno ridotti notevolmente; si gettano le basi per un disarmo ancora più radicale. Viene inoltre annunciata la Conferenza internazionale per la pace in Medio Oriente che si terrà a Madrid in autunno con lo scopo di risolvere il conflitto arabo-israeliano e, in particolare, la questione palestinese, ritenuta l'ostacolo principale alla stabilità della regione e all'evoluzione dei rapporti fra mondo occidentale e arabo-musulmano.
Lettonia, Estonia e Lituania vengono ufficialmente riconosciute come stati indipendenti. A Mosca cresce la mobilitazione popolare: nel giro di pochi mesi, Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Kazakistan, Kirghizistan, Moldavia, Russia, Tagikistan, Turkmenistan, Ucraina e Uzbekistan si ribellano al centralismo sovietico. In seguito al fallimento del golpe comunista si rafforza il prestigio di Eltsin che, eletto con suffragio diretto il 12 giugno, ha riassunto la presidenza della Russia; il 25 dicembre M. Gorbaciov si dimette dalla presidenza, carica che deteneva dal 1985: è la fine dell'URSS. Riuniti ad Alma-Ata i presidenti delle 11 Repubbliche dell'Unione danno vita alla CSI, Comunità degli Stati Indipendenti.
Dopo lo smantellamento, avvenuto nei primi mesi dell'anno, delle strutture militari del Patto di Varsavia, il 1° luglio Bulgaria, Cecoslovacchia, Polonia, Romania, Ungheria e URSS si riuniscono a Praga per sottoscrivere definitivamente l'estinzione dell'obbligo di assistenza reciproca previsto dall'alleanza politico-militare del 1955.
L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto ufficialmente l'esistenza di due paesi distinti nella penisola coreana. Corea del sud e Corea del nord entrano a far parte dell'ONU.
Nonostante gli interventi del Consiglio di sicurezza dell'ONU, continuano i combattimenti in Somalia : le lotte fra le etnie si trasformano in feroci contrasti fra clan che vedono opporsi le milizie di Aydid e quelle di Ali Madhi. Mogadiscio, ridotta a un cumulo di macerie, subisce ulteriori devastazioni.

  • Evento: 16 gennaio: Inizia l'operazione militare Tempesta nel deserto
  • Evento: 25 giugno: Tensione tra serbi e croati, inizia la guerra civile iugoslava
  • Evento: 25 dicembre: Gorbaciov si dimette, si costituisce la Comunità degli Stati Indipendenti

Storia in Italia

Il 17 gennaio, in seguito alla scadenza dell'ultimatum ONU contro l'Iraq, il Parlamento promuove la spedizione nel Golfo Persico di forze aeree e navali italiane: in seguito all'abbattimento di uno dei Tornado, due piloti vengono fatti prigionieri.
Il presidente del Consiglio G. Andreotti risponde davanti alla Camera dei Deputati sul caso Gladio. In seguito alle picconate del presidente Cossiga e alle sue memorabili interviste, la crisi è inevitabile: sarà per l'ennesima volta G. Andreotti a formare il nuovo Governo senza il PRI. Nel frattempo, dopo il congresso di Rimini, il PCI si scinde dando luogo al Partito Democratico della Sinistra con A. Occhetto segretario e al Movimento per la Rifondazione Comunista. L. Orlando ha rassegnato le dimissioni dalla D.C. e ha fondato il Movimento per la democrazia - La Rete. Il momento di grande fermento politico è testimoniato anche dalla nascita della Lega Nord che ha affidato la leadership al capo della Lega Lombarda, U. Bossi .
Il 9 e il 10 giugno il 62,5% degli elettori approva il referendum sulla riduzione a una sola delle preferenze per l'elezione della Camera dei deputati.
L'esplosione della petroliera cipriota Haven davanti alle coste liguri provoca un nuovo grave disastro ecologico.
A Livorno 141 persone perdono la vita nell'incendio della motonave Moby Prince diretta a Olbia. Si indaga sulle responsabilità.
Il presidente Cossiga continua con la politica delle picconate, criticando pesantemente il ministro del bilancio C. Pomicino, il PDS, C. De Mita, il direttore del TG1 B. Vespa e la RAI in genere e minacciando lo scioglimento delle Camere per inefficienza. Chiede inoltre alla magistratura di essere inquisito per il caso Gladio. In conflitto con la Direzione democristiana e con l'MSI di G. Fini il PDS chiede che il Capo dello Stato sia messo in stato d'accusa per attentato alla Costituzione.
Con l'esecuzione dell'imprenditore Libero Grassi salgono a 292 gli omicidi commessi in Sicilia dall'inizio dell'anno. Nel tentativo di affrontare l'emergenza criminalità il Governo crea la Direzione investigativa antimafia.
Il 1991 è l'anno del più grande boom dell'immigrazione in Italia: l'incremento di presenze straniere rispetto al 1990 è del 59,3%. Dopo gli episodi di marzo e giugno, le coste pugliesi sono assaltate da una nuova ondata di profughi albanesi che chiedono di essere riconosciuti come rifugiati. Dopo tre giorni di rivolta e violenze comincia il rimpatrio forzato; un ponte aereo con Tirana garantisce la distribuzione degli aiuti economici.

  • Evento: febbraio: Occhetto segretario del PDS
  • Evento: Cossiga accusato di attentato alla Costituzione
  • Evento: dicembre: Istituita la Direzione investigativa antimafia

Religione e filosofia

L'enciclica sociale di Giovanni Paolo II Centesimus annus riscuote un grandissimo successo di pubblico divenendo un imprevisto bestseller. Il Papa sostiene che l'ateismo costituisce la radice di tutte le aberrazioni ideologiche che caratterizzano il nostro tempo. Il crollo del comunismo deve fornire un'occasione per riflettere sugli errori del sistema capitalistico.
I vescovi iugoslavi sconfessano Medjugorie: le apparizioni della Madonna non hanno carattere soprannaturale.
All'età di 90 anni si spegne lo storico della filosofia francese Henri Lefebvre , noto per i saggi Sociologia di Marx (1966), La rivoluzione urbana (1970), La rivoluzione non è più quella (1980). Fu tra gli ispiratori della contestazione degli anni Sessanta e firmò insieme a Sartre e Lacan la Dichiarazione di solidarietà con il movimento degli studenti del mondo.
Il 29 novembre muore a Milano Ludovico Geymonat , una delle voci più importanti della filosofia italiana noto per le sue idee antidogmatiche, oltre che per l'impegno politico. È stato il primo docente di filosofia della scienza in Italia.
L'integralismo islamico miete ancora vittime: in seguito a violenti scontri che causano la morte di più di 30 persone, in Algeria viene proclamato lo stato d'assedio e per quattro mesi il Paese resta sotto la tutela militare.

  • Evento: L'enciclica Centesimus annus di Giovanni Paolo II diventa un bestseller
  • Evento: 29 novembre: Muore a Milano Ludovico Geymonat

Letteratura

Un'altra donna è la grande protagonista dell'autunno letterario americano: si tratta di Alexandra Ripley che, con un ineccepibile intuito per gli affari e uno scarso talento letterario, fa rivivere i personaggi di Via col Vento. Anche in questo caso il libro, dal titolo Rossella, è un sottoprodotto della televisione, ma la banalità dei contenuti non è sufficiente per frenare la corsa all'acquisto da parte del pubblico. A conferma del grande influsso esercitato dal cinema sulla letteratura, fra i libri più venduti dell'anno compaiono Balla coi lupi e Il tè nel deserto. L'avventura e la paura restano comunque le tematiche più intriganti del panorama letterario con autori come Stephen King , M. Crichton, K. Follett, J. Le Carrè.
Il Premio Nobel per la letteratura viene assegnato alla scrittrice sudafricana Nadine Gordimer ; dai suoi libri emerge una denuncia costante e tenace della discriminazione razziale e una realistica testimonianza della violenza e dell'intolleranza che caratterizzano l'apartheid.
Natalia Ginzburg , una delle più grandi scrittrici italiane del '900, nota per romanzi quali Lessico famigliare (1963), Caro Michele (1973) La famiglia Manzoni (1983) e per le sue opere teatrali, scompare a Roma l'8 ottobre. Di famiglia ebrea e antifascista ha dedicato la sua vita alla letteratura e all'impegno civile.
I lettori italiani premiano la capacità di sdrammatizzare e l'ironia di Gino e Michele che, con Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano, ottengono un grandissimo successo editoriale.

  • Evento: Cinema e letteratura: grande successo per Alexandra Ripley
  • Evento: 8 ottobre: Si spegne a Roma Natalia Ginzburg

Arte e architettura

Nuove importanti scoperte archeologiche permettono di aumentare la conoscenza sulle civiltà egizia e celtica; gli scavi di Tebtynis portano alla luce nuovi reperti, un tempio dedicato alla dea Thermutis, alcune rovine di abitazioni, testi, cocci di terracotta, tavolette e oggetti di varia natura. In Inghilterra, nella contea di Norfolk, sono rinvenute alcune piccole fosse che contengono gioielli preziosi della civiltà celtica.
L'architetto inglese Norman Foster ultima il terminal aeroportuale Stansted di Londra.
Grande protagonista della stagione cinematografica è il film Balla coi lupi di Kevin Costner che conquista sette premi Oscar fra cui quello per la migliore regia. Gli Oscar per il migliore attore e la migliore attrice vengono assegnati a Jeremy Irons per Il mistero Von Bulow e a Kathy Bates per Misery non deve morire. Il cinema italiano conosce un momento di grande intensità con il film Mediterraneo di G. Salvatores , che vince l'Oscar come il migliore film straniero. L'Orso d'Oro al Festival di Berlino va a M. Ferreri con La casa del sorriso, mentre R.Tognazzi si aggiudica il premio per la miglior regia con Ultrà.
Il 1991 è un anno particolarmente difficile per il mercato dell'arte impressionista e moderna che subisce una brusca battuta d'arresto. L'attività dei musei è invece, in questo campo, assai vivace: a Francoforte viene inaugurato il nuovo Museum fur Künst costruito dall'architetto Mario Botta.
Lo Studio Gregotti e Associati, tra i più attivi in Italia, ultima la realizzazione del centro culturale Belém a Lisbona.
I fratelli Joel ed Ethan Coen conquistano la Palma d'oro al Festival cinematografico di Cannes e il premio per la migliore regia con il film Barton Fink. Irène Jacob e John Turturro sono premiati come migliori attori protagonisti.
Alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia è invece di scena Nikita Michalkov che si conquista il Leone d'Oro con Urga.
Il 3 settembre si spegne il regista italoamericano Frank Capra : amatissimo dal pubblico, lascia un ritratto indimenticabile dell'America di Roosvelt in film come Accadde una notte o L'eterna illusione.

  • Evento: Importanti scoperte archeologiche sulla civiltà egizia e celtica
  • Evento: Balla coi lupi di Kostner conquista 7 premi Oscar

Musica

Non poche polemiche accompagnano la scelta compiuta dal direttore artistico Riccardo Muti di aprire la stagione musicale del Teatro alla Scala con il Parsifal di Wagner, un'opera difficile ma anche delle più affascinanti, sia per il soggetto che per la musica. Comunque, grazie alla fiducia del pubblico (al quale il direttore dedica precedentemente una guida all'ascolto al pianoforte) la scelta si rivela vincente e l'opera riscuote un grande successo.
A Santa Monica, il 28 settembre, si spegne Miles Davis , uno dei più grandi jazzisti contemporanei. Allievo del mitico Charlie Parker, contribuisce attivamente alla nascita del bebop (uno stile jazzistico caratterizzato da accordi dissonanti, ritmo spezzato e libertà strumentale) per poi diventare il padre del free jazz (uno stile in cui è ancora più ampia la libertà compositiva ed interpretativa) e maestro del jazz rock.
Grande commozione suscita, nel mondo dello spettacolo, la prematura scomparsa del cantante inglese Freddy Mercury, leader e voce del gruppo rock dei Queen .
Il 9 novembre scompare il simbolo della canzone e del cinema francesi Yves Montand (Ivo Livi). Tra i suoi più noti successi di chansonnier: Les feuilles mortes e C'est ci bon.
La cantante Madonna (Veronica Ciccone), amatissima soprattutto dai giovani e considerata la regina della musica pop degli anni '90, continua a essere, per un motivo o per l'altro, alla ribalta del panorama musicale americano (tra i maggiori successi: Like A Virgin, Who's That Girl). La sensualità, la stravaganza e la provocazione sono da sempre le armi principali del suo incredibile successo insieme a una straordinaria abilità nel saper cambiare immagine al momento giusto, anticipando i tempi e le mode.

Con l'album Unforgettable, in vetta alle classifiche, Natalie Cole, la figlia di Nat King Cole e Maria Cole, vince 6 Grammy Award (gli Oscar per la canzone). Sfruttando le tecnologie più innovative, la cantante riesce a ottenere effetti straordinari come quello di cantare alcune canzoni in duetto con il padre (scomparso nel 1965).

  • Evento: 28 settembre: Muore a Santa Monica Miles Davis
  • Evento: Madonna alla ribalta dello scenario musicale mondiale

Scienza e tecnologia

Oltre 400.000 nuovi casi di AIDS , la malattia ormai tristemente nota che, dall'inizio dell'epidemia, ha mietuto più di 1.500.000 di vittime, sono stati segnalati nel mondo nel corso dell'anno. Nonostante le numerose ricerche in atto, nessun vaccino è ancora disponibile contro l'infezione, che tende a propagarsi più velocemente nei paesi in via di sviluppo.
L'Italia si distingue nel campo delle telecomunicazioni per il lancio nello spazio del satellite Italsat, una vera e propria centrale telefonica digitalizzata frutto di avanzate ricerche tecnologiche.
Il nuovo Trattato Antartico stabilisce che il continente bianco sarà protetto per una durata minima di 50 anni, da ogni genere di sfruttamento.
Il preoccupante fenomeno dell'arretramento dei ghiacciai è solo uno dei tanti sintomi del malessere ambientale del pianeta: molti dei più importanti ghiacciai delle Alpi subiscono una considerevole riduzione che costituisce una seria minaccia al nostro patrimonio idrico.
Nel corso dell'anno l'astronomia registra importanti progressi e avvenimenti. L'11 luglio si verifica una delle eclissi solari più lunghe del secolo: a Città del Messico il buio resta totale per quasi 9 minuti. Per la prima volta, dall'Osservatorio delle isole Hawaii, si può osservare il fenomeno con strumentazione fissa.
Grazie ai rilievi cartografici compiuti dalla sonda della NASA Magellano, molti misteri del pianeta Venere vengono svelati.

Si verificano importanti progressi anche nel campo dell'informatica: i supercomputers, calcolatori potentissimi dotati di molteplici processori, si avvicinano al traguardo del teraflop, che consente migliaia di miliardi di operazioni al secondo. In Italia il progetto più all'avanguardia in questo campo è APE 100.

In fisica l'esistenza di tre famiglie di particelle elementari e l'innovativa teoria della Supersimmetria trovano significative conferme.

  • Evento: Lancio dell'Italsat, satellite italiano per le telecomunicazioni
  • Evento: Si estende il fenomeno dell'arretramento dei ghiacciai

1992

Storia nel mondo

La CEE e i sette Paesi dell'EFTA sottoscrivono il trattato per la creazione del SEE (Spazio economico europeo) che, dal 1993 in avanti, consentirà a persone, merci, capitali e servizi di circolare liberamente in quella che diventerà la più grande area di scambio del mondo.
Il 15 gennaio i Dodici Paesi della Comunità Europea riconoscono l'indipendenza di Croazia, Slovenia e Bosnia-Erzegovina. La Iugoslavia viene sospesa fino al 30 giugno in quanto accusata di gravi e ripetute violazioni degli impegni assunti nei confronti della Conferenza. La NATO si impegna a fornire truppe e mezzi per il mantenimento della pace. Sotto la guida del nuovo Segretario generale Boutros Ghali, il Consiglio di sicurezza dell'ONU , dopo il blocco delle forniture di armi, decreta l'embargo commerciale, aereo e petrolifero completo contro Montenegro e Serbia.
L'Albania volta pagina : i gravi tumulti che hanno portato il Paese alla fame si concludono con la vittoria alle elezioni parlamentari del Partito democratico: Sali Berisha viene eletto capo dello Stato.
Tutte le Repubbliche della nuova CSI entrano a far parte del Fondo monetario e della Banca mondiale. In Russia, Boris Eltsin dà l'avvio alla transizione all'economia di mercato.
In Sudafrica un altro duro colpo viene inflitto all'apartheid: l'elettorato bianco appoggia la proposta di F. De Klerk di promuovere le riforme e il dialogo coi neri. Il presidente, insieme a Nelson Mandela e a M. Buthelezi, lancia nuovamente un appello contro la violenza intertribale che, solo nel 1991, ha mietuto quasi 3000 vittime.
In vista delle elezioni presidenziali, negli USA incomincia la corsa alla nomination: G. Bush per i repubblicani e B. Clinton per i democratici vincono le ultime primarie.
Colpo di stato istituzionale in Perù : il Presidente Fujimori annuncia lo scioglimento del Parlamento e del Governo e una riorganizzazione del sistema giudiziario. Pur attraverso gravi provvedimenti in contrasto con la democrazia, viene inflitto un grosso colpo al terrorismo con la cattura di Abimael Guzman, leader del movimento rivoluzionario Sendero Luminoso.
La Conferenza sulla sicurezza e la cooperazione in Europa (CSCE), che si trasforma in una vera e propria organizzazione permanente, decide l'invio di una missione in Serbia per indagare sulle violazioni dei diritti umani subite dalle minoranze albanesi, musulmane e ungheresi. Il Consiglio di sicurezza dell'ONU condanna duramente la detenzione e lo stupro di massa delle donne musulmane, chiedendo l'immediata chiusura dei campi di prigionia in Bosnia-Erzegovina.
Le drammatiche immagini della gravissima situazione alimentare e sanitaria in Somalia commuovono il mondo intero e spingono le Nazioni Unite a intervenire; nel tentativo di arginare le disastrose conseguenze della guerra civile il Consiglio di sicurezza promuove un piano urgente di aiuti umanitari e delibera l'invio di 3000 caschi blu che si occuperanno della protezione e distribuzione di viveri e medicine. Il 4 dicembre George Bush lancia l'operazione Restore hope inviando sul posto 28.000 militari.
In Israele 415 sospetti militanti del Movimento di resistenza islamico Hamas vengono espulsi. Rifiutati dal Libano, i presunti integralisti restano accampati nella striscia di Gaza dove riesplode immediatamente la protesta: molti palestinesi perdono la vita negli scontri; l'ONU condanna Israele e chiede che gli espulsi vengano immediatamente rimpatriati.
Negli U.S.A., dopo un'accesa campagna elettorale imperniata su temi di politica interna, il 3 novembre i democratici conquistano la Casa Bianca dopo 12 anni di assenza: il governatore dell'Arkansas William Jefferson Clinton viene eletto presidente degli Stati Uniti d'America. Il suo programma politico, all'insegna del riformismo, è basato sulla priorità dello sviluppo economico e si pone come obiettivi da raggiungere la riduzione del deficit, la creazione di nuovi posti di lavoro e il controllo della spesa sanitaria.
Dopo gli innovativi Giochi olimpici invernali di Albertville, nella Savoia francese, il grande appuntamento sportivo dell'estate è rappresentato dalle Olimpiadi di Barcellona : 2 settimane di accese competizioni, ben 12 record mondiali battuti e un grandissimo successo di pubblico.

  • Evento: 3 novembre: Il democratico Clinton eletto presidente USA
  • Evento: 4 dicembre: Inizia l'operazione Restore Hope pro Somalia
  • Evento: Serbia indagata per violazione dei diritti umani

Storia in Italia

In Puglia l'espresso Lecce-Milano-Stoccarda, con a bordo 1000 passeggeri, rischia di saltare in aria a causa dell'esplosione di un ordigno collocato sui binari ferroviari: si sfiora la strage.
Le inchieste sugli attentati mafioso-politici condotte dal magistrato italiano G. Falcone vengono bruscamente interrotte il 23 maggio da una violenta esplosione sull'autostrada Punta Raisi-Palermo in località Capaci in cui perdono la vita, oltre al giudice, anche la moglie e tre agenti della scorta. Solo due mesi prima la stessa sorte era toccata all'alto esponente della DC siciliana Salvo Lima, vittima di un agguato mafioso a Palermo.
A Milano scoppia lo scandalo delle tangenti legato all'arresto del socialista Mario Chiesa, presidente del Pio Albergo Trivulzio. Numerosi imprenditori e politici sono coinvolti dalle indagini del giudice A. Di Pietro e nuovi casi di corruzione vengono a galla in Lombardia, Veneto e Toscana.
Alle elezioni amministrative di aprile il grande successo della Lega Nord sottolinea la difficoltà del Parlamento di rappresentare la volontà popolare: i partiti tradizionali, in netta flessione, devono fare i conti con la sfiducia e la mancanza di stima che si sono conquistati grazie alla pioggia di avvisi di garanzia che non ha risparmiato nessuno.
L'XI Legislatura si apre in un clima di confusione e disaccordo fra le forze politiche; Giulio Andreotti si dimette dal suo settimo Governo. Dopo le nuove aspre polemiche che hanno accompagnato le decisioni di F. Cossiga di sciogliere anticipatamente il Parlamento delegittimando le istituzioni, il 28 aprile, dopo un ultimo messaggio televisivo in cui accusa l'oligarchia dei partiti, il presidente si dimette. In un clima di caos e tensione, al sedicesimo scrutinio viene eletto alla guida della Repubblica O.L. Scalfaro che sale in carica il 28 maggio e affida a Giuliano Amato l'incarico di formare il nuovo Governo con DC, PSI, PSDI e PLI.
La Corte dei Conti boccia il Bilancio dello Stato negando il visto di regolarità: il saldo netto da finanziare previsto dalla Finanziaria 1991 è stato sfondato di quasi mille miliardi di lire.
Domenica 19 luglio, a Palermo, il giudice Borsellino, insieme ai cinque uomini della sua scorta, viene assassinato in un brutale attentato. Dopo la morte di G. Falcone aveva sostituito con competenza e passione il collega e amico scomparso, nella lotta contro la mafia. Il nuovo Governo Amato delibera che siano inviati in Sicilia 7000 militari come supporto alle forze dell'ordine. Anche in Sardegna, in seguito al rapimento di Farouk Kassam, vengono trasferiti 5000 effettivi dell'esercito. Il 6 settembre, grazie alle confessioni di vari pentiti, viene arrestato il numero due della Cupola di Riina, Giuseppe Madonia, latitante da nove anni. Vengono catturati anche il boss di Cosa Nostra Salvatore Santapaola e Carmine Alfieri, il re della Camorra.
Tommaso Buscetta e altri pentiti rilasciano clamorose rivelazioni sui rapporti fra politica e mafia. Salvo Lima sarebbe stato eliminato perché ormai incapace di difendere Cosa Nostra .
In seguito al dilagare dello scandalo di Tangentopoli, il sindaco milanese Piero Borghini si dimette. Avvisi di garanzia colpiscono anche G. De Michelis, S. Lega e il costruttore S. Ligresti; viene colpito direttamente anche il segretario del PSI Bettino Craxi accusato di corruzione, ricettazione e violazione della legge sul finanziamento pubblico ai partiti.
Le elezioni amministrative di dicembre, che coinvolgono 66 comuni, confermano il successo della Lega Nord , il crollo del Partito Socialista e la flessione di PDS e DC a favore di MSI, Rete e Rifondazione comunista.
In seguito alla svalutazione del 7%, la lira esce dallo SME, l'accordo di cambio che unisce le monete più importanti del continente. Con l'obiettivo di fermare il deficit a 150.000 miliardi, il Governo vara una nuova manovra economica e approva le linee generali di una severissima legge finanziaria. I sindacati reagiscono con scioperi regionali e violente contestazioni. In tutta Italia i lavoratori protestano per le nuove misure economiche.

  • Evento: I giudici Falcone e Borsellino vittime della mafia
  • Evento: febbraio: Esplode lo scandalo delle tangenti
  • Evento: In seguito alla svalutazione la lira esce dallo SME

Religione e filosofia

Francois Laruelle scrive Teoria della identità, in cui sostiene che è necessario ripensare scientificamente la filosofia nella prospettiva della geometria dei frattali.
Il Papa riabilita Galileo Galilei dopo 350 anni dalla condanna del Sant'Uffizio.
Il ministro degli esteri israeliano Shimon Peres viene cordialmente ricevuto da Giovanni Paolo II: il riconoscimento dello Stato israeliano da parte del Vaticano sembra sempre più vicino.
Ad Amburgo la teologa Maria Jepsen è la prima donna della Chiesa luterana ad essere eletta vescovo.
A Seoul più di 25000 coppie di fidanzati, seguaci della Chiesa dell'Unificazione, hanno partecipato al primo matrimonio collettivo del mondo, una colossale cerimonia religiosa organizzata dalla setta Moon.
Nella striscia di Gaza, 3 giovani palestinesi vengono massacrati dai fondamentalisti di Hamas. Dall'inizio dell'intifada il numero delle vittime delle faide palestinesi è salito vertiginosamente fino a contare 548 morti.
A Buenos Aires 10 morti e più di 100 feriti costituiscono il tragico bilancio di un attentato della Jihad islamica contro la sede diplomatica israeliana.
In India si riattizzano gli odi religiosi: ad Ayodhya 300.000 fanatici indù distruggono la Moschea di Babri: negli scontri perdono la vita almeno 1200 persone.

  • Evento: A Seoul primo matrimonio collettivo organizzato dalla setta Moon
  • Evento: Il papa riabilita Galilei

Letteratura

Scompare a New York il 6 aprile Isaac Asimov, uno dei più apprezzati scrittori americani, noto soprattutto per i suoi romanzi di fantascienza.
Il 14 marzo il quotidiano sovietico Pravda esce in edicola per l'ultima volta. Il giornale, che rappresentò per oltre settant'anni la voce del Pcus, è un'altra delle molte vittime della liberalizzazione dei prezzi promossa da Boris Eltsin .
La Reale Accademia delle Scienze svedese assegna il Premio Nobel per la letteratura all'antillano Derek Walcott, che si è distinto per il profondo impegno multiculturale e la luminosità della sua opera poetica.
Negli Stati Uniti Paul Monette, scrittore omosessuale colpito dall'AIDS , vince il Premio Nazionale del Libro per l'autobiografia Becoming a man: Half a life story.
La morte di Superman, in seguito alla battaglia contro il mostro Doomsday, lascia nel lutto gli ammiratori del supereroe dei fumetti: l'omonimo giornale continuerà però le pubblicazioni fino al febbraio 1993.
Gunther Grass , il noto scrittore tedesco attivamente impegnato contro la xenofobia, esprime la sua simpatia e solidarietà verso il popolo zingaro iscrivendosi all'associazione Romeni Pen che raggruppa gli scrittori di origine zingara, e non solo, e che fa parte dell'International Pen.
Il 16 novembre esce a Parigi, in lingua francese, la prima edizione del Nuovo Catechismo della Chiesa cattolica che, oltre a elencare nuovi peccati, ribadisce la condanna della Chiesa nei confronti di divorzio, aborto, eutanasia, omosessualità, regolazione delle nascite e fornicazione.

  • Evento: 6 aprile: Scompare a New York Isaac Asimov
  • Evento: Walcott riceve il Nobel per la letteratura

Arte e architettura

Francis Bacon, l'ultimo dei grandi pittori espressionisti, si spegne a Madrid il 28 aprile lasciando un grande vuoto nel panorama artistico intercontinentale: i suoi dipinti hanno raggiunto quotazioni da record nelle principali aste mondiali.
In occasione dei cinquecento anni dalla scoperta dell'America, l'architetto Renzo Piano ultima la ristrutturazione urbana dell'area portuale di Genova.
Molti Oscar sono assegnati al film Il silenzio degli innocenti: i riconoscimenti per la migliore regia, il migliore attore e la migliore attrice vengono infatti assegnati a Jonathan Demme, Anthony Hopkins e a Jodie Foster. Marlene Dietrich muore a Parigi il 6 maggio.
A Madrid si svolge, alla presenza dei reali di Spagna, l'inaugurazione del Museo Thyssen che apre i battenti per la prima volta al pubblico: più di ottocento quadri e sculture offrono un panorama vastissimo di arte occidentale.
Gli architetti svizzeri Jacques Herzog e Pierre del Meuron realizzano il padiglione d'arte per la Collezione Götz a Monaco.
La Palma d'oro del Festival cinematografico di Cannes viene assegnata al film di Bille August Con le migliori intenzioni, mentre il premio per la migliore regia va a Robert Altman per I protagonisti; gran premio speciale della giuria al regista italiano Gianni Amelio con Il ladro di bambini. Il Leone d'Oro della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia viene assegnato al film cinese La storia di Qui Ju del regista Zhang Yimou già vincitore l'anno precedente del Leone d'argento con Lanterne rosse.

  • Evento: Inaugurazione a Madrid del Museo Thyssen
  • Evento: Renzo Piano ridefinisce l'area portuale di Genova

Musica

Il tenore Placido Domingo è il protagonista indiscusso degli avvenimenti spagnoli di grande risalto internazionale: oltre ad aver allietato con la sua voce la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Barcellona viene scelto, infatti, come consulente per la lirica e il ballo all'Expo universale di Siviglia.

Diverse organizzazioni di omosessuali esprimono il loro dissenso contro la canzone reggae Boom bye bye, cantata da Juiu Banton e diventata un hit nelle discoteche di New York. Nel testo si raccomanda di bruciare i gay "come legna vecchia" o di ucciderli con "una pistola automatica o un fucile Uzi".
L'arrivo del gruppo rock Guns N' Roses in Argentina per una serie di concerti suscita grandi polemiche: la stampa locale e il presidente Carlos Menem diffidano i giovani dal partecipare agli spettacoli, mettendoli in guardia rispetto alla violenza dei membri del gruppo, considerati veri e propri banditi.
Il 6 gennaio 1993 si spegne il trombettista statunitense John Birks Gillespie detto Dizzy. La sua brillante carriera di iniziatore e grande rappresentante del bop (ha scritto un'autobiografia intitolata Dizzy: to be or not to bop), lascia in eredità composizioni considerate ormai dei classici della musica jazz.
Il gruppo rock tedesco di estrema destra Endsieg (Vittoria finale) lancia una canzone, che riscuote grande popolarità fra gli skinheads, in cui si invita a distruggere la razza turca uccidendo uomini, bambini e stuprando donne. Sempre più spesso gruppi musicali heavy metal, simpatizzanti del neonazismo, diffondono attraverso le cosiddette fanzines, riviste redatte e distribuite da fans con i modesti mezzi a loro disposizione, idee razziste e xenofobe.

  • Evento: Il tenore Domingo protagonista di eventi internazionali

Scienza e tecnologia

Il vertice Eco '92 sull'ambiente e lo sviluppo della Terra, svoltosi a Rio de Janeiro, si conclude con l'approvazione di tre importanti documenti sulla foresta, il clima e la biodiversità. Al vertice conclusivo partecipano 117 capi di Stato e di Governo che approvano la Carta della Terra e l'Agenda 21, un catalogo di 800 misure adottabili dai diversi Paesi.
L'expo di Siviglia, incentrato sul tema L'era delle scoperte, ha riunito 111 Paesi e 18 grandi imprese internazionali: l'Italia era presente con un imponente padiglione che ha ospitato notevoli tesori artistici e un'apprezzatissima enoteca.
La Cina mette a punto il suo esperimento nucleare più potente, facendo esplodere un ordigno da un megatone nel Xinjiang.
Nel mondo dell'informatica è di nuovo allarme per l'arrivo del terribile virus Michelangelo che distrugge dati molto importanti, agendo sul settore di accensione dell'hard-disk.
Il francese G. Charpa, per i suoi studi sui rivelatori di particelle, riceve il Premio Nobel per la fisica, mentre il Premio per la chimica è assegnato al canadese R. A. Marcus per il suo contributo alla teoria sulle reazioni della trasmissione elettronica nei sistemi chimici. Agli scienziati statunitensi E. Fischer e E. Krebs l'Istituto Karolinska di Stoccolma concede il Nobel per la medicina per i loro validi contributi nella ricerca sulla fosforilazione reversibile delle proteine.
Nel 1991 si registrano più di cento catastrofi naturali fra inondazioni, terremoti, uragani, eruzioni vulcaniche, tempeste e tifoni. Fra i Paesi più colpiti ci sono il Giappone e, in Europa, la Gran Bretagna e l'Irlanda.
Continua la corsa allo smantellamento delle armi nucleari: gli U.S.A. sospendono la produzione di plutonio e uranio arricchito per usi militari.

  • Evento: Si svolge a Rio de Janeiro il vertice Eco '92
  • Evento: Al francese Charpa il Nobel per la fisica

1993

Storia nel mondo

In Europa entra in vigore il grande mercato unico dei Dodici che permette la libera circolazione di merci, capitali e servizi. J. Delors presiede la nuova Commissione europea.

Con una secessione del tutto pacifica l'Eritrea formalizza la sua indipendenza dall'Etiopia ed entra a far parte dell'ONU , insieme a Monaco.
A Praga e Bratislava si festeggia la nascita delle due repubbliche Ceca e Slovacca che vengono ammesse al Consiglio d'Europa.
In Germania, a soli sei mesi dalla strage di Mölln, in cui i naziskin diedero fuoco ad alcune case abitate da famiglie turche, si scatena di nuovo la violenza xenofoba con attentati incendiari, atti vandalici e saccheggi. A Solingen, nel rogo della loro abitazione perdono la vita due donne e tre bambine turche.
Iugoslavia: con l'operazione militare Deny flight la NATO fa rispettare il divieto di sorvolare la Bosnia-Erzegovina muovendosi, per la prima volta, al di fuori dei confini dell'Alleanza. L'UEO, che trasferisce la sua sede a Bruxelles, fornisce all'ONU 6000 uomini per proteggere gli aiuti umanitari. L'Adriatico e il Danubio vengono pattugliati per fare rispettare l'embargo.
A Mosca si compie un nuovo importante passo verso il disarmo: B. Eltsin e G. Bush firmano il trattato Start II sulla riduzione delle armi strategiche.
Il 20 gennaio W. J. Clinton giura come 42° presidente degli U.S.A.
Non cessano le tensioni tra Iraq e paesi occidentali: in seguito alle provocazioni di Saddam Hussein, le forze alleate mettono in atto ripetute azioni punitive.
Nonostante l'ingente impegno internazionale in Somalia, la guerra continua: la Conferenza di riconciliazione nazionale e l'allestimento di una nuova forza di pace, l'UNISOM-2, non bloccano i sanguinosi scontri fra Caschi Blu e fazioni armate locali. Il 5 giugno il Consiglio di sicurezza dispone l'arresto del generale Aidid.
Nelle isole Shetland si verifica un gravissimo disastro ecologico : 85.000 tonnellate di greggio sono riversate in mare da una petroliera liberiana.
Continua la guerra in Somalia nonostante le tregue e la nuova strategia del Consiglio di sicurezza dell'ONU che revoca il mandato di cattura per il generale Aidid. Si indaga sui sanguinosi scontri avvenuti il 5 giugno.

La NATO, giudicando insostenibile la situazione umanitaria in Bosnia, decide di ricorrere a misure di intervento più radicali per impedire lo strangolamento di Sarajevo.

Il vertice della CSI, a cui aderiscono anche Georgia, Moldavia e Azerbaigian, sostiene B. Eltsin e approva un accordo per creare una nuova unione economica.

Entra in vigore il Trattato di Maastricht e la CEE diventa Unione Europea (UE): la sovranità dei Paesi in materia di politica economica viene ulteriormente limitata.
In Sudafrica N. Mandela e F. de Klerk ratificano il testo della nuova Costituzione anti-apartheid.
Nel nord del Giappone ha luogo il peggior terremoto degli ultimi 25 anni. Anche l'India è sconvolta da sismi di forte intensità.

Sidney viene scelta come sede dei Giochi Olimpici del 2000.
Il reciproco riconoscimento fra Israele e Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP) segna una svolta storica. A Washington, il 31 agosto, viene solennemente sottoscritta una Dichiarazione dei principi sull'organizzazione provvisoria dell'autonomia palestinese. Il 31 settembre, sotto lo sguardo del presidente Clinton, il primo ministro israeliano Y. Rabin e il presidente dell'OLP Y. Arafat firmano l'intesa per l'autonomia di Gerico e della striscia di Gaza.

  • Evento: 1 gennaio: Nascono la Repubblica Ceca e la Repubblica Slovacca
  • Evento: 13 settembre: Riconoscimento reciproco tra Israele e OLP
  • Evento: 1 novembre: Entra in vigore il trattato di Maastricht

Storia in Italia

Manager, pubblici funzionari e politici sono coinvolti negli arresti a catena innescati dallo scandalo di Tangentopoli: Martelli, Craxi, Goria, La Malfa, Benvenuto e Altissimo si dimettono; vengono arrestati il presidente dell'ENI Cagliari e quello dell'IRI Nobili. Mammì, Romiti , F. De Lorenzo, Darida, Forlani e Citaristi sono solo alcuni dei nomi eccellenti indagati nell'ambito dell'inchiesta Mani pulite di cui continua a essere protagonista il giudice A. Di Pietro .
Dopo i brutali attentati del '92 ai giudici Falcone e Borsellino, la guerra fra stato e mafia continua: a Palermo viene arrestato il capo di Cosa Nostra Totò Riina; in manette finisce anche l'eminenza grigia della Nuova camorra organizzata Rosetta Cutolo.

Gava e Cirino Pomicino sono indagati per associazione di stampo camorristico.

La procura di Palermo chiede l'autorizzazione a procedere contro Giulio Andreotti per associazione di stampo mafioso.

Una serie di attentati terroristici colpisce Roma e Firenze.
La Camera approva la nuova legge sull'elezione diretta del Sindaco e l'estensione del sistema maggioritario ai comuni sino a 15.000 abitanti.

L'8 aprile gli Italiani approvano otto referendum fra i quali spiccano, per rilevanza politica, quello sulla riforma elettorale del Senato e quello sulla non perseguibilità giuridica per il consumo personale di droghe.

In seguito al collasso dei partiti che porta Segni ad abbandonare la DC e Amato a dimettersi, Scalfaro sceglie Ciampi , governatore della Banca d'Italia, per la Presidenza del Consiglio: il primo Governo tecnico nella storia della Repubblica ottiene la fiducia il 7 maggio.
Il 6 e il 20 giugno la Lega e la sinistra ottengono significativi risultati alle elezioni amministrative che segnano il tracollo di DC e PSI.
Ancora tre vittime fra i caschi blu nella guerra in Somalia : l'Italia, favorevole a una soluzione politica del conflitto, entra in polemica con il vertice ONU.
Nell'ambito dell'affare Enimont, i giudici di Mani Pulite emettono altri otto avvisi di garanzia. L'ex leader del gruppo Ferruzzi, R. Gardini, si uccide in seguito alle accuse di G. Garofano.
Inizia il processo Cusani : finanzieri, dirigenti d'azienda e segretari di Partito depongono sulle tangenti miliardarie della Montedison. I beni degli ex amministratori sono stati sequestrati dalla magistratura per appianare la voragine dei debiti.
Più di 221 mandati di cattura vengono spiccati al nord nell'ambito di una grande operazione antimafia contro la criminalità siciliana e calabrese. La lotta alla mafia procede senza sosta: nel giro di pochi mesi vengono arrestati S. Profeta, ritenuto il regista dell'omicidio di Borsellino e G. Maccari, il presunto carceriere e assassino di Aldo Moro insieme a M. Moretti.
La DC dà a M. Martinazzoli pieni poteri in vista della nascita del PPI. M. Segni, dopo la rottura con AD, presenta il Patto di rinascita nazionale. La Lega minaccia la rivolta fiscale e U. Bossi propone di dividere l'Italia in tre repubbliche federate.
Il Parlamento approva la nuova legge elettorale a turno unico e la finanziaria per il 1994. Si verificano altri attentati terroristici a Milano e a Roma.

  • Evento: Continua l'inchiesta Mani Pulite
  • Evento: Arresto di Totò Riina
  • Evento: 7 maggio: Il governo tecnico di Ciampi ottiene la fiducia

Religione e filosofia

Enzo Funari (1936) uno dei massimi esponenti della psicoanalisi italiana, allievo di Musatti, scrive La conversazione. Fenomenologia della vita psichica, summa della sua speculazione filosofica, delle sue ricerche psicologiche e della sua esperienza diretta nella pratica clinica. L'originalità del suo contributo sta nella fondazione di una fenomenologia pragmatica, trasformativa, centrata sul concetto di rappresentazione intesa come modalità generale dell'accadere psichico, senza la quale la vita psichica non si costituisce. Il grande merito di questa ipotesi teorica sta nel fatto che consente di ripensare lo statuto epistemologico della psicoanalisi, rivendicandole una originalità di oggetto e di metodo, in un momento in cui il dibattito a livello internazionale è ancora aperto.
Giovanni Paolo II , compie due viaggi: in Africa, per la decima volta; nei territori dell'ex URSS, per la prima volta. In occasione del 50° anniversario dell'insurrezione del Ghetto di Varsavia, il Papa commemora in piazza San Pietro l'olocausto ebraico. Promulga la nuova enciclica Veritatis splendor.
Il Senato olandese legalizza parzialmente l'eutanasia .
In India riesplode l'odio religioso: nel Manipur si verificano sanguinosi scontri fra induisti e musulmani.
A Waco, nel Texas, i seguaci della setta Branch Davidians dopo aver subito un assedio, nel ranch in cui si erano rifugiati, da parte delle forze dell'ordine, decidono di ricorrere al suicidio collettivo.

  • Evento: Enzo Funari scrive La conversazione. Fenomenologia della vita psichica

Letteratura

La guida politico-spirituale dell'Iran, Seyed Ali Khamenei ribadisce la condanna a morte dell'autore dei Versetti satanici, Salman Rushdie .
Il 25 aprile muore a Milano Giovanni Testori , figura di spicco del panorama culturale italiano. Personaggio provocatorio e dibattuto, soprattutto per le sue posizioni di intellettuale cattolico sostenute con estremo rigore, ha lasciato notevoli contributi come autore teatrale, poeta, pittore e critico d'arte.
La scrittrice tedesca Christa Wolf, autrice di romanzi come Il cielo diviso (1963) e Kassandra (1983) rinuncia al suo posto all'Accademia di Belle Arti di Berlino in quanto accusata di aver collaborato con la polizia politica della Germania est.
Nella Biblioteca Nazionale londinese viene ritrovato il manoscritto originale dell'opera Cardenio di Shakespeare attribuita erroneamente a T. Middleton; la scoperta è del grafologo americano C. Hamilton.

Il Premio Nobel per la letteratura viene assegnato alla scrittrice americana di colore Toni Morrison .

Esce il libro di memorie Margaret Tatcher: the Downing Street years firmato dall'ex premier in persona.
Nasce a Strasburgo il Parlamento internazionale degli scrittori con l'obiettivo di difendere la libertà di pensiero degli intellettuali.
Da settembre è disponibile la versione informatizzata della nota rivista americana Time, battezzata Time Online; gli abbonati potranno consultarla ogni domenica mattina tramite il personal computer.

  • Evento: Nasce a Strasburgo il Parlamento internazionale degli scrittori
  • Evento: Il Time disponibile on line

Arte e architettura

Sessantadue opere di A. Rodin fra cui Il pensatore, che esce per la prima volta dalla Francia, Il bacio e Il torso di Adela sono raccolte al Museo di Pechino, dove si inaugura la più grande mostra degli ultimi dieci anni.

Le grandi capitali europee ospitano importanti esposizioni come Picasso 1937-73 a Berlino e Juan Miró 1893-1993 a Barcellona.
L'architetto francese Jean Nouvel ultima i lavori al Teatro dell'Opéra di Lione.
Il Premio Oscar per il migliore attore/attrice viene assegnato ad Al Pacino per Profumo di donna e a Emma Thompson per Casa Howard. Il miglior film e la migliore regia sono di Clint Eastwood con Gli spietati.

Il film Jurassic Park di S. Spielberg è campione d'incasso di tutti i tempi nel primo week-end di proiezione. All'età di 82 anni si spegne a Los Angeles l'attore statunitense Vincent Price.

Anche il mondo della danza è in lutto per la prematura scomparsa di Rudolf  Nureyev , coreografo e ballerino dalle prodigiose capacità tecniche, considerato il migliore del XX secolo.

Solo due settimane dopo, in Svizzera, scompare Audrey Hepburn, una delle più eleganti attrici della storia del cinema statunitense.

L'ultima grande star del cinema muto, Lilian De Guiche, in arte Lilian Gish, muore il 26 gennaio a 96 anni.
Il coreografo Maurice Béjart e il direttore Daniel Baremboim, per la prima volta insieme, riscuotono grande successo al Teatro dell'Opera di Stato di Berlino per la presentazione di un lavoro che comprende balletti di Schönberg e Bartók.
Nella giungla del Belize si scoprono le rovine di quattro insediamenti Maya.

Torna alla luce il favoloso tesoro di Priamo, rimasto sepolto per anni nei sotterranei del Museo Pushkin di Mosca.

I Reali di Spagna inaugurano la seconda collezione Thyssen.

A Lucerna viene distrutto dalle fiamme il Kapelbrucke, uno dei più antichi ponti di legno d'Europa. A Parigi apre al pubblico la nuova ala del museo del Louvre.
L'architetto italiano Giorgio Grassi progetta la ricostruzione del Teatro romano di Sagunto, presso Valencia. L'opera, destinata a suscitare numerosi dibattiti, si pone come un vero e proprio trattato di architettura nel quale, l'antico teatro viene esaltato, dove necessario, dal manufatto contemporaneo, che ne completa la tipologia ed il funzionamento divenendone la necessaria chiave di lettura.
Jean Nouvel realizza la Fondazione Cartier a Parigi, mentre Norman Foster ultima la mediateca Carré d'Art a Nîmes.

Viene conclusa anche la stazione per i TGV di Lione, opera di Santiago Calatrava, il cui stile personalissimo fonde architettura ed ingegneria, acciaio e cemento, in forme e volumi che sono chiari riferimenti a forme esistenti in natura.
A 73 anni muore a Roma il regista Federico Fellini autore di film indimenticabili come La dolce vita, Otto e mezzo, Amarcord e La voce della luna; il 29 marzo aveva ricevuto a Hollywood un premio speciale alla carriera.
La Palma d'oro del Festival cinematografico di Cannes viene assegnata al film Naked di Davis Thewlis che conquista anche il premio per la migliore regia; gran premio speciale della giuria a Così lontano, così vicino di Wim Wenders .
Martin Scorsese presenta alla 50° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia L'età dell'innocenza, fuori concorso; il Leone d'Oro per il migliore film viene assegnato, ex aequo, a Film blu di K. Kieslowsky e ad America oggi di R. Altman.

  • Evento: Jurassic Park di Spielberg campione d'incassi
  • Evento: Grassi progetta la ricostruzione del Teatro romano di Sagunto
  • Evento: Si spegne Federico Fellini

Musica

Il 4 dicembre scompare Frank Zappa, uno dei personaggi più geniali della musica contemporanea per competenza, cultura e intuizione. Artista eclettico e sperimentatore instancabile è l'ideale congiunzione tra la musica colta contemporanea (Varése, Cage , Stockhausen) e l'universo del rock. Nei suoi lavori discografici (una produzione a dir poco sterminata) i più certosini ricercatori di contaminazioni possono trovare accenni o svolgimenti parziali o stesure complete di tutti i generi che la musica rock ha partorito negli ultimi 50 anni.
Il cantante Michael Jackson viene accusato di molestie sessuali e pedofilia e dichiara pubblicamente di essere tossicodipendente. Per alcune di queste ed altre "rivelazioni" i critici più smaliziati parlano di scaltro utilizzo dei mezzi di comunicazione a fini meramente pubblicitari.
Il gruppo inglese U2 continua a riscuotere grande successo fra i giovani. Durante il concerto allo stadio di Wembley, davanti a 72.000 spettatori, il leader del gruppo Bono viene affiancato dallo scrittore Salman Rushdie , condannato a morte dal regime iraniano per i Versetti satanici.
Continua il successo di Claudio Abbado che sale sul podio dei Berliner Philarmoniker per dirigere Ofanim di Luciano Berio .

  • Evento: 4 dicembre: Scompare Frank Zappa
  • Evento: Continua il successo planetario degli U2

Scienza e tecnologia

Il 3 marzo muore a Washington Albert Bruce Sabin , il medico statunitense di origine polacca il cui nome è legato all'invenzione di un vaccino orale per la poliomielite.
Lo scienziato americano R. Gallo e il francese L. Montagnier, impegnati da anni nella ricerca sull'AIDS , decidono, dopo un lungo periodo di rivalità, di collaborare al fine di accelerare la scoperta di un rimedio contro la sindrome.
Alcuni scienziati israeliani scoprono che l'ossido di magnesio può trasformarsi in un superconduttore che permette un risparmio del 90% di energia.
In Giappone viene inventato un nuovo tipo di carta ecologica fabbricata con sottilissime lamine di pietra.
Tredici paesi europei raggiungono un accordo per creare un'organizzazione per lo studio del clima, la Rete europea, che permetterà di raccogliere e scambiare informazioni sulla meteorologia e di creare progetti tecnico-scientifici per il miglioramento e lo sviluppo delle reti di telecomunicazione.
Per la prima volta nella storia l'Antartide viene attraversata a piedi: protagonisti dell'impresa sono gli esploratori britannici R. Fiennes e M. Stroud.
La NASA perde ogni contatto con la sonda spaziale Observer in viaggio da undici mesi per esplorare il pianeta Marte.

Dopo tre tentativi andati a vuoto e due rinvii della data di lancio, il 12 settembre la navetta spaziale americana Discovery viene lanciata da Cape Canaveral, in Florida; lo scopo della missione è mettere in orbita un satellite del costo di 365 milioni di dollari.
Il Premio Nobel per la medicina è assegnato ai due biologi R. Roberts (britannico) e P. Sharp (americano) per le importanti ricerche svolte indipendentemente dai due ricercatori nel campo della genetica umana, con particolare riferimento alla scoperta della discontinuità di alcuni geni nel filamento dell'acido desossiribonucleico (gene splicing).
Negli U.S.A. vengono effettuati i primi esperimenti di clonazione di embrioni umani.
Secondo l'Organizzazione meteorologica mondiale, le condizioni dell'atmosfera nella zona dell'Antartide sono notevolmente peggiorate: il buco nella cappa di ozono ha ormai raggiunto le dimensioni dell'intera Europa.

  • Evento: Nasce la Rete europea, organizzazione per lo studio del clima
  • Evento: Prima attraversata a piedi dell'Antartide
  • Evento: In USA primi esperimenti di clonazione di embrioni umani

1994

Storia nel mondo

Il 15 luglio il Consiglio europeo designa J. Santer successore di J. Delors alla carica di presidente della commissione esecutiva.
Nell'ex Iugoslavia si prospettano nuove stragi e sofferenze per i civili. Le divergenze fra ONU e altre potenze si aggravano anche a causa della decisione degli U.S.A. di dissociarsi dall'embargo sulle forniture di armi al governo di Sarajevo.
Dopo 25 anni di guerra civile tra cattolici e protestanti, nonostante lo scetticismo delle frange più estreme dei movimenti protestanti, la pace nell'Ulster sembra più vicina: l'IRA ha infatti annunciato la cessazione completa delle attività militari nel caso di trattative tra Londra e Dublino. Il leader del Sinn Fein Gerry Adams ha reso nota la disponibilità del braccio armato degli indipendentisti nordirlandesi a un cessate il fuoco.
In Russia B. Eltsin ordina che sia usato ogni mezzo a disposizione dello Stato per domare la rivolta in Cecenia: è l'inizio di una serie di operazioni difficili e sanguinose che causeranno la morte di almeno 24.000 civili.
In Ruanda la guerra civile viene vinta dal Fronte patriottico a maggioranza Tutsi (FPR). Presidente della Repubblica e Primo Ministro sono due esponenti Hutu : P. Bizimungu e F. Twagiramungu.
In Somalia, dopo il fallimento di vari tentativi di riconciliazione, continuano i violenti scontri fra clan e fazioni che, dalla caduta di Siad Barre nel 1991, hanno già causato più di 300.000 morti.
In Israele si insedia l'autorità palestinese presieduta da Yasser Arafat cui compete l'amministrazione del distretto di Gerico e della striscia di Gaza.

Con la Dichiarazione di pace di Washington fra Y. Rabin e re Hussein si pone fine ufficialmente alla belligeranza che dal 1948 opponeva Israele e la Giordania.
Negli U.S.A. termina la prima fase delle udienze del Congresso sul caso Whitewater, la società immobiliare fondata da Clinton e McDonald e fallita nel 1989.

Dopo varie manifestazioni in piazza contro Castro, Cuba e Stati Uniti firmano un accordo per arginare l'esodo incontrollato dei balseros, i cubani che tentano di raggiungere le coste della Florida su zattere di fortuna.

Il presidente Clinton annuncia la sua intenzione di invadere Haiti per restituire la democrazia al piccolo paese dei Caraibi, ma, contro ogni previsione, la missione di negoziazione di Jimmy Carter ha successo e i marines americani sbarcano sull'isola senza sparare un colpo.

  • Evento: 31 agosto: In Irlanda l'IRA annuncia il cessate il fuoco
  • Evento: Repressione russa in Cecenia
  • Evento: Genocidio in Ruanda

Storia in Italia

Il panorama politico italiano subisce profondi mutamenti : il Partito popolare di Martinazzoli (PPI) e il Centro cristiano democratico (CCD) raccolgono l'eredità della Democrazia cristiana . Alleanza nazionale è il nuovo polo di destra creato da G. Fini sulla scia del successo ottenuto alle elezioni amministrative del 1993. Una parte del PSI, sotto il nuovo simbolo della rosa, si pronuncia per l'alleanza a sinistra mentre i fedelissimi al garofano si schierano su posizioni di centro. Il polo progressista riunisce PDS, Rifondazione, Rete, Verdi, PSI, Cristiano Democratici, Rinascita socialista e Alleanza democratica. Da un accordo fra PPI, Segni e i Repubblicani nasce anche il polo di centro.
Il presidente Scalfaro, dopo aver respinto le dimissioni del Governo Ciampi, decide di sciogliere il Parlamento eletto nell'aprile del 1992. Alle elezioni legislative, fissate per il 27 e 28 marzo, il Polo delle libertà, con una vittoria schiacciante, ottiene la maggioranza assoluta alla Camera dei deputati e 156 seggi al Senato. Irene Pivetti, della Lega Nord, e C. Scognamiglio sono i nuovi presidenti della Camera e del Senato. Il nuovo Governo Berlusconi, che comprende 25 ministri, presta giuramento l'11 aprile. Le elezioni europee segneranno un rafforzamento della maggioranza: Forza Italia cresce quasi di 10 punti.
Continua il processo Cusani : dopo aver travolto il vertice dell'Enel e dell'Efim, le inchieste coinvolgono anche il presidente e il vicepresidente della Cariplo; è agli arresti anche Paolo Berlusconi. Finisce in carcere F. De Lorenzo, ex ministro della sanità e Cusani stesso viene condannato a otto anni di reclusione. Anche gli ex sindaci socialisti di Milano P. Pillitteri e C. Tognoli sconteranno una pena di 4 anni; dall'inizio di Tangentopoli , l'ex tesoriere della DC Severino Citaristi è stato raggiunto da ben 74 avvisi di garanzia.
Nuovi rivolgimenti caratterizzano il panorama della politica italiana: Massimo D'Alema sostituisce Occhetto alla guida del PDS e Rocco Buttiglione viene eletto segretario del PPI. L'inchiesta sulle tangenti continua senza sosta: B. Craxi e C. Martelli sono condannati a 8 anni di reclusione; in carcere finiscono inoltre l'ex ministro dei lavori pubblici Prandini, S. Citaristi, S. Cusani e A. Molino; anche la Fininvest è nell'occhio del ciclone.

Provoca sconcerto nell'opinione pubblica il nuovo Decreto Biondi varato dal Governo che consente la scarcerazione di numerosi imputati ponendo stretti limiti alla custodia cautelare: Di Pietro minaccia le dimissioni; le proteste di Lega Nord e Alleanza nazionale rischiano di mettere in crisi il Governo e la Camera respinge il decreto.

La presentazione della legge finanziaria per il 1995, che prevede vistosi tagli nei settori della sanità e delle pensioni, provoca gravi reazioni: vengono indetti scioperi generali e numerose manifestazioni di protesta.
Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi , ritenendo che le elezioni anticipate siano ormai una scelta obbligata, rassegna le dimissioni dal Governo.

La magistratura di Napoli spicca 98 mandati di cattura per collusione con la camorra. Fra gli arrestati c'è anche l'ex ministro dell'interno A. Gava.
A Roma si conclude il processo agli uomini d'oro del SISDE.
Muore a 69 anni il senatore a vita Giovanni Spadolini ; storico, giornalista e uomo politico italiano, è stato presidente del Consiglio e del Senato.

  • Evento: 28 marzo: Vittoria del Polo delle libertà alle elezioni legislative
  • Evento: Tangentopoli: condannati anche De Lorenzo, Craxi e Martelli
  • Evento: Scioperi e proteste per i tagli previsti dalla finanziaria

Religione e filosofia

Il 17 settembre muore l'epistemologo e filosofo della scienza Karl Raimund Popper . Dopo aver iniziato l'attività scientifica come psicologo e psicoanalista, fece parte del Circolo di Vienna e, nel '49, ottenne la cattedra di logica e metodologia all'università di Londra. Nella sua prima opera La logica della scoperta scientifica (1934), sono già contenuti tutti i cardini del suo pensiero. La sua fama è legata alla sua critica del principio di verificabilità della scienza, al quale sostituì il principio di falsificazione, aprendo il dibattito epistemologico contemporaneo.
La Santa Sede prende parte alla 3° Conferenza mondiale su popolazione e sviluppo; esponendo la sua preoccupazione per i programmi di pianificazione demografica dell'ONU , rinnova la condanna nei confronti dell'aborto, della contraccezione e della sterilizzazione.

A cinque mesi da un difficile intervento al femore destro, il Papa è costretto a rimandare il suo viaggio negli Stati Uniti e la visita all'ONU.

Viene presentato a Milano il libro-intervista di Giovanni Paolo II Varcare le soglie della speranza, pubblicato in 39 Paesi.

  • Evento: 17 settembre: Scompare Karl Popper
  • Evento: Giovanni Paolo II scrive Varcare le soglie della speranza

Letteratura

Indro Montanelli , dopo aver abbandonato la direzione de Il giornale a causa di contrasti con l'editore Berlusconi , apre il nuovo quotidiano La Voce, che esce in edicola per la prima volta il 22 marzo.
Muore a Parigi Eugène Ionesco , drammaturgo, scrittore e saggista romeno naturalizzato francese. Dopo l'esordio con La cantatrice calva nel 1950, il creatore dell'assurdo non ha mai smesso di produrre eccezionali opere teatrali caratterizzate dallo scardinamento del linguaggio che perde ogni capacità di comunicazione svuotandosi di significato.
Il nuovo libro di Antonio Tabucchi Sostiene Pereira, enigma poliziesco, ma anche metafora dell'ambiguità e della difficoltà della vita, conferma il grande successo dell'autore già vincitore, nel 1987, del Premio Médicis. Con libri come Piccoli equivoci senza importanza (1985), Notturno indiano (1984) e L'angelo nero (1991) si era conquistato l'attenzione e l'apprezzamento di critica e pubblico in Italia e all'estero.
Il 3 marzo muore lo scrittore e poeta statunitense Charles Bukowsk i; scoperto dalla rivista Outsider nel '62, nonostante la pubblicazione di numerosi libri fra cui Storie di ordinaria follia (1972), non ottenne riconoscimenti critici né fama negli Stati Uniti. Il suo atteggiamento disincantato e sconsacrante nei confronti della quotidianità e la sua singolare inventiva linguistica sono stati invece molto apprezzati in Europa come dimostra il suo ultimo libro Niente canzoni d'amore (1994).
Dopo 26 anni dalla premiazione del maestro Kawabata, un altro scrittore nipponico, Kenzaburo Oe, riceve il Nobel per la letteratura. Dopo aver raggiunto la fama con il racconto L'animale di allevamento, scritto a soli 23 anni, Kenzaburo ha privilegiato, nei suoi romanzi, i temi della pazzia, del distacco, dell'alienazione e del dolore. La sua vita privata è ispirata all'impegno politico per il pacifismo e la denuclearizzazione.
Muore a Zurigo lo scrittore e filosofo di origine ebrea Elias Canetti , uno dei più straordinari intellettuali di lingua tedesca della cultura novecentesca; fra le sue opere più note Auto da fé (1935), Massa e potere (1960) La lingua salvata (1977) e la raccolta di saggi Il cuore segreto dell'orologio. Ha ricevuto il Premio Nobel per la letteratura nel 1981.
Il 28 novembre si spegne a Milano Franco Fortini , poeta, saggista e critico letterario italiano, considerato una delle figure più carismatiche della sinistra intellettuale. Fra le sue opere ricordiamo Foglio di via e altri versi (1946), il saggio Verifica dei poteri (1965) e l'antologia Versi scelti (1990).

Lo scrittore e poeta Paolo Volponi muore ad Ancona il 23 agosto: nella sua ininterrotta carriera artistica, ha ricevuto più volte riconoscimenti e premi da parte della critica.
Invitato a parlare alla Duma, lo scrittore A. Solgenitsin denuncia la miserabile condizione della Russia, un Paese senza democrazia che rischia di morire svenduta ai profittatori.

  • Evento: Tabucchi scrive Sostiene Pereira
  • Evento: Muore a Parigi Eugène Ionesco
  • Evento: Lo scrittore giapponese Kenzaburo Oe riceve il Nobel

Arte e architettura

Gli archeologi americani scoprono la strada pavimentata più antica del mondo, risalente a 4.600 anni fa, lunga 13 chilometri, in Egitto, nella depressione di Fayum.
Renzo Piano ultima il terminal aeroportuale di Osaka. L'architetto francese Jean Nouvel realizza il centro commerciale a Lille, mentre l'inglese Richard Rogers ultima gli uffici Channel 4 a Londra. Santiago Calatrava lavora alla stazione per i TGV a Lione e Mario Botta , esponente più rappresentativo della scuola ticinese conclude i lavori al Museo d'Arte Moderna a San Francisco.
Il mondo del moderno cinema britannico è in lutto per la scomparsa di Derek Jarman, pittore, poeta, ma soprattutto film-maker; fra i suoi film Edward II, Wittgenstein e Blue.
A Hollywood Tom Hanks e Holly Hunter conquistano il premio Oscar per il migliore attore e la migliore attrice per Philadelphia e Lezioni di piano. Il miglior film e la migliore regia sono di Steven Spielberg con Schindler's list.
Muore il 4 giugno l'attore napoletano Massimo Troisi ; già amatissimo dal pubblico per Ricomincio da tre, Non ci resta che piangere, Le vie del Signore sono finite e Credevo fosse amore e invece era un calesse. Nel film Il postino, proiettato alla 51° Mostra del cinema di Venezia, lascia una commovente e straordinaria interpretazione.
In Cina si verificano eccezionali ritrovamenti nel campo dell'archeologia; documenti di arte rupestre preistorica sono individuati nel Tibet: si tratta di due gruppi di incisioni raffiguranti cavalli, uomini armati e figure femminili. In un impianto cimiteriale presso la città di Zi Bo sono rinvenute inoltre la celeberrima tomba dell'esercito di terracotta del principe Qin Shihuang e un'altra tomba in cui sono stati riportati alla luce ben 32 cavalli ancora legati ai loro carri, probabilmente sepolti vivi alla morte del loro padrone.
L'architetto e urbanista portoghese Alvaro Siza ultima il Museo di arte contemporanea a Santiago de Compostela.
Muore l'attore, regista e produttore cinematografico statunitense Burt Lancaster . Dopo l'esordio, a 33 anni, con I gangster, lavorò spesso con grandi registi italiani come L. Visconti e B. Bertolucci interpretando, fra gli altri, Il gattopardo, Gruppo di famiglia in un interno e Novecento. Negli ultimi anni ricoprì ruoli come il gangster di Atlantic city, il generale in La pelle e il pontefice di Marco Polo.
Muore Gian Maria Volontè, attore apprezzato per la straordinaria capacità mimetica e il grande puntiglio con cui costruiva i suoi personaggi, che interpretava poi con grande partecipazione e intensità. Indimenticabile per la sua recitazione, lascia film come Cristo si è fermato a Eboli, Il caso Moro e Una storia semplice.
La Palma d'oro del Festival cinematografico di Cannes viene assegnata al film Pulp Fiction di Quentin Tarantino mentre il premio per la migliore regia va a Nanni Moretti per Caro Diario.
Alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia vengono premiati con il Leone d'Oro i film Prima della pioggia di Milcho Manchevski e Viva l'amore di Ts'ai Ming-Liang.

  • Evento: Botta realizza il Museo d'Arte Moderna a San Francisco
  • Evento: Notevoli ritrovamenti archeologici in Cina
  • Evento: 4 giugno: Scompare Massimo Troisi

Musica

Il suicidio di Kurt Cobain, leader del gruppo Nirvana scuote milioni di fan negli Stati Uniti e in Europa.
Escono Voodoo Lounge dei Rolling Stones e Secret World Live (doppio album dal vivo) di Peter Gabriel .
Monster dei R. E. M. rappresenta un gradito ritorno alle origini del quartetto di Athens. In Italia Jovanotti 1994, disco rap del notissimo cantante-disc jockey, domina a lungo le classifiche.
Sul versante della conciliazione fra musica del passato e del presente va segnalato il bellissimo album che il quartetto vocale Hilliard Ensemble, (specializzato in musica medioevale e rinascimentale) incide insieme al sassofonista norvegese Jan Garbarek.
Il 18 novembre muore il cantante, attore e direttore d'orchestra Cabell Calloway , detto Cab, uno dei migliori talenti della musica afro-americana. Grazie alla sua incredibile vocazione naturale per lo spettacolo interpreta in modo magistrale il dramma del clown nero. Il suo nome, legato alla tournèe trionfale Hi-de-ho-man e a canzoni come Minnie the Moocher (1931) torna in auge negli anni '80 con i clamorosi successi ai festival europei del jazz e l'apparizione nel film The Blues Brothers di John Landis.
Muore a Lampedusa il cantautore e attore italiano Domenico Modugno . Con Nel blu dipinto di blu (che gli vale la vittoria al Festival di Sanremo nel 1958) e canzoni come Piove raggiunge grande popolarità in tutto il mondo vendendo fino a 60 milioni di dischi.
A Woodstock, nello Stato di New York, quasi 300.000 spettatori assistono all'edizione celebrativa dei 25 anni del famoso festival musicale che nel 1969 lanciò personaggi come Joe Cocker, Jimi Hendrix, Carlos Santana. Alla manifestazione è presente anche Zucchero, il notissimo cantautore italiano.

  • Evento: 18 novembre: Muore Cab Calloway
  • Evento: Si svolge a Woodstock un'edizione celebrativa del festival del 1969

Scienza e tecnologia

Una nuova specie di mammifero, il cervo Muntjac gigante è stato scoperto in una riserva naturale del Vietnam. Un marsupiale sconosciuto di medie dimensioni è stato osservato da alcuni ricercatori in una remota regione montuosa dell'Indonesia.
Molte sono state le scoperte importanti nel campo della medicina: è stato ricreato in laboratorio il virus dell'epatite C che permetterà la messa a punto di vaccini e medicine contro il microrganismo; uno staff di ricercatori italiani e spagnoli ha individuato il gene responsabile della calcolosi renale e biologi britannici hanno identificato il supergene responsabile dello sviluppo organizzativo delle cellule. Per la prima volta un chirurgo ha portato a termine un'operazione indossando speciali occhiali che consentivano una visione tridimensionale degli organi.
Nel mondo dell'aeronautica l'evento dell'anno è costituito dal primo volo del prototipo del caccia europeo Eurofighter 2000, un progetto che vede la compartecipazione di Italia, Germania, Spagna e Gran Bretagna.
Il 5 maggio viene inaugurato l'Eurotunnel che, passando sotto lo stretto della Manica, collega la Gran Bretagna alla Francia.
Al Cairo si riunisce la Terza Conferenza mondiale sulla popolazione e lo sviluppo. Alla cerimonia d'apertura il segretario generale dell'ONU Boutros Ghali non nasconde la gravità della situazione demografica mondiale che rischia di precipitare: aborto, contraccezione e libertà della donna sono i tre importanti temi che dominano il dibattito che si conclude con l'approvazione di un documento comune.
Il laboratorio spaziale Eureka, rimasto in orbita 11 mesi e recuperato da uno Shuttle della NASA ha riportato a terra dati importanti per la ricerca biologica: è stato scoperto che esistono microrganismi come il fungus aspergillus, in grado di sopravvivere almeno per un anno nello spazio al di fuori dell'atmosfera terrestre. Ai biologi va attribuita anche un'altra importante scoperta che riguarda l'esistenza di un ceppo di batteri non microscopici che possono essere osservati a occhio nudo.
Alcuni fisici di Chicago sono riusciti a documentare per la prima volta l'esistenza della sesta e ultima delle particelle che costituiscono i mattoni della materia, il top quark .
Secondo le più recenti osservazioni e ipotesi astronomiche sembra che, a circa 1.500 anni luce dalla Terra, esistano almeno tre pianeti in orbita attorno a una stella pulsar.
A Tokyo viene inaugurato il grande aeroporto internazionale di Kansai progettato dall'architetto italiano Renzo Piano e costruito in quattro anni di lavori nella baia di Osaka; collegato alla terraferma da un ponte lungo fino a 3 chilometri, l'aeroporto, aperto 24 ore al giorno, vedrà atterrare e decollare fino a 1200 voli alla settimana.

  • Evento: 5 maggio: Inaugurazione dell'Eurotunnel
  • Evento: Si svolge al Cairo la Terza Conferenza mondiale sulla popolazione e lo sviluppo
  • Evento: Inaugurato a Tokyo l'aeroporto di Kansai progettato da Renzo Piano

1995

Storia nel mondo

Nell'ex Iugoslavia continua la guerra fratricida: nuove stragi vengono compiute a Sarajevo. In seguito alla resa di Srebrenica, migliaia di musulmani lasciano la città insieme ai Caschi blu. I serbi mettono in atto una vera e propria pulizia etnica nei confronti delle famiglie rimaste in città, caricando sui camion, separatamente, uomini donne e bambini. L'offensiva contro Sarajevo e Bihac continua e cade definitivamente la città protetta di Zepa. Gli Stati Uniti sostengono la necessità di un intervento militare contro i secessionisti serbi. I raid della NATO , il cui mandato principale è quello di interrompere l'assedio di Sarajevo che dura ormai da più di 40 mesi, vengono sospesi a settembre: si intravede la possibilità di una tregua sulla base di un accordo fra il leader serbo Milosevic e il mediatore Holbrooke. L'8 novembre, a Ginevra, viene finalmente raggiunta un'intesa tra i Governi di Bosnia-Erzegovina, Iugoslavia e Croazia sul futuro assetto della Bosnia-Erzegovina: il 51% dei territori andrà a Croati e Bosniaci e il 49% ai Serbi.
Con un accordo firmato a New York il 13 settembre la Grecia riconosce la Macedonia impegnandosi ad abolire il blocco economico imposto nel febbraio del 1994.
Il presidente russo Boris Eltsin , ricoverato in ospedale per una grave forma di ischemia cardiaca, ricompare in pubblico il 18 luglio, ma le sue condizioni fisiche restano preoccupanti. Dopo 7 mesi di durissimi e sanguinosi combattimenti, che hanno causato migliaia di vittime, l'esercito russo e le milizie cecene sottoscrivono il cessate il fuoco e iniziano i negoziati politici. Il 17 dicembre si svolgono le elezioni legislative in Russia.
A Gerusalemme il ministro israeliano S. Peres e il leader palestinese Y. Arafat firmano un nuovo trattato di pace che sancisce la seconda fase dell'autonomia. L'accordo è soggetto a durissime contestazioni da parte sia degli estremisti palestinesi sia dei conservatori e dei coloni israeliani.

Il regime libico di Gheddafi decreta l'espulsione di tutti i lavoratori stranieri in posizione irregolare, tra cui 30.000 palestinesi, per boicottare il processo di pace.

  • Evento: 13 aprile: Termina la ribellione in Cecenia
  • Evento: 8 novembre: Accordo di pace sul futuro assetto della Bosnia-Erzegovina
  • Evento: Nuovo trattato di pace firmato tra Peres e Arafat

Storia in Italia

Con lo scioglimento dell'MSI nasce la nuova destra di G. Fini . Il PPI dichiara decaduto dalla carica Rocco Buttiglione eleggendo, al suo posto, G. Bianco, ma una sentenza della magistratura decide che Buttiglione manterrà la segreteria col vincolo di rispettare, però, la politica fissata dal Consiglio nazionale. I due raggiungeranno un'intesa a fine giugno: al primo andrà il simbolo dello scudo crociato e al secondo il nome del Partito popolare.
Dopo le dimissioni di S. Berlusconi e le polemiche fra l'ex presidente del Consiglio e il Capo dello stato sulle elezioni anticipate, Scalfaro affida a L. Dini l'incarico di formare un nuovo Governo di tecnici che baserà il suo programma sulla riforma del sistema pensionistico, manovra economica, legge elettorale e legislazione antitrust.
La dibattuta approvazione del decreto antideficit da 20.800 miliardi provoca nuove proteste. Alle elezioni amministrative di aprile il centro-sinistra e il centro-destra vincono rispettivamente in 9 e 6 Regioni e il successo di PDS e PPI è confermato dal ballottaggio.
A Napoli si svolge la Conferenza mondiale sul crimine organizzato, dedicata al coordinamento della lotta alla mafia, al narcotraffico e al riciclaggio.

L'ex ministro DC Calogero Mannino e l'ex senatore V. Inzerillo vengono arrestati per associazione mafiosa ; il senatore Giulio Andreotti viene rinviato a giudizio.
Il giudice Di Pietro accetta l'incarico di consulente della Commissione parlamentare sulle stragi, ma il 3 aprile, sommerso dalle polemiche, decide di lasciare la magistratura e manifesta con chiarezza la sua volontà di non entrare in politica.

Il ministro della giustizia F. Mancuso accusa ripetutamente i magistrati del pool Mani Pulite e dispone ispezioni sull'uso della custodia cautelare.
L'11 giugno si registra una bassa affluenza alle urne per votare su 12 referendum : Berlusconi vince sulla riduzione delle reti tv Fininvest e sulle limitazioni degli spot pubblicitari. I sindacati sono sconfitti nella consultazione relativa a rappresentanze e trattenute. Non vengono abolite le limitazioni agli orari e alle licenze commerciali, il soggiorno cautelare è abrogato mentre viene bocciata la proposta di abolire il doppio turno nelle elezioni dei Comuni con più di 15.000 abitanti.
False notizie riguardanti l'arresto di A. Di Pietro sono diffuse durante l'interrogatorio dell'ex magistrato, durato ben 17 ore, il tempo necessario per riassumere tutta la storia dell'inchiesta sulle tangenti e spiegare le motivazioni delle dimissioni del giudice. Il caso viene archiviato.

Dopo l'esposto di Silvio Berlusconi presentato alla procura di Brescia, il pool Mani pulite continua a essere sotto inchiesta per abuso d'ufficio e violazione del segreto istruttorio.

Sotto accusa finisce anche il bilancio dell'INPS e scoppia lo scandalo degli affitti facili: importanti uomini politici, giornalisti, magistrati e sindacalisti vivono nelle case dell'Istituto pagando affitti ridicoli rispetto ai prezzi di mercato.
A 7 anni dalla morte, il noto presentatore e giornalista Enzo Tortora, arrestato nell'83 per associazione a delinquere di stampo mafioso e assolto con formula piena solo nel 1986, viene completamente scagionato dal pentito Gianni Melluso che confessa di averlo calunniato su indicazione dei magistrati.
Nell'aula bunker dell'Ucciardone, a Palermo, comincia il processo per mafia contro G. Andreotti: l'udienza si conclude con una stretta di mano a sorpresa tra il senatore e il procuratore capo G. Caselli.
Il senatore U. Bossi è iscritto nel registro degli indagati per attentato all'unità dello Stato. Il leader della Lega ha infatti lanciato un ultimatum alle altre forze politiche intimando la costruzione del federalismo e minacciando la secessione in caso contrario.
La riforma del sistema previdenziale, approvata definitivamente dalla Camera, diviene legge dello Stato con 266 voti favorevoli.

  • Evento: Berlusconi si dimette, a Dini l'incarico di un nuovo governo
  • Evento: 3 aprile: Dimissioni del giudice Di Pietro
  • Evento: Comincia a Palermo il processo per mafia contro Andreotti

Religione e filosofia

Con le encicliche Evangelium vitae e Ut unum sint e nella lettera apostolica Orientale lumen Giovanni Paolo II auspica l'unità dei cristiani d'Oriente e Occidente, evidenzia l'importanza di un dialogo ecumenico basato sulla consapevolezza degli errori commessi in passato e ribadisce la sua difesa della vita contro la diffusione di aborto ed eutanasia.
Riesplodono le lotte religiose in Pakistan che hanno già causato 400 vittime; si verifica un terribile scontro fra musulmani sciiti e sunniti a Karachi: dopo aver fatto esplodere una bomba in mezzo alla gente, al termine di una funzione, i terroristi aprono il fuoco su feriti e soccorritori, uccidendo una decina di persone fra cui 7 bambini.
Dopo i 12 morti e le 5.500 persone intossicate dal gas nervino usato nell'attentato del 20 marzo, a Tokyo, altri attentati sconvolgono la vita del Giappone: sempre più fitti si fanno i sospetti intorno alla setta Suprema verità, che nega ogni addebito; il 16 maggio il guru Shoko Asahara viene arrestato con l'accusa di strage.
Axel Honneth, il più famoso esponente della generazione più giovane della scuola di Francoforte, scrive L'Altro dalla giustizia in cui sviluppa la teoria habermasiana dell'agire comunicativo in una prospettiva nuova che mette al centro i concetti di riconoscimento e di lotta per il riconoscimento, giungendo così a prefigurare l'orizzonte di una teoria dell'etica postmoderna. Sostiene che la molla che scatena la lotta sociale è l'affermazione del sé che passa attraverso la conquista del riconoscimento dell'altro. La mancanza di questo riconoscimento genera il conflitto.
Charles Taylor, filosofo canadese, pubblica Argomentazioni filosofiche. Di formazione analitica rielabora spunti anche da altre scuole e correnti. A lui si deve la ripresa degli studi su Hegel in America. Noto soprattutto come filosofo del linguaggio e filosofo morale, ha largo seguito tra i sociologi e i teorici della politica. Si è interessato di federalismo. Nelle sue opere affronta un problema classico della epistemologia, quello per cui se esistono schemi concettuali preferibili ad altri occorre stabilire su quali basi è possibile definire i criteri di preferibilità; secondo Taylor questi non possono essere stabiliti su basi pragmatiche ed utilitariste.

  • Evento: Taylor scrive Argomentazioni filosofiche
  • Evento: Honneth pubblica L'Altro dalla giustizia

Letteratura

Muore a Parigi il filosofo e prosatore romeno Emile Cioran autore di opere quali La tentazione di esistere (1956) e Squartamento (1979). Noto per il suo radicato pessimismo e per il suo amore per Schopenauer e Nietzsche, frequentò personaggi come Eliade, Ionesco, Beckett e Michaux avversando invece gli scrittori marxisti e non nascondendo la sua avversione per J. P. Sartre .
Alla Fiera dell'American Booksellers Association, che si svolge ogni anno a Chicago, oltre alle discussioni sulle nuove tecnologie e i nuovi media, sono stati protagonisti manuali e antologie che hanno l'intento di aprire il cuore e purificare lo spirito: così, dopo il successo de La profezia di celestino e del Libro degli angeli, in cima alle classifiche è finito il libro Chicken soup for the soul. Le 101 storie dell'antologia, che dovrebbero avere la funzione edificante di ravvivare l'anima dei lettori, la rendono persino più banale del suo predecessore The book of virtues, dell'ex segretario all'educazione del presidente Reagan, che ha inspiegabilmente venduto, nel 1994, più di due milioni di copie.
A 89 anni muore a Londra Sthepen Spender, uno dei più importanti poeti inglesi del Novecento, protagonista della vita culturale di Oxford degli anni Trenta insieme C. Isherwood e a W. A. Auden. Romanziere, giornalista, commediografo e commentatore politico è stato soprattutto autore di versi caratterizzati da un grande impegno nella tematica sociale; fra le sue opere più note, Il centro immobile (1939), Rapporti di odio-amore (1974).
Esce in Italia l'ultimo libro di Ken Follett Un luogo chiamato libertà. Dopo una lunga militanza nella spy story con I pilastri della terra e Una fortuna pericolosa, lo scrittore gallese ritorna alle sue radici narrando la storia del giovane Mack McAsh, che si ribella alla schiavitù del lavoro in miniera scegliendo coraggiosamente la via della fuga.
Insieme al libro di Susanna Tamaro Va dove ti porta il cuore, il romanzo di Follett riscuote grande successo di pubblico anche in Italia. Molto apprezzato dai lettori è anche il romanzo filosofico Il mondo di Sofia di Gaarder.
A Losanna, in Svizzera muore il disegnatore e scrittore Hugo Pratt, fra i più brillanti membri del gruppo di giovani autori della rivista Asso di picche. Autore di numerosi fumetti d'avventure è noto in tutto il mondo per i suoi personaggi Corto Maltese (1967), Koïnsky (1972), Anna della giungla (1959).

  • Evento: La moda dei libri edificanti alla Fiera dell'American Booksellers Association
  • Evento: Successo di pubblico per Va dove ti porta il cuore della Tamaro

Arte e architettura

L'architetto francese Christian de Portzamparc ultima la Città della Musica presso il Parco della Villette a Parigi. Presso la Basilica Palladiana di Vicenza è allestita l'esposizione dei progetti dell'architetto giapponese Tadao Ando , considerato come uno dei più capaci interpreti di un tipo di architettura intimista che trova il proprio significato nell'esemplificazione della forma, resa viva dal gioco della luce, e che raggiunge risultati notevoli nella costruzione di residenze private e luoghi di culto.
Scompare a Los Angeles il disegnatore di cartoni animati Isadore Freleng detto Friz, creatore di personaggi amatissimi come gatto Silvestro e Speedy Gonzales.
Il 25 aprile a Los Angeles muore l'attrice Ginger Rogers , una delle leggende del cinema americano. Dopo un precoce debutto in teatro, scelse presto la via del cinema raggiungendo il successo in coppia con il geniale Fred Astaire.

Il 30 giugno scompare anche Lana Turner, attrice assai popolare negli anni Quaranta e Cinquanta; tra i suoi film, I peccatori di Peyton, La vedova allegra e Il postino suona sempre due volte.
Tom Hanks, con Forrest Gump, si aggiudica l'Oscar come miglior attore per il secondo anno consecutivo. Jessica Lange, per Blue sky, riceve l'Oscar come migliore attrice mentre il miglior film e la migliore regia sono di Robert Zemeckis sempre per Forrest Gump.
Scompare lo scultore e pittore Emilio Greco, autore di famose opere quali il monumento a Pinocchio a Collodi e le porte bronzee del Duomo d'Orvieto.
Scompare anche il regista cinematografico e televisivo italiano Nanni Loy: raggiunse la notorietà con i film sulla Resistenza Un giorno da leoni e Le quattro giornate di Napoli e con la commedia di costume con Cafè Express e Scugnizzi.
La Palma d'oro del Festival cinematografico di Cannes è assegnata al film del regista bosniaco Emir Kusturica Underground, che narra la tragica storia contemporanea dell'ex Iugoslavia. Il premio per la migliore regia va invece a Mathieu Kassovitz per il film La haine.
A Venezia, la 52° Mostra Internazionale del Cinema assegna il Leone d'Oro per il migliore film a Cyclo del giovane regista vietnamita Ann Hung Tran.

  • Evento: L'architettura intimista del giapponese Tadao Ando
  • Evento: Underground di Kusturica riceve la Palma d'oro di Cannes

Musica

Muore a Varese, a soli 47 anni, la cantante italiana Domenica Bertè, in arte Mia Martini. Rivelazione del Festival delle Nuove Tendenze di Viareggio nel 1970, vince, l'anno successivo, il Festivalbar con Piccolo uomo. Fra le sue canzoni più note Almeno tu nell'universo, Donna con te, La costruzione di un amore.
Dopo 10 anni, Riccardo Muti dirige all'auditorium di Santa Cecilia a Roma un grande concerto con l'orchestra e il coro della Scala: il pubblico accoglie con l'immancabile entusiasmo l'interpretazione del Requiem di Verdi. Durante la quarta e ultima replica della Traviata alla Scala, a causa dello sciopero degli orchestrali, il maestro accompagna i cantanti al pianoforte eseguendo le arie e i duetti principali dell'opera.
Il 12 giugno muore a Lugano Arturo Benedetti Michelangeli , esecutore inimitabile e interprete assai personale, considerato uno dei più grandi pianisti di tutti i tempi.
Viene pubblicato il nuovo disco di Bruce Springsteen The Ghost of Tom Joad.
I Take That , il quintetto musicale inglese che ha venduto più di 8 milioni di dischi in soli 5 anni, costituisce uno dei fenomeni musicali più impressionanti degli anni '90. La decisione dell'affascinante Robbie Williams di lasciare il gruppo per intraprendere una carriera da solista come cantante e attore, viene accolta con disperazione dalle numerose e giovanissime fan che organizzano in diverse città manifestazioni di protesta per indurre il loro idolo a ricredersi.
Il mito del rock David Bowie torna alla ribalta del panorama musicale internazionale con Outside, la nuova avventura multimediale dell'artista, un'opera dura e affascinante, ispirata a fantasie neogotiche e traboccante di immagini sadiche, macabre e perverse.
Esce il secondo album degli Oasis, nuovo gruppo rock inglese di notevole successo.
Il 20 dicembre si tiene la prima esecuzione assoluta del balletto, commissionato dal Teatro alla Scala, Le streghe di Venezia per la coreografia di Mauro Bigonzetti e la musica di Philip Glass, uno dei principali esponenti della musica minimalista.

  • Evento: Muti si esibisce all'auditorium di Santa Cecilia a Roma
  • Evento: Il fenomeno musicale di massa dei Take That

Scienza e tecnologia

Nel 1994 ben 3,5 milioni di famiglie italiane possiede un personal computer e crescono a vista d'occhio gli abbonati a Internet : nel 1995 le connessioni subiscono un tasso di crescita del 45% circa.
Con 240 voti contrari, la Commissione europea sulle invenzioni tecnologiche boccia la direttiva che assicurava il diritto di brevetto sulle invenzioni biotecnologiche: la decisione azzera un iter legislativo in corso da ben sei anni.
A Kinshasa, nello Zaire, scoppia l'emergenza a causa dell'epidemia del virus Ebola che minaccia di estendersi dalla città di Kikwit ad altre regioni: l'Organizzazione Mondiale della Sanità invia sul luogo una squadra di medici specializzati; misure di controllo sanitario vengono adottate anche negli aeroporti e nei porti europei.
Dopo l'inaugurazione nel 1994 del tunnel sotto la Manica, viene presentato a Madrid il progetto del tunnel sotto Gibilterra : tre gallerie di 38 chilometri collegheranno Africa e Europa. I lavori dovrebbero essere completati entro il 2010.
In Italia, la Commissione oncologica consente la sperimentazione della proteina UK 101 nella cura del cancro: la proteina, estratta dal fegato di alcuni mammiferi, come la capra, il vitello, il cavallo, pare in grado di stimolare il sistema immunitario riuscendo ad aumentare le speranze di vita dei pazienti terminali nel 65% dei casi.
Gli ambientalisti combattono strenuamente la decisione del governo di Parigi di realizzare nuovi test nucleari nella Polinesia francese: la nave di Greenpeace Rainbow Warrior II, salpata da Papeete, fa rotta verso l'atollo di Mururoa. La decisione di Chirac sembra irreversibile, nonostante l'opposizione di molti Paesi fra cui l'Italia. Il primo degli esperimenti in programma viene infatti realizzato il 5 settembre e provoca un'onda d'urto equivalente a un terremoto di 4, 9 gradi della scala Richter.

Gli U.S.A. annunciano l'intenzione di interrompere i test sulle armi nucleari e di sottoscrivere il Trattato per il Bando Completo dei Test previsto a Ginevra per il 1996.
In Francia, nell'ambito di una ricerca sulle nuove tecniche antisterilità, viene concepito un bambino senza l'uso di spermatozoi: l'ovulo materno è stato infatti fecondato da spermatidi, cellule presenti nello sperma, che solo dopo un lungo processo diventano veri e propri spermatozoi.
La Gran Bretagna si adegua al Sistema Internazionale di misura a due secoli di distanza dall'introduzione del sistema metrico decimale attivata dalla rivoluzione francese.
L'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e quella americana (NASA) lanciano la sonda spaziale Soho con lo scopo di studiare da vicino il Sole che sta per entrare in un periodo di grande attività.

Nel luglio la cometa Shoemaker-Levy precipita su Giove producendo nella sua spessa atmosfera una chiazza grande come la Terra: se fosse caduta sul nostro pianeta, esso sarebbe stato annientato.

  • Evento: In aumento le connessioni internet in Italia
  • Evento: Avviata la sperimentazione di una proteina animale per la cura del cancro
  • Evento: La cometa Shoemaker-Levy precipita su Giove

1996

Storia nel mondo

Prosegue la guerra civile in Cecenia; ad aprile viene annunciata la morte del presidente separatista ceceno Djokar Dudaev. Il 10 giugno, in seguito ad accordi per il cessate il fuoco tra Russi e Ceceni, Mosca promette entro agosto il ritiro dell'esercito. La Federazioni Russa intanto aderisce al Consiglio d'Europa (25 gennaio).
Le Nazioni Unite sono impotenti ad affrontare la drammatica situazione del Burundi e a fermare il massacro degli Hutu. La MINUAR (Missione delle Nazioni Unite per l'assistenza al Ruanda) lascia il paese il 20 aprile.
Il processo di pace nell'Irlanda del Nord è messo in forse dalla rottura della tregua da parte dell'IRA , a febbraio, con l'attentato a Canary Wharf a Londra (2 morti e un centinaio di feriti); un'altra bomba dell'IRA esplode a Manchester, a giugno, in occasione dei campionati europei di calcio, causando 200 feriti.
In seguito all'abbattimento nei cieli di Cuba di due aerei civili di esuli anticastristi, gli Stati Uniti rafforzano l'embargo contro Cuba con la Legge Helms-Burton, che prevede sanzioni contro le imprese straniere che intrattengono relazioni commerciali con L'Avana, suscitando la reazione della maggior parte dei partner occidentali degli Stati Uniti.
Gravi attentati di Hamas insanguinano Gerusalemme e Tel Aviv fra febbraio e marzo, mettendo a rischio il processo di pace tra Israele e Palestina. Ad aprile l'esercito israeliano bombarda le basi dei guerriglieri hezbollah filoiraniani nel sud del Libano, causando anche vittime civili. Le elezioni del 29 maggio assegnano il governo di Israele all'esponente della destra Benyamin Netanyahu, fautore della linea dura nei confronti dei Palestinesi.
I bovini inglesi sono colpiti da un'epidemia di encefalopatia spongiforme, che si ritiene trasmissibile all'uomo; il 27 marzo la Commissione europea decide di applicare l'embargo sulla carne bovina britannica e sui prodotti derivati. Dopo aver bloccato per un mese le istituzioni europee, la Gran Bretagna accetta (21 giugno) il piano di bonifica proposto dalla Commissione.
José Maria Aznar , del Partito popolare, vince le elezioni in Spagna contro il Partito socialista di Felipe González al governo dal 1982, ma è costretto a scendere a patti con i nazionalisti catalani di Jordi Pujol per poter governare.
Il 3 luglio Boris Eltsin vince le elezioni presidenziali in Russia. A causa del mancato ritiro delle truppe russe dalla Cecenia, nella regione riprendono i combattimenti. I separatisti ceceni riconquistano Grozny e altre città. Il ministro della difesa russo, generale Aleksandr Lebed, dà il via al ritiro dell'esercito. Lebed aspira al potere, approfittando del cattivo stato di salute di Eltsin , ma questi ritorna in carica a novembre dopo un'operazione al cuore.
A luglio i giochi olimpici di Atlanta negli Stati Uniti sono funestati dalla sciagura del jumbo della TWA che esplode dopo il decollo dall'aeroporto di New York, e dall'attentato terroristico di Atlanta, in cui una bomba esplode durante un concerto rock, causando 2 morti e oltre 100 feriti.
Nel Burundi a luglio Pierre Buyoya, presidente fino al 1993, ritorna al potere grazie a un colpo di stato militare. La crisi si estende allo Zaire, da cui, a novembre, 500.000 profughi Hutu fanno ritorno in Ruanda.
Ad agosto in Belgio il caso del mostro di Marcinelle, Marc Dutroux, rapitore, stupratore e assassino di adolescenti, rivela uno sconvolgente commercio di minorenni destinati alla pornografia e alla prostituzione.
Il tribunale dell'Aia per i crimini di guerra nell'ex Iugoslavia spicca a luglio un mandato di cattura contro i leader serbo-bosniaci Radovan Karadzic e Ratko Mladic, accusati del genocidio dei musulmani bosniaci. A novembre il tribunale condanna Drazen Erdemovic, il boia di Srebrenica, a dieci anni di carcere per crimini di guerra.
A settembre sette Palestinesi rimangono uccisi e 300 feriti in seguito a scontri in occasione della riapertura, voluta dal primo ministro israeliano Benyamin Netanyahu, del tunnel archeologico sotto il muro del Pianto a Gerusalemme, gesto considerato provocatorio dai musulmani.
A settembre i guerrieri islamici Taliban conquistano Kabul, capitale dell'Afganistan, sconvolta ancora dalle guerre fra le bande di mujaheddin, e impongono la legge coranica.
Bill Clinton vince a novembre le elezioni presidenziali, contro il candidato repubblicano Bob Dole. È il secondo mandato del presidente, il cui programma moderato soddisfa anche gli elettori conservatori. Madeleine Albright viene nominata segretario di Stato.
A dicembre il ghanese Kofi Annan viene eletto nuovo segretario dell'ONU. È il candidato designato dagli Stati Uniti, che si sono opposti fermamente alla rielezione di Boutros-Ghali.

  • Evento: febbraio: Gravi attentati a Gerusalemme e Tel Aviv
  • Evento: 27 marzo: Mucca pazza, si decide l'embargo sulla carne bovina inglese
  • Evento: settembre: Le milizie integraliste dei Taliban occupano Kabul

Storia in Italia

In attesa delle elezioni di aprile, l'atmosfera politica italiana si surriscalda: il governo Dini, sostenuto da una maggioranza di centro-sinistra, è fatto oggetto delle critiche dei commercianti per la sua politica fiscale; battaglie giudiziarie vedono impegnato Silvio Berlusconi , processato insieme ad altri dirigenti Fininvest per presunte tangenti alla guardia di Finanza.
In seguito alle rivelazioni di Stefania Ariosto, compagna di Vittorio Dotti, capogruppo alla camera di Forza Italia, viene arrestato per ordine dei magistrati del pool di Mani Pulite Ilda Boccassini e Gerardo Colombo il magistrato Renato Squillante, capo dei giudici per le indagini preliminari di Roma, accusato di corruzione. Le cronache giudiziarie registrano anche le inchieste a carico di Romiti, amministratore delegato della FIAT, per decidere il rinvio in giudizio con l'accusa di falso in bilancio.
Le elezioni del 21 aprile vedono l'affermazione col 43,4 % della coalizione di sinistra, l'Ulivo. Il presidente del consiglio designato, il popolare Romano Prodi , forma un governo di centro-sinistra, con l'appoggio del Partito della Rifondazione Comunista di Fausto Bertinotti, il cui 8,6% è indispensabile per garantire la maggioranza in Parlamento alla nuova coalizione. Il Polo delle Libertà è sconfitto, mentre la Lega Nord mantiene le sue posizioni (10,1%) con un grandissimo successo in Veneto (30,3%) e in Lombardia (24,4%). Obiettivi dichiarati del nuovo governo sono: il rispetto dei parametri di Maastricht per portare l'Italia nell'Unione economica europea e nella moneta unica; la modifica della Costituzione per introdurre un ordinamento di tipo federalista. Il nuovo governo, appena insediato vara subito una manovra finanziaria correttiva per cercare di contenere il deficit entro il 6% del PIL, come previsto per il 1996.
Nel primo semestre del 1996 l'Italia ha anche mantenuto il turno di presidenza dell'Unione Europea, ma la sua azione è stata ridotta di efficacia dal prevalere delle questioni interne italiane, dalla campagna elettorale, dalle elezioni e dal cambio del governo.

Il 29 marzo si apre a Torino la Conferenza intergovernativa dell'Unione europea, per discutere delle nuove prospettive della Comunità europea e della moneta unica.
La mafia subisce un duro colpo con l'arresto del capo mafioso latitante Giovanni Brusca.
Il 1° agosto Erich Priebke, l'ufficiale nazista processato dal tribunale militare di Roma per la strage delle Fosse Ardeatine, viene condannato, ma è rimesso in libertà, grazie alla concessione delle attenuanti generiche; i parenti delle vittime inscenano una protesta in tribunale. Il ministro della giustizia Giovanni Maria Flick ordina l'immediata carcerazione di Priebke.
Umberto Bossi organizza una grande manifestazione di tre giorni lungo il corso del Po, che culmina il 15 settembre a Venezia con la proclamazione dell'indipendenza della Padania e la formazione di un sedicente governo della Padania. Compaiono le camicie verdi, incaricate del servizio d'ordine della manifestazione. La dissenziente Irene Pivetti viene espulsa dalla Lega Nord.
Il 16 settembre Lorenzo Necci, amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato, viene arrestato per corruzione e associazione a delinquere per ordine dalla procura di La Spezia, che apre un nuovo filone di indagini sulla corruzione.
Il presidente del consiglio Romano Prodi è al centro di accese polemiche per ricerche commissionate dalle Ferrovie dello Stato alla sua società di ricerche, la Nomisma; a novembre Prodi viene colpito da una richiesta di rinvio a giudizio per abuso d'ufficio nella vendita della Cirio da parte dell'IRI, quando era a capo dell'istituto.
A settembre il governo vara una manovra finanziaria da 62.000 miliardi.
La scena politica è agitata da polemiche sui tagli alla spesa pubblica e alle pensioni, ritenuti necessari dal governo e dalla maggioranza degli osservatori economici, ma del tutto sgraditi al Partito della rifondazione comunista di Bertinotti e ai sindacati. Si sospetta che i partner europei cerchino di escludere l'Italia dalla moneta unica europea, ritenendola inaffidabile sul piano finanziario e monetario. Tuttavia le prestazioni economiche dell'Italia migliorano e a novembre il calo dell'inflazione è consistente.
A novembre Antonio Di Pietro è indagato dalla procura di Brescia per corruzione e concussione e si dimette dall'incarico di Ministro dei Lavori pubblici.
Muore il 15 dicembre a Monteveglio, sull'Appennino bolognese, Don Giuseppe Dossetti, partigiano, deputato alla Costituente, vicesegretario democristiano in opposizione a De Gasperi, che si era ritirato dalla scena politica nel 1958 per farsi monaco.

  • Evento: 21 aprile: Vittoria dell'Ulivo alle politiche, Prodi a capo del governo
  • Evento: 1 agosto: Priebke processato a Roma dal tribunale militare
  • Evento: 15 settembre: Bossi proclama l'indipendenza della Padania

Religione e filosofia

Seyla Benhabib scrive Il liberalismo alla fine del secolo e pubblica uno studio su Hannah Arendt . Filosofa americana, docente ad Harvard, mette a confronto la riflessione della teoria critica con le tendenze della cultura americana contemporanea. Al centro della sua speculazione teoretica c'è la sfera pratica, morale, innestata su tematiche del femminismo. La novità della sua elaborazione consiste proprio nell'essere partita dalla problematica della differenza di genere. Fonda un'etica dell'altro, in cui però l'altro è concreto, corporeo, sessuato, storico, denunciando l'oblio della tradizione filosofica che ha sempre considerato un altro astratto e asessuato.
G. Lolli scrive Algoritmi e pensieri. I difficili fondamenti della scienza cognitiva in cui espone i risultati della sua riflessione nell'ambito della scienza cognitiva. La scienza cognitiva è una delle ultime frontiere nella storia del pensiero occidentale. Questo termine è una sorta di formula trasversale entro la quale rientrano tutti i tentativi di indagine scientifica, delle discipline più diverse, su un medesimo campo di indagine costituito dai processi cognitivi: pensiero, linguaggio, memoria. Nasce sulla scorta degli sviluppi tecnologici dell'informatica e dagli studi sull'Intelligenza Artificiale. In psicologia, il Cognitivismo parte dall'assunto che la mente umana funzioni come un computer, un elaboratore di informazioni e ne studia il funzionamento a partire da queste premesse.
T. Eagleton scrive Le illusioni della postmodernità in cui fa una analisi critica del Postmodernismo. Con questo termine si designa la corrente di pensiero che rappresenta l'ultima avanguardia filosofica del secolo. Vi confluiscono i temi del Poststrutturalismo e molteplici visioni della contemporaneità: la tesi del villaggio globale, la teoria dei giochi linguistici, l'analisi della società informatizzata. La filosofia dopo la crisi della ragione ora riflette sulla crisi della modernità: è questo il dibattito attualmente in corso. Il Postmodernismo è la filosofia di un mondo in frantumi e sconnesso, nata sulle macerie della razionalità cartesiana e illuministica, alla ricerca di una sua identità, persa tra l'anarchismo metodologico e il relativismo. Nega il progresso, nega il nuovo, nega il programma moderno-illuministico di un'emancipazione razionale. Al centro pone il paradosso inconciliabile e la pluralità dispersa e non descrivibile. La filosofia non può più essere quel discorso generale, critico e legittimante, capace di articolare tra loro le differenze in un sistema coerente e di fondare un criterio di verità. La filosofia, così esautorata, si interroga sul suo senso e sul suo ruolo..

  • Evento: Lolli scrive Algoritmi e pensieri. I difficili fondamenti della scienza cognitiva
  • Evento: Eagleton compie un'analisi critica del Postmodernismo

Letteratura

Nel gennaio del 1996 esce Elianto, fortunato best seller dello scrittore bolognese Stefano Benni , viaggio stralunato in un paese immaginario.
La letteratura pulp all'italiana muove i suoi primi passi: Niccolò Ammanniti pubblica Fango, sei racconti tra horror e fumetto ispirati alle contaminazioni di Quentin Tarantino. Andrea Carraro pubblica L'erba cattiva, vita tragica di un ragazzino ai margini della metropoli.
Tiziano Sclavi , il padre di Dylan Dog, cambia genere e si cimenta in un'ironica storia sentimentale, Le etichette delle camicie.
Il lungo assedio di Sarajevo è il protagonista del drammatico thriller politico del giornalista inglese John Fullerton, La casa delle scimmie.
David Grossmann pubblica Ci sono bambini a zig zag, riflessione sui rapporti tra arabi e israeliani, visti dalla parte di un bambino.
Lo scrittore marocchino di lingua francese Tahar Ben Jelloun pubblica La sofferenza è umana, protagonista un'enigmatica figura femminile.
Il premio Nobel giapponese Kenazaburo Oe pubblica il suo nuovo romanzo, Il grido silenzioso.
Norberto Bobbio pubblica una breve riflessione sulla vecchiaia, De senectute.
Athos Bigongiali pubblica Le ceneri del Che, storia di un emarginato e della sua impossibile ricerca.
Ignacio Paco Taibo II pubblica Rivoluzionario di Passaggio: la storia di un anarchico spagnolo in missione nel Messico degli anni '20.
Lo scrittore indiano di lingua inglese Amitan Gosh pubblica Il cromosoma di Calcutta, in cui la struttura del romanzo assume ingannevolmente la forma del thriller.
Si spegne a più di novant'anni l'appassionata e lucida Marguerite Duras . La grande scrittice francese era malata da molti anni.
Muore lo scrittore e poeta Iosif Brodskij, americano di origine russa, premio Nobel nel 1987.
Muore a Roma la schiva poetessa Amelia Rosselli , da tempo sofferente di disturbi psichici.

Muore anche Gesualdo Bufalino, che ha rinnovato la grande stagione del barocco siciliano.
Dario Bellezza , lo scrittore romano che ha fatto della sua omosessualità un motivo di lotta letteraria e politica, si spegne a poco più di cinquant'anni.
Muore infine il severo e talvolta apocalittico Sergio Quinzio, filosofo, teologo e studioso della Bibbia.
Patricia Highsmith pubblica il suo ultimo libro: Idillio d'estate, un intreccio inquietante di omicidi e morti accidentali.
L'inglese Ruth Rendell pubblica La notte dei due uomini, un giallo psicologico d'atmosfera.
La scrittrice cinoamericana Amy Tan pubblica I cento sensi segreti: un mondo magico in cui passato e presente si sovrappongono.
James Ellroy , maestro del noir di fine secolo, pubblica American Tabloid, una ricostruzione dell'assassinio di J. F. Kennedy.
Dopo il grande successo del Cardillo addolorato Anna Maria Ortense pubblica Alonso, in cui racconta un difficile intreccio di presenze e di mondi differenti.
Lo scrittore austriaco Peter Handke scatena accese polemiche con il suo Un viaggio d'inverno, il racconto di un viaggio in Serbia, alla ricerca della realtà ai margini degli eventi storici.
Esce l'ultimo, rarefatto libro del portoghese José Saramago , Cecità.
Manuel Vasquez Montalbàn accompagna il suo Pepe Carvalho alle Terme: l'investigatore buongustaio e filosofo è qui alle prese con una catena di delitti in una stazione termale.
Esce, postumo, uno scritto di Marguerite Duras in forma di diario: C'est tout.
Angeles Mastretta si dedica ai suoi movimentati personaggi femminili con Male d'amore.
Irvine Welsh scrive Trainspotting: la vicenda dei giovani tossicodipendenti di Edimburgo, cruda e priva di qualsiasi moralismo, diventa un film di enorme successo.
Gabriel Garcia Marquez si dedica alla drammatica realtà della Colombia, tra sequestri e narcotrafficanti, in Notizia di un sequestro.
Alberto Bevilacqua traccia un nuovo capitolo della sua educazione sentimentale con Anima amante, un inno alla tenerezza e all'innocenza.
Muoiono il grande scrittore russo di origine ucraina Izrail Metter e lo scrittore palestinese Emil Habibi.

  • Evento: Grossmann scrive Ci sono bambini a zig zag
  • Evento: Ellroy pubblica American Tabloid
  • Evento: Esordio della letteratura pulp all'italiana

Arte e architettura

Damien Hirst, il più provocatorio tra i giovani artisti inglesi, vince il Turner Prize 1995, riconoscimento per artisti britannici di meno di 50 anni, entrando in finale con il Vitello morto sospeso in formaldeide in una scatola di plexiglas

Ange Leccia, giovane artista francese, cinefilo, amante della cultura metropolitana, si racconta in una mostra a Villa Medici a Roma, dove proietta direttamente sui muri film finora inediti.

Giungono inoltre in Europa, con mostre a Napoli, Milano e Zurigo, le ultime opere di David Mc-Dermott & Peter McGough, artisti americani che fanno del tempo e della storia il tema centrale della propria arte, datando al secolo scorso le loro opere, ricostruendo atmosfere del passato e vivendo essi stessi, sculture viventi, nei modi tipici dell'epoca tra Ottocento e Novecento.

Intanto, più di cinquemila artisti aprono su Internet la propria pagina di presentazione, dove è possibile navigare in musei e gallerie virtuali ed esaminare riviste specializzate ed opere in vendita.
Statue di marmo, tavolette fittili votive, oreficerie tarantine, monete, bronzi, metope di templi e vasi testimoniano la conquista dell'Occidente da parte dei Greci del VIII secolo a.C. nell'esposizione I greci in Occidente a Palazzo Grassi a Venezia.
Grandissimo successo a Milano per la mostra di Palazzo Reale Da Monet a Picasso, Capolavori dal Museo Puskin di Mosca, mentre un'opera per anni maltrattata torna a splendere in una mostra della collezione Peggy Guggenheim di Venezia: Dinamismo di cavallo in corsa + case, scultura polimaterica di Boccioni del 1914.

La Triennale di Milano celebra l'architetto Giuseppe Terragni, maestro e padre del razionalismo italiano.
Non piace alla giunta leghista di Milano la proposta dell'artista Luigi Ontani per il nuovo simbolo della città, mascotte dal volto di Leonardo con panettone copricapo, Merde d'artiste di Piero Manzoni , libro dei Promessi Sposi, uovo di Fontana o di Piero della Francesca: l'assessore alla Qualità Urbana, l'architetto Italo Rota, promotore dell'iniziativa, si dimette.
Tra i film di maggior successo del periodo Heat, Senso e sensibilità, Le affinità elettive, Toy Story, Nixon, Io ballo da sola, Dead Man Walking e Fargo.
Jannis Kounellis , uno tra i più grandi artisti contemporanei, espone a Pienza e a Madrid le proprie installazioni, muri fatti di libri, di pietre o di sacchi e spazi illuminati da fuochi.
L'architetto Richard Meier vince il concorso indetto dal Vicariato di Roma per la Chiesa del Giubileo da erigere nella periferia romana; oltre al vincitore, cinque gli invitati di fama internazionale: lo spagnolo Santiago Calatrava, il giapponese Tadao Ando, il tedesco Günter Behnish e gli americani Peter Eisenman e Frank Gehry.

È in fase finale la realizzazione del Museo ebraico di Berlino, opera dell'architetto Daniel Libeskin, prescelto tra 165 concorrenti.

Intanto, in America, una giuria presieduta da Frank O. Gehry dichiara vincitore di una gara per il più significativo monumento all'Olocausto il sudafricano Stanley Saitowith per il monumento di Boston, sei torri in acciaio inossidabile e lastre curvilinee in vetro a simboleggiare l'industrializzazione del genocidio.

Per le celebrazioni del millenario a Londra Richard Rogers ne ottiene la supervisione generale, mentre Norman Foster è incaricato per il progetto del grattacielo più alto della città e forse d'Europa.

L'architetto spagnolo Rafael Moneo riceve a Barcellona la medaglia d'oro dell'U.I.A., Union Internationale del Architectes, per il "giusto equilibrio tra tradizione ed innovazione".
Torna dopo cinque anni la Biennale Architettura, Sensori del futuro, manifestazione veneziana diretta da Hans Hollein, maggiore architetto austriaco di questi anni, che punta sui nuovi emergenti e sulla figura dell'architetto come sismografo.
L'autunno cinematografico è caratterizzato da straordinari film con mirabolanti effetti speciali come Twister, Independence Day, The Frighteners e Mission Impossible. Tra i film presenti al festival di Venezia, Forever Mozart, Party, Carla's Song, Michael Collins, Vesna va veloce, Ritratto di signora e L'orco.

Madonna interpreta in una grande produzione di Hollywood l'eroina degli argentini Evita Peron.

Muore a Parigi l'indimenticabile attore italiano Marcello Mastroianni .

  • Evento: Torna dopo cinque anni la Biennale Architettura
  • Evento: Saitowith premiato per il monumento di Boston all'olocausto
  • Evento: Kounellis espone le sue opere a Pienza e a Madrid

Musica

Giorgio Gaber , che dal 1970 è impegnato in un'attività di cantautore-attore protagonista anche di monologhi dalla pungente satira politica e di costume, si presenta al pubblico con il nuovo spettacolo E pensare che c'era il pensiero, in cui canta e racconta il "presente" dal suo personalissimo punto di vista.
Il 14 febbraio va in scena la prima del balletto Chéri, creazione per il Teatro alla Scala del coreografo francese Roland Petit, capace di restituire nuova freschezza all'elegante (ma un po' rigida) tecnica della danza classica, su musica di Francis Poulenc e soggetto di Colette (artista ospite: Carla Fracci ).

Maurizio Pollini , riconosciuto come uno dei più grandi pianisti del nostro secolo, capace di regalare interpretazioni limpide e profonde spaziando dal repertorio più classico a quello contemporaneo, termina l'esecuzione dell'integrale delle Sonate di Beethoven.
Al Teatro alla Scala di Milano viene rappresentata Outis, la nuova opera di Berio , ispirata al mito di Ulisse. L'opera risulta musicalmente godibile anche al primo impatto ed è corredata di un moderno allestimento scenografico dotato soprattutto di installazioni video che in qualche modo amplificano l'effetto di ricorrenza ciclica voluto nel testo, scritto in collaborazione con l'esperto e docente di letteratura greca Dario Del Corno.
In novembre viene pubblicato l'album Spice delle Spice Girls, un gruppo di giovani ragazze che rappresentano un po' il corrispettivo femminile dei Take That .
Muore Niccolò Castiglioni , compositore milanese distintosi per l'originalità della sua posizione all'interno della neoavanguardia e per l'attenzione riservata all'aspetto timbrico delle sue composizioni.
Esce nelle sale cinematografiche Evita, la trasposizione filmica del musical scritto nel 1978 da Andrew Lloyd Webber, che vede come interprete principale Madonna nel ruolo della moglie di J. D. Peròn e dell'infaticabile e ambiziosa protettrice dei descamisados argentini.

Quello del film-musical diventa un vero e proprio revival se anche Woody Allen ne sposa la forma col film brillante e leggero Tutti dicono I love you.

  • Evento: Berio rappresenta alla Scala Outis
  • Evento: Pollini termina l'esecuzione del ciclo delle 32 Sonate di Beethoven
  • Evento: Esce Evita trasposizione filmica del musical di Lloyd Webber

Scienza e tecnologia

Continuano i test nucleari francesi in Polinesia. Dopo Mururoa è la volta di Fangataufa dove esplode una bomba di 120 chiloton. Il presidente Chirac annuncia la fine degli esperimenti.

Anche la Cina effettua il suo 44° test nucleare facendo esplodere nel deserto di Lop Nor una testata di potenza stimata tra 20 e 80 chiloton.

Nel frattempo vengono resi noti alcuni dati sugli effetti in Italia del disastro di Chernobyl del 1986, da cui si ricava che almeno tremila tumori sono imputabili a quell'evento.
I viaggi spaziali registrano alcuni insuccessi: lo shuttle Columbia partito da Cape Canaveral perde il satellite Tethered per la rottura del cavo che lo collegava alla navetta ed il razzo europeo Ariane 5 esplode pochi secondi dopo il lancio da Kourou nella Guyana francese.
La cometa Yakutake, scoperta il 31 gennaio, passa a soli 15 milioni di chilometri dalla Terra da dove è chiaramente visibile per molte notti, permettendo inoltre importanti osservazioni che contribuiranno a meglio capire l'origine di questi corpi celesti costituiti da ghiaccio e polveri.
In Inghilterra il morbo di Creutzfeld-Jakob o encefalopatia spongica bovina, noto come mucca pazza, colpisce migliaia di capi di bestiame che devono essere abbattuti. Poichè il virus è in grado di trasmettersi all'uomo, in tutta Europa vengono prese misure restrittive all'importazione di carne inglese, suscitando le reazioni del governo britannico.
La Cina effettua il suo 45° test nucleare sotterraneo nel poligono di Lop Nor dichiarando però che si tratta dell'ultimo esperimento e che parteciperà agli accordi per la riduzione degli armamenti nucleari.
Scompare il premio Nobel per la Fisica Abdus Salam, fondatore nel 1964 del Centro internazionale di fisica teorica di Trieste.
Si tiene a Vancouver l'XI Congresso internazionale sull'Aids cui partecipano oltre 15 mila iscritti. Presso i National Institutes of Health di Bethesda (USA) vengono identificate le proteine che bloccano il diffondersi del virus nelle cellule umane, aumentando la speranza di poter presto giungere alla produzione di un vaccino anti Aids.
Il vertice di Roma sulla Fame nel Mondo denuncia l'esistenza di oltre 800 milioni di persone denutrite a causa dello squilibrio nella ripartizione delle risorse e ad eventi calamitosi naturali.
Viene inaugurata nelle Isole Svalbard la base artica italiana gestita dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. Essa si affianca a quella attivata da anni in Antartide per ricerche meteorologiche, climatologiche e geologiche.
In dicembre l'asteroide Tautatis passa a poca distanza dalla Terra. Da alcuni anni gli astronomi tengono sotto particolare osservazione questi piccoli corpi celesti del sistema solare potenzialmente pericolosi per la Terra.

A Bologna si tiene il convegno internazionale Tunguska 96 dove studiosi di tutto il mondo cercano di chiarire il mistero dell'esplosione avvenuta nel 1908 nei cieli della Siberia centrale che alcuni imputano ad una cometa, altri ad un asteroide.

  • Evento: Si svolge a Vancouver l'XI Congresso internazionale sull'Aids
  • Evento: Inaugurata nelle Isole Svalbard una base artica italiana
  • Evento: La cometa Yakutake passa a poca distanza dalla Terra

1997

Storia nel mondo

Muore a febbraio il leader cinese Deng Xiao-ping , da tempo ammalato; gli succede Jiang Zemin.
A febbraio in Albania la popolazione, vittima di una colossale truffa finanziaria, si solleva. Il presidente Berisha, ritenuto coinvolto nell'imbroglio, promette elezioni a giugno. La grave situazione di disordine e violenza spinge alla fuga i cittadini occidentali e molti Albanesi, che si dirigono con ogni mezzo verso i paesi vicini. Una missione militare internazionale, guidata dall'Italia e sotto l'egida dell'ONU, sbarca in Albania per arginare l'incipiente guerra civile.
Nello Zaire, il ribelle Laurent Kabila costringe il presidente Mobutu a fuggire e a fine maggio assume il controllo totale del paese; pochi giorni dopo proclama la Repubblica Democratica del Congo, e promette libere elezioni entro due anni.
Dopo una serie di incontri con i leader occidentali (Clinton e Kohl), Eltsin a maggio acconsente all'estensione a est della NATO , con l'inclusione di paesi già membri del Patto di Varsavia.
In Israele Netanyahu lascia che si prosegua la costruzione di case a Gerusalemme est, zona rivendicata dai Palestinesi; un attentato suicida di Hamas durante la festa ebraica di Purim fa tre morti e 47 feriti a Tel Aviv; Arafat dichiara traditori passibili di morte gli Arabi che vendono le proprie terre agli Israeliani; Hebron è teatro di duri scontri fra Palestinesi e Israeliani.
Chirac indice le elezioni politiche in Francia con l'intento di cercare conferma alle sue scelte politiche di rigore in materia di economia, rese necessarie dall'adesione francese al Trattato di Maastricht, ma le urne il 25 maggio consegnano a sorpresa la maggioranza e il governo all'opposizione di sinistra.
Il laburista Tony Blair , con un programma moderatamente riformista, vince le elezioni politiche in Gran Bretagna, battendo il rivale conservatore John Major e mettendo fine al lungo predominio dei Tories.
Le elezioni in Iran a maggio danno a sorpresa la maggioranza a Mohammed Khatami, un religioso moderato, ex ministro della cultura, segnando una svolta politica nel paese, che si allontana dal fondamentalismo.
Buona affluenza alle elezioni in Algeria, nonostante il terribile clima di violenza e intimidazione instaurato dai fondamentalisti, centinaia di morti. L a vittoria va al Partito Nazionale Democratico che sostiene il regime militare del presidente Liamine Zéroual, ma si registra anche una buona affermazione dei partiti islamici (escluso il FIS, bandito nel 1992).
Il 30 giugno termina il dominio britannico su Hong Kong , che ritorna sotto la sovranità cinese.
In Albania le elezioni di luglio decretano la vittoria del Partito socialista di Fatos Nano; dopo le dimissioni di Sali Berisha, il nuovo presidente è il socialista Rexhep Mejdani.
A fine luglio un nuovo duplice attentato suicida di Hamas a Gerusalemme causa 15 morti e più di 150 feriti. Il governo israeliano sospende immediatamente il dialogo per la pace con l'autorità palestinese, che si tenta di riallacciare nei mesi successivi, con la mediazione di Washington.
In Spagna a luglio un consigliere comunale del Partito Popolare di una cittadina basca viene sequestrato e ucciso da terroristi dell'ETA; milioni di spagnoli manifestano in tutto il paese contro l'ETA. A dicembre il tribunale supremo condanna a sette anni di carcere i 23 membri della dirigenza di Herri Batasuna, braccio politico dell'ETA.
Il 31 agosto la morte di lady Diana Spencer in un incidente automobilistico a Parigi suscita grande emozione popolare in tutto il mondo.
Dalla fine di agosto riprende in Algeria la violenza terrorista: 256 civili sono uccisi da presunti fondamentalisti islamici a Rais, a sud di Algeri. A ottobre l'Esercito islamico di salvezza dichiara il cessate il fuoco, mentre da più parti si accusa l'esercito di collusione con i terroristi e si richiede una commissione internazionale che indaghi sui massacri.
A luglio l'Ira annuncia un cessate il fuoco, cui segue a settembre l'inizio dei negoziati multipartitici sull'assetto dell'Irlanda del Nord; a ottobre il premier britannico Tony Blair incontra a Belfast il leader del Sinn Féin Gerry Adams.
Il nuovo governo socialista francese di Lionel Jospin a ottobre decide la riduzione dell'orario di lavoro a 35 ore settimanali a partire dal 2000.
In autunno una grave crisi finanziaria, partita da Hong Kong, colpisce le economie emergenti asiatiche e raggiunge anche le borse occidentali.
A novembre si sfiora il conflitto nel Golfo Persico a causa della tensione fra l'ONU e l'Iraq, dopo che Saddam Hussein ha espulso, per poi riammettere, i membri statunitensi della commissione ONU incaricata di controllare il disarmo iracheno.
A dicembre in Sudafrica davanti alla Commissione per la verità e la riconciliazione, incaricata di far luce sui crimini del tempo dell'apartheid, cinque ex poliziotti confessano l'omicidio di Steve Biko, mentre Winnie Mandela respinge tutte le accuse a suo carico. Nelson Mandela lascia la guida dell'ANC, sostituito dal vicepresidente Thabo Mbeki.
A dicembre 121 paesi, esclusi USA, Cina e Russia, firmano a Ottawa un trattato per la messa al bando delle mine antiuomo.

Al vertice di Kyoto, in Giappone, viene stipulato un accordo fra 159 stati per la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra dei paesi industrializzati del 5,2% entro il 2012.

  • Evento: 28 febbraio: Disordini e tumulti in Albania
  • Evento: 17 maggio: Proclamata in Zaire la Repubblica Democratica del Congo
  • Evento: agosto: Riesplode la violenza terroristica in Algeria

Storia in Italia

Il 12 gennaio a Piacenza deraglia un Pendolino proveniente da Milano e diretto a Roma; il bilancio dell'incidente è di otto morti e 29 feriti.
Gli allevatori settentrionali protestano contro la deliberazione sulle quote latte da parte della Comunità europea, bloccando strade e aeroporti. Chiedono di non pagare le multe inflitte loro per avere ecceduto nella produzione di latte.
A febbraio inizia i suoi lavori la Commissione bicamerale per la riforma della Costituzione: viene eletto presidente Massimo D'Alema (PDS), vicepresidenti Leopoldo Elia (PPI), Giuliano Urbani (FI), Giuseppe Tatarella (AN). Si discute una proposta di riforma della giustizia che preveda la netta separazione fra i pubblici ministeri e i giudici, ipotesi fortemente avversata dalla magistratura; viene discussa anche una proposta di riforma dello stato in senso federalista; ed è approvata una proposta di modifica della forma di governo in senso semipresidenziale.
Dopo il naufragio di una nave di profughi scontratasi con la corvetta Sibilla della marina militare italiana, l'Italia guida la missione militare Alba in Albania, consistente in una forza di 1200 soldati italiani, francesi, spagnoli e di altre nazionalità, per proteggere gli aiuti umanitari e ristabilire la sicurezza delle comunicazioni, fino alle elezioni di giugno.
Prodi ricorre al voto di fiducia per far passare in Parlamento la finanziaria del 1997 contro l'opposizione della maggioranza; e nella stessa settimana per una legge di riforma dei trasporti.
In occasione della ricorrenza del 12 maggio, data della fine della Serenissima Repubblica, un commando di sedicenti separatisti veneti, armati e con un mezzo blindato fatto in casa, occupa il campanile di San Marco a Venezia per una notte, come azione dimostrativa a favore dell'indipendenza del Veneto. Sono catturati dai Carabinieri.
Le elezioni per il sindaco in numerose città italiane vedono una sostanziale parità fra i due schieramenti di destra e di sinistra; fra le città più importanti, a Milano vince il candidato di Forza Italia, a Torino, quello dell'Ulivo ; a Pordenone e Lecco vince la Lega.
A giugno cinque referendum proposti dai radicali sono invalidati per non avere raggiunto il quorum.
Inoltre un settimanale documenta con delle foto torture e abusi compiuti da paracadutisti italiani durante la missione di pace in Somalia nel 1993; diversi militari vengono riconosciuti e inquisiti.
A luglio il governo invia a Napoli 500 militari, in un'operazione che ha come obiettivo quello di recuperare il controllo del territorio nella città, dove imperversa una guerra fra bande camorriste che ha provocato 80 morti dall'inizio dell'anno.
A settembre l'Umbria e le Marche sono investite da diverse scosse di terremoto, che causano 10 morti e numerosi danni e costringono la popolazione ad abbandonare le proprie case. Numerose opere d'arte sono danneggiate o distrutte e ad Assisi il crollo della volta della cattedrale di San Francesco causa la morte di 4 persone, che stavano ispezionando i danni provocati da una scossa precedente, e la perdita di opere di Giotto e Cimabue.
Nello sforzo di raggiungere i parametri di Maastricht, il governo di centrosinistra di Romano Prodi prevede una riforma dello stato sociale e tagli alle pensioni e alla spesa pubblica nella nuova finanziaria; il Partito della Rifondazione Comunista tuttavia non solo rifiuta i tagli e minaccia di togliere il proprio appoggio al governo, ma chiede la creazione di 250.000 posti di lavoro nel Mezzogiorno e la riduzione della settimana lavorativa a 35 ore. Prodi, non disposto a cedere sui tagli alle pensioni, presenta le sue dimissioni il 9 ottobre. Infine un accordo viene raggiunto: Bertinotti accetta di votare la finanziaria e il governo in cambio varerà una legge per le 35 ore. La decisione suscita la reazione della Confindustria e dei sindacati, ostili a una imposizione per legge dell'orario di lavoro ridotto.
Con la soppressione dei controlli di frontiera aeroportuali a partire dal 26 ottobre, viene pienamente applicata all'Italia la Convenzione di Schengen sulla libera circolazione delle persone nello spazio europeo.
Antonio Di Pietro viene eletto senatore nel collegio del Mugello, il cui seggio si era reso vacante; Di Pietro ottiene il 67% dei voti, contro l'appena 16% del candidato del Polo, Giuliano Ferrara.
Alle elezioni amministrative di novembre, per l'elezione dei sindaci di alcune importanti città, il centrosinistra registra un risultato positivo: Francesco Rutelli, sindaco di Roma, è rieletto con il 60% dei voti, Antonio Bassolino è rieletto a Napoli con ben il 73% e Massimo Cacciari è riconfermato a Venezia col 64%. Lo scarso successo del Polo alle elezioni apre un dibattito all'interno del centrodestra, dove la leadership di Berlusconi viene messa in discussione.
Alla fine dell'anno appaiono centrati tutti gli obiettivi finanziari richiesti dal trattato di Maastricht per poter far parte delle nazioni europee che adotteranno la moneta unica a partire dal 1999.

  • Evento: L'Italia guida la missione militare Alba
  • Evento: settembre: Terremoto in Umbria
  • Evento: Tensioni tra il governo Prodi e Rifondazione comunista

Religione e filosofia

Franca D'Agostini (1952) filosofa italiana, specializzata in ermeneutica e filosofia analitica, scrive Analitici e Continentali, in cui tracciando la storia della filosofia degli ultimi anni si interroga sul significato del fare filosofia oggi, dopo la crisi della ragione, mentre il postmodernismo profetizza proprio la fine della filosofia stessa. Si tratta di una riflessione della filosofia sulla filosofia. Il merito di quest'opera è duplice, infatti non solo fornisce una panoramica della filosofia contemporanea, ma formula anche un paradigma interpretativo che permette di cogliere i termini del dibattito. Secondo la D'Agostino è possibile rintracciare nel pensiero contemporaneo due correnti fondamentali costituite appunto dagli Analitici, la filosofia angloamericana, e dai Continentali, la filosofia europea. È questa l'angolatura prospettica dalla quale ripercorre l'evoluzione del pensiero occidentale della fine del secondo millennio.
Papa Giovanni Paolo II si reca in visita in Polonia, sua terra natale.
Il Vaticano si mostra aperto verso una riconsiderazione della sua posizione in merito all' Inquisizione e si muove verso una rivalutazione della figura del Savonarola, aprendosi verso posizioni meno dogmatiche.
La filosofia reclama per sé una dimensione più concreta ed entra nel quotidiano. Torna a fare politica, con i filosofi-giornalisti, che scrivono sui quotidiani nazionali, come Gianni Vattimo , Enrico Berti, Norberto Bobbio, Salvatore Veca, Marco Tarchi. Torna nelle piazze ed anche nei caffé: Marc Sautet, pubblica in questo periodo Socrate al caffè. Come la filosofia può insegnarci a capire il mondo. Sautet non si ferma al libro, passa dalla teoria alla pratica e tutte le domeniche anima dibattiti filosofici, aperti a tutti, al Café des Phares di Parigi. La filosofia approda addirittura nel mondo dello spettacolo e arriva in televisione: Stefano Zecchi partecipa sempre più spesso ai dibattiti del Maurizio Costanzo Show.

Jacques Derrida e Bernard Stiegler scrivono Ecografia della televisione: una meditazione sui mass-media, che offre lo spunto per riflettere sull'universalità della comunicazione e sulla natura della tecnica.

La filosofia, con la Bioetica , torna ad occuparsi anche di problemi etici e promuove il progetto di una morale nuova, per l'uomo del 2000, capace di rispondere ai grandi interrogativi della medicina moderna: viene ridefinito il concetto di morte, vengono discusse le questioni di aborto, eutanasia, divorzio, famiglia sociale e famiglia genetica. Carlo Augusto Viano riapre il dibattito su queste tematiche con una serie di saggi sulla Rivista di Filosofia.
Maturano i fermenti di quella che viene chiamata la rivoluzione sociale di fine millennio: la riscoperta di se stessi attraverso nuove forme di spiritualità e di misticismo, la rivincita dell'anima dopo il trionfo del corpo. Ad ottobre Deepack Chofra, profeta della New Age, sbarca in Italia con un convegno a Rimini.
La Chiesa tenta di rispondere a questa nuova tensione al sacro dell'uomo contemporaneo. Il Papa si avvicina ai giovani e alla musica: è presente al raduno dei giovani cattolici, di Parigi, ad agosto, e al concerto di Bob Dylan al congresso eucaristico di Bologna, a settembre. Intanto continua la sua incessante opera di apostolato, con i preparativi per lo storico incontro con Fidel Castro, in programma per gli inizi del 1998, e per il 121° giubileo, indetto a Roma per il 2000. Anche il mondo cattolico vuole la sua tv: il Papa promuove il progetto per un canale satellitare monotematico, la rete dei vescovi.
In estate muore Madre Teresa di Calcutta , i suoi funerali suscitano grande emozione nel mondo religioso, cattolico e non.
A fine anno saggi e convegni di filosofia ripropongono la figura di Simone Weil, mistica, pensatrice moderna ed eroina dello spirito, donna, ebrea, operaia, rivoluzionaria: nella sua esistenza ha affrontato tutte le grandi problematiche del nostro secolo.
Si riapre il dibattito sulle categorie di moderno e di post-moderno: Alfonso Bardinelli nel suo libro Eroe che pensa, decreta la fine del postmoderno.

  • Evento: Il fenomeno dei filosofi-giornalisti e della filosofia in tv
  • Evento: Si discute di rivoluzione sociale di fine millennio
  • Evento: D'Agostini scrive Analitici e Continentali

Letteratura

Esce, tra attesa e polemiche, Anima Mundi di Susanna Tamaro . Il libro non raccoglie i medesimi entusiasmi di Va' dove ti porta il cuore.
Michael Crichton pubblica un thriller a sfondo economico, Punto critico.
Francesco Guccini e Loriano Machiavelli scrivono Macaroni, un giallo italiano ambientato sull'Appennino.
John Le Carré torna al thriller puro con Il sarto di Panama.
Il cileno Luis Sepùlveda pubblica una favola destinata a diventare un best-seller: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare.
Antonio Tabucchi pubblica La testa perduta di Damasceno Monteiro, riflessione sull'abuso della giustizia.
Patricia Cornwell scrive una nuova avventura dell'intrepida Kay Scarpetta, medico legale: Il cimitero dei senza nome.
Il danese Peter Hoeg , dopo il grande successo del Senso di Smilla per la neve scrive La donna e la scimmia, un apologo sulla ragione.
John Grisham scala le classifiche mondiali con il nuovo romanzo Il partner.
Claudio Magris dedica un nuovo, intenso libro ai prediletti luoghi istriani: Microcosmi.
Esce la terza parte, postuma e senza tagli, dei Diari di Anaìs Nin, Fuoco.
La solitaria scrittrice di thriller Patricia Highsmith si spegne a 74 anni, a Locarno.
Muore lo scrittore e giornalista argentino Osvaldo Soriano, che ha raccontato in toni amari e grotteschi il peronismo e la dittatura.
Muore, forse suicida, il gentile scrittore ceco Bohumil Hrabal .
Muore Andrej Sinjavskij, noto scrittore dissidente sovietico, alfiere di un cristianesimo dalle sfumature integraliste.
Si spegne infine Allen Ginsberg , geniale, visionario, amatissimo poeta della beat generation.
A tenere banco in testa alle classifiche è la Saga del Faraone Ramsete del francese Christian Jacq.
Esce Kant e l'ornitorinco nel quale Umberto Eco parte proprio da questo animale inclassificabile per ridare un nome alle cose.
Con Bar Sport Duemila Stefano Benni ritorna al suo bar d'esordio ma, così come il locale, anche gli avventori non sono più quelli di una volta.
Continuano a fare scalpore i giovani scrittori cannibali, questa volta con il romanzo d'esordio della giovane Simona Vinci Dei bambini non si sa niente.

Da oltre Manica arriva invece il nuovo romanzo del giovane Irvine Welsh, Ecstasy: parla ancora della chemical generation, ma piace meno del precedente Trainspotting.
Milan Kundera pubblica L'identità, una storia d'amore basata sulla crisi esistenziale dei due protagonisti. Scritto direttamente in francese, convince poco proprio sul piano linguistico. Così come non convince, linguisticamente, il nuovo libro della giapponese Banana Yoshimoto, Amrita, storia di un atipico clan familiare.
Esce Il figlio dell'Imperatore del premio Nobel Kenzaburo Oe. Anche qui c'è crisi esistenziale, questa volta però riguarda gli adolescenti. E infine sempre in tema di crisi esistenziale/omosessuale Ian McEwan pubblica L'amore fatale.
Lo scrittore americano Norman Mailer affronta nel suo Il Vangelo secondo il figlio i dubbi e le debolezze di una vita divisa fra umano e divino. Sempre su uno sfondo religioso si sviluppa la narrazione del romanzo del francese Michel Tournier, Eleazar - La sorgente e il roveto. E di religione parla infine anche l'israeliano Abraham Yehoshua, nel suo Viaggio in India dove una storia di adulterio, è sostenuta dalla fascinazione per la spiritualità orientale.
Di India, ma di quella vissuta sulla propria pelle, parla il bestseller mondiale Il Dio delle piccole cose, dell'esordiente indiana Arundhati Roy.
Esce Sotto la pelle, il primo volume dell'autobiografia della scrittrice Doris Lessing . Sempre autobiografico è il terzo volume di Henry Roth, lo scrittore ebreo americano diventato famoso negli anni '60 con il suo Chiamalo sonno.

L'americano Paul Auster in Sbarcare il lunario conduce il lettore attraverso i sobborghi di New York e Parigi per raccontargli il travagliato inizio della sua carriera di scrittore. E infine Luis Sepùlveda in La frontiera scomparsa racconta, tra l'altro, il suo arresto ai tempi di Pinochet.
A Dario Fo viene conferito il Premio Nobel per la letteratura, scatenando più polemiche in Italia che all'estero.
Muoiono lo storico francese François Furet, l'altro grande protagonista della beat generation William Borroughs, lo scrittore e saggista Piero Camporesi, il poeta Piero Bigongiari, lo scrittore americano Harold Robbins autore del bestseller L'uomo che non sapeva amare, il filosofo inglese Isaiah Berlin, la scrittrice Alba de Cespedes femminista ante litteram e autrice di Nessuno torna indietro.

Muore infine Camilla Cederna , giornalista e grande osservatrice di costume. Il suo libro-inchiesta sul presidente Giovanni Leone fece scandalo.

  • Evento: Sepulveda scrive Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare
  • Evento: Record di vendite per la Saga del Faraone Ramsete di Jacq
  • Evento: Conferito a Dario Fo il Nobel per la letteratura

Arte e architettura

Con una straordinaria ricerca di laboratorio, due antropologi dell'università australiana di Adelaide, Maciej e Renata Hanneberg ricostruiscono, a partire dalla rappresentazione tridimensionale dei teschi sul computer, i volti di quattro antichi abitanti di Pompei, la città sepolta più affascinante del mondo antico che, per eccesso di turismo, agenti atmosferici e carenza di personale rischia purtroppo in questi anni di morire per la seconda volta.
Ad Arezzo sono in mostra i restauri del ciclo della Leggenda della Vera Croce che Piero della Francesca dipinse nella basilica di San Francesco tra il 1452 e il 1466, e a Roma riapre, dopo quasi quattordici anni di restauri, la seicentesca Galleria Borghese, una delle più celebri ville romane, ricca di uno straordinario patrimonio di dipinti e sculture di Correggio, Tiziano, Lorenzo Lotto, Dosso Dossi, Caravaggio, Antonello da Messina, Raffaello, Domenichino e Bernini.
A Palermo viene inaugurata la ristrutturazione del teatro Massimo, mentre un incendio colpisce la cappella della Santa Sindone a Torino, magistrale opera barocca di Guarino Guarini .
La moglie e le altre, modelle, prostitute e ballerine esprimono il grande espressionismo di Otto Dix , uno dei classici del Novecento tedesco in mostra a Milano. Viene inaugurata la Biennale di Venezia con la direzione di Germano Celant.
In architettura, anni difficili per i grandi progettisti italiani: autori come Renzo Piano, Aldo Rossi , Mario Bellini, Vittorio Gregotti o Giorgio Grassi lavorano quasi esclusivamente all'estero, in Italia i progetti e le realizzazioni sono pochi, oppressi dalla burocrazia e dalla politica.
L'opera verdiana Aida diventa uno spettacolo multimediale, con tutti gli effetti speciali di una scenografia virtuale al Palaeur di Roma e al Forum di Assago: il fondale piramidale diviso in tre piani, su cui le immagini sono proiettate in movimento, ha carattere tridimensionale, e i solisti appaiono e scompaiono come se la luce li rivelasse per poi farli scomparire.
Tre grandi italiani sono presenti al festival del cinema di Cannes: Francesco Rosi con La Tregua, Marco Bellocchio con Il principe di Homburg e Nanni Moretti in giuria.

In Italia esce il film Nirvana di Gabriele Salvatores , e in America il kolossal Titanic di James Cameron ottiene il primato di essere il primo film della storia del cinema ad aver superato i 200 milioni di dollari.

Viene restaurato il film Il Bell'Antonio di Mauro Bolognini con Marcello Mastroianni, nell'ottica dell'operazione di salvataggio di vecchi film che da qualche anno è intrapresa dal Museo del film di Monaco, incoraggiata dal regista Martin Scorsese. Muore a Parigi il regista Marco Ferreri .
Futuro, Presente, Passato è il titolo della Biennale di Venezia diretta da Germano Celant, con opere di molti tra i migliori artisti della cultura internazionale quali Anselm Kiefer, Roy Lichtenstein e Robert Longo, mentre Palazzo Grassi espone gli artisti tedeschi d'inizio secolo nella rassegna Espressionismo tedesco.
Gravissimi danni apporta il terremoto umbro-marchigiano al patrimonio artistico nazionale: della volta della Basilica Superiore di San Francesco ad Assisi, tra le maggiori testimonianze dell'arte del tardo XIII secolo, vanno perduti la vela di San Matteo di Cimabue e la vela di San Girolamo, attribuita, tra gli altri, anche a Giotto giovane. Risultano inoltre danneggiate le chiese di Santa Chiara e di San Rufino, il Palazzo Apostolico ed il Palazzo Papale, San Damiano e Santa Maria degli Angeli.
Riapre a Milano, dopo sette anni, la biblioteca Ambrosiana, la più antica pinacoteca d'Europa realizzata dal cardinale Federico Borromeo all'inizio del 1600, sede del cartone preparatorio della Scuola di Atene di Raffaello e dei mille fogli del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci.

Grandi avvenimenti anche per Roma, dove Palazzo Altemps, grande edificio quattrocentesco chiuso da tredici anni, riapre divenendo sede del museo nazionale romano per le collezioni antiquarie, con capolavori quali il Trono Ludovisi o il Galata suicida, mentre allo scadere del quarto centenario della nascita Palazzo Venezia celebra con una grande mostra Piero da Cortona, pittore, scultore ed architetto.
A Bilbao è inaugurata la sede basca del Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Guggenheim, terzo al mondo dopo quelli di New York e Venezia, ma primo per dimensioni, opera dell'architetto canadese Frank O. Gehry; e sempre la Guggenheim Foundation promuove a New York un'importante rassegna su Robert Rauschenberg, uno dei maggiori artisti americani interprete negli anni Cinquanta, insieme con Jasper Johns , delle prime avvisaglie della Pop Art.
Muore Aldo Rossi , tra i più celebri architetti italiani.
Tra gli avvenimenti cinematografici spicca il film Titanic di James Cameron con Leonardo di Caprio, sicuramente il kolossal più costoso mai prodotto.

Il Festival del Cinema di Venezia premia Stanley Kubrick con il Leone d'Oro alla carriera, Leonardo Pieraccioni lavora a Fuochi d'artificio, mentre Roberto Benigni ambienta La vita è bella in un lager nazista, dove il protagonista, ebreo, è rinchiuso con moglie e figlio.

  • Evento: Riapre a Milano la biblioteca Ambrosiana
  • Evento: Si inaugura a Bilbao il Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Guggenheim
  • Evento: Titanic kolossal del cinema

Musica

Per il bicentenario della nascita di Schubert e il centenario della morte di Brahms vengono eseguite numerose loro composizioni nelle sale da concerto più prestigiose.
Viene organizzato a Milano un importante convegno sulla Musicoterapia, una disciplina assai diffusa negli ultimi anni, ma ancora in via di definizione giacché sfrutta la congiuntura di conoscenze derivanti da ambiti di studio, pratiche e tradizioni culturali molto diverse come sono quelle che gravitano intorno al mondo della musica, della terapia e dell'educazione più in generale.
Viene pubblicato (nella versione reclamizzata come originale) First Rays Of New Rising Sun, l'album che, prima di morire (1970), stava registrando Jimi Hendrix , cantante, chitarrista e compositore rock, famoso per il suo innovativo ed espressivo uso della chitarra e per il rituale trasgressivo delle sue esibizioni in pubblico. Una parte della critica manifesta qualche perplessità sull'operazione, dal momento che Hendrix è, forse, l'artista più bersagliato da ogni sorta di pubblicazioni postume che la storia del rock ricordi.
Grazie anche a due concerti di enorme successo tenuti in giugno allo Stadio Meazza di Milano, Ligabue si conferma uno dei cantautori più amati dal pubblico italiano.
Roma e Reggio Emilia sono le città italiane prescelte per ospitare (rispettivamente il 18 e il 20 settembre) il monumentale Pop Mart Tour degli U2 : la massiccia presenza di un pubblico entusiasta decreta il successo della tournée del gruppo irlandese anche in territorio italiano. Il 27 settembre si esibiscono a Sarajevo: il concerto viene anche diffuso in diretta tramite Internet, nel sito telematico ufficiale della band.
A Milano, dal 7 al 17 novembre, si svolge Kind Of Blue, una delle più esaurienti rassegne dedicate al rapporto tra musica jazz ed immagini cinematografiche.
La tragica scomparsa di alcuni musicisti addolora il mondo della musica rock e jazz: Johnny Copeland (3 luglio, soprannominato "Texas Twister", irruente chitarrista di musica blues); Fela Anikulapo-Kuti (2 agosto, musicista nigeriano); LutherAllison (12 agosto, stimato chitarrista e cantante blues); JimmyWitherspoon (18 settembre, uno dei più grandi cantanti di blues dagli anni '50 in poi); John Denver (12 ottobre, uno dei più famosi esponenti del country e dell'easy listening statunitense); Michael Hutchence (22 novembre, cantante del gruppo australiano INXS); Michael Hedges (29 novembre, chitarrista di musica new age); Stephane Grappelli (1 dicembre, violinista jazz); Simon Jeffes (12 dicembre, ex produttore dei Camel e dei Caravan, fondatore della Penguin Café Orchestra); Nicolette Larson (17 dicembre, cantante molto nota ed apprezzata nell'ambiente musicale californiano).
La Stagione d'Opera e Balletto1997/98 del Teatro La Scala di Milano viene inaugurata dalla rappresentazione del melodramma in 4 atti di Giuseppe Verdi Macbeth, su spartiti originali di Casa Ricordi: la regia è di Graham Vick (uno dei più importanti registi britannici di opere liriche), la direzione è affidata a Riccardo Muti e il personaggio di Macbeth è interpretato da Renato Bruson .
Il 27 settembre a Bologna, in occasione del Congresso Eucaristico Nazionale, davanti al Papa e a un pubblico di oltre 300.000 giovani si esibiscono Adriano Celentano e Bob Dylan.
La canzone di Elton John Candle In The Wind (originariamente pubblicata nel 1974 e opportunamente rielaborata per poter essere dedicata alla scomparsa Lady Diana) frutta il record del "singolo più venduto di tutti tempi" con oltre 31 milioni di copie in poco più di un mese dalla data di pubblicazione.

  • Evento: Organizzato A Milano un convegno sulla Musicoterapia
  • Evento: Candle in The Wind di Elton John è il singolo più venduto di tutti i tempi
  • Evento: Pubblicazione postuma dell'ultimo album di Jimi Hendrix

Scienza e tecnologia

Ricercatori del Roslin Institute di Edimburgo pubblicano i risultati ottenuti sulla clonazione sperimentale di pecore. Organismi vitali e completi erano stati precedentemente ottenuti utilizzando nuclei di cellule fetali. In questo caso l'innovazione consiste nell'ottenere una pecora partendo dal nucleo di una cellula adulta che viene fuso, tramite scarica elettrica, con un uovo previamente privato del nucleo. L'embrione così formatosi viene dapprima coltivato in vitro e poi inserito nell'utero della futura madre per portare a termine la gravidanza. Sulle conseguenze di questa tecnologia genetica e sui problemi etici connessi si è aperto un vasto dibattito per invocare limiti e regolamentazioni.
Ricercatori dell'Università di California a S.Francisco hanno individuato un enzima, chiamato Pcmt, capace di inibire i processi di senescenza riparando le proteine danneggiate dall'età. Le proteine alterate, con il loro accumulo, sarebbero tra l'altro la causa del morbo di Alzheimer e della cataratta.
A Milano i ricercatori dell'Istituto S. Raffaele individuano il gene che aiuta a spiegare l'insorgere della maggior parte dei casi di ipertensione, permettendo così in futuro la progettazione di farmaci mirati.
La cometa di Hale-Bopp, scoperta lo scorso anno, appare luminosissima nella volta celeste, fornendo ad astronomi ed astrofisici una mole notevole di dati. L'insolito infittirsi della comparsa di comete all'approssimarsi della fine del millennio (Halley 1986, Shoemaker-Levy 1995, Yakutake 1996, Hale-Bopp 1997) non manca di preoccupare per la sorte dell'umanità chi trae presagi astrologici dagli eventi cosmici.
La sonda Mars Pathfinder, lanciata dalla NASA, atterra nell'Ares Vallis di Marte e sbarca il veicolo telecomandato Sojourner, capace di effettuare rilevazioni scientifiche e, soprattutto, analisi chimiche. Le migliaia di immagini trasmesse sulla Terra prima e dopo l'atterraggio dimostrano che la superficie del pianeta rosso è stata modellata dall'acqua di imponenti fiumane che hanno trascinato grossi blocchi e depositato argille.
Il satellite astronomico italo-olandese Beppo-Sax, permette di identificare la provenienza dei lampi di raggi gamma, scoperti casualmente alcuni decenni fa e rimasti di origine misteriosa. Tali lampi, di durata brevissima, provengono da tutte le direzioni dello spazio e testimoniano l'esistenza di sorgenti puntiformi molto lontane, ma dotate di energia superiore a quella emessa dal sole in tutta la sua vita. In base alle indicazioni del satellite, i telescopi ottici hanno rivelato i corpi stellari di provenienza, che sembrano formati da gigantesche collisioni cosmiche ubicate ai confini dell'universo.
La sonda Clementine, lanciata dalla NASA attorno alla Luna, scopre sul fondo di un cratere la presenza di ghiaccio d'acqua, da alcuni ritenuto testimonianza dell'impatto di comete. Se tale esistenza dovesse venire confermata da prossime ricognizioni, si aprirebbero nuove prospettive per la realizzazione di stazioni abitate sul nostro satellite.
La sonda spaziale Galileo, lanciata dalla NASA verso i satelliti di Giove ha riscontrato un forte campo magnetico su Ganimede, satellite caratterizzato inoltre da catene montuose e superfici ghiacciate. La superficie di Europa è invece risultata coperta interamente da grandi lastroni di ghiaccio in movimento reciproco. Verso il sistema di Saturno le agenzie spaziali statunitense, europea e italiana hanno lanciato la sonda Cassini-Huyghens, destinata ad arrivare in zona nel 2004. Il 1998 vede incrementare l'interesse di tutte le nazioni per l'esplorazione dello spazio.
Viene identificato, presso l'Università di Napoli, uno dei geni responsabili della distrofia muscolare, mentre studiosi dell'Università di Londra sostengono che esiste un gene che stabilisce il momento della morte. Scienziati statunitensi, italiani e greci individuano il gene responsabile del morbo di Parkinson.
Il parlamento Europeo approva una direttiva per regolamentare i prodotti transgenici e la loro brevettabilità, ma in Italia tale norma suscita molte discussioni e per ora non viene accolta.
Scompare a 87 anni Jacques-Yves Cousteau , oceanografo e divulgatore di fama mondiale.

  • Evento: Pubblicati i risultati sulla clonazione sperimentale di pecore
  • Evento: Atterra su Marte la sonda Mars Pathfinder
  • Evento: Il satellite Beppo-Sax identifica la provenienza dei lampi di raggi gamma

1998

Storia nel mondo

A partire dall'inizio dell'anno, l'effetto del ciclone El Niño si fa sentire in tutta l'America: tornados, siccità e incendi di foreste, piogge e inondazioni imperversano dall'Argentina al Brasile, dal Messico agli Stati Uniti.
Grande entusiasmo suscita la visita di Giovanni Paolo II a Cuba, a febbraio, nel corso della quale il pontefice denuncia in modo netto l'embargo americano, ma chiede anche a Castro maggiore rispetto per i diritti umani. Analoga accoglienza viene riservata al papa nel corso del suo viaggio in Nigeria, a marzo.
Anche il presidente americano Clinton intraprende con successo a marzo un viaggio di dodici giorni in sei paesi africani. Nonostante il coinvolgimento in alcuni scandali sessuali, Clinton gode di vasto consenso popolare in patria, dove, grazie al raggiunto surplus del bilancio pubblico, può programmare un aumento della spesa pubblica da destinare a pensioni, istruzione e assistenza medica.
Un nuovo focolaio di tensione si accende a marzo nei Balcani: la provincia serba del Kossovo, a maggioranza albanese si ribella alla dominazione di Belgrado, che reagisce con una brutale repressione. I paesi del gruppo di contatto nell'ex-Iugoslavia ingiungono alla Serbia di ritirarsi e minacciano l'embargo sulle armi.
Il 10 aprile, Venerdì Santo, i governi britannico e irlandese, l'IRA e le principali formazioni paramilitari protestanti raggiungono un accordo per risolvere la questione dell'Irlanda del Nord. Il referendum del 22 maggio sancisce il pieno consenso della popolazione irlandese all'accordo.
Il 3 maggio viene ufficialmente decisa l'adozione, a partire dal 1999, dell'Euro, la moneta unica europea, in 11 paesi dell'Unione Europea (restano escluse Gran Bretagna, Danimarca, Svezia e Grecia) nei quali comincerà a circolare nel 2000. Nonostante l'opposizione della Francia, viene designato presidente della Banca Centrale Europea l'olandese Wim Duisenberg, appoggiato dalla Germania.
Il presidente indonesiano Suharto si dimette il 21 maggio, dopo settimane di proteste popolari, represse violentemente dall'esercito, mentre gli studenti continuano a manifestare per maggiori riforme. È il culmine di un processo innescato dalla grave crisi economica in cui il paese versa dalla fine del 1997.
A maggio l'India, dove le recenti elezioni hanno portato al potere il partito nazionalista indù Baharatiya Janata, conduce cinque test nucleari, i primi dal 1974, suscitando la preoccupazione per una corsa agli armamenti nucleari nell'Asia meridionale. Gli USA ritirano immediatamente la maggior parte dei propri aiuti economici e militari all'India. Due settimane più tardi il Pakistan, risponde ai test della confinante India con altri cinque test, i primi della sua storia. Gli Usa estendono le sanzioni al Pakistan.
Ad agosto due bombe esplodono nelle ambasciate americane di Nairobi e Dar Es Salaam, uccidendo 250 persone. gli USA per rappresaglia bombardano i campi in Afghanistan del miliardario dissidente saudita Osama bin Laden e una fabbrica chimica in Sudan.
Bombe anche in Irlanda del Nord: a Omagh restano uccisi 28 civili. Il processo di pace però non si ferma: a settembre Gerry Adams del Sinn Fein incontra l'unionista David Trimble a Belfast.
A settembre le elezioni politiche in Germania segnano la fine dei sedici anni di governo Kohl ; sconfitta la CDU, il governo passa a una coalizione tra socialdemocratici e Verdi guidata dal nuovo cancelliere Gerhardt Schröder.
A ottobre l'uragano Mitch investe il Centro America, provocando disastrose inondazioni e tra dieci e ventimila di vittime. Nicaragua, Honduras e Guatemala sono i paesi più gravemente colpiti.
La Russia è sull'orlo della bancarotta economica a politica. Il presidente Boris Eltsin licenzia due primi ministri, poi a settembre nomina Evgeni Primakov, che cerca di ottenere un prestito dal FMI.
A ottobre l'ex dittatore cileno Augusto Pinochet , è arrestato a Londra su mandato della magistratura spagnola che indaga sui desaparecidos spagnoli in Cile. Si apre una battaglia giudiziaria e politica per decidere dell'estradizione.
Minacciato di attacchi aerei da parte della Nato, il presidente serbo Milosevic accetta a ottobre di ritirare le truppe dal Kosovo , sotto la sorveglianza disarmata dell'OCSE.
Dopo 18 mesi di stallo, con gli accordi di Wye Plantation (USA), patrocinati da Clinton, il primo ministro israeliano Beniamin Netanyahu e il leader palestinese Yasser Arafat riprendono le trattative: Israele si impegna a un parziale ritiro dalla Cisgiordania, ma, nonostante la visita a dicembre di Clinton a Gaza, l'opposizione israeliana impedisce l'attuazione dell'accordo.
L'inchiesta del procuratore indipendente Kenneth Starr sulla relazione di Clinton con Monica Lewinsky si conclude: la Camera dei Rappresentanti decide a dicembre per l'impeachment del presidente per le accuse di spergiuro e di ostruzione della giustizia. L'opinione pubblica americana continua a sostenere il presidente. Le elezioni parlamentari di novembre registrano infatti il successo dei democratici.
L'impeachment coincide con la decisione di Clinton di attaccare, insieme alla Gran Bretagna, l'Iraq, colpevole di non permettere agli ispettori delle Nazioni Unite di verificare la distruzione delle armi di distruzione di massa irachene.

  • Evento: 4 marzo: Scontri nel Kossovo tra autonomisti ed esercito
  • Evento: 10 aprile: Accordo di pace tra cattolici e protestanti nell'Irlanda del Nord
  • Evento: Clinton implicato nello scandalo Lewinsky

Storia in Italia

A gennaio l'Italia viene "invasa" da un'ondata di immigrati clandestini curdi, provenienti dalla Turchia e dall'Iraq: 2000 ne sbarcano sulle coste pugliesi nel giro di un mese, provocando la preoccupazione degli altri paesi europei dell'Unione Europea, firmatari del trattato di Schengen.
La mancata concessione da parte del parlamento (20 gennaio) dell'autorizzazione a procedere nei confronti del parlamentare di Forza Italia Cesare Previti, richiesta dalla Procura di Milano, rinfocola la discussione sul problema dei rapporti fra poteri giudiziario ed esecutivo, uno dei nodi dei faticosi lavori della commissione bicamerale per le riforme istituzionali, insieme al sistema elettorale.
Gli schieramenti politici subiscono una riorganizzazione: gli "Stati generali della sinistra" promossi da Massimo D'Alema generano a febbraio la nuova formazione dei Democratici di sinistra, che raggruppa vari schieramenti di sinistra; Cossiga intanto tenta di resuscitare un partito di centro di ispirazione democristiana fondando l'Udr; Forza Italia conclude il 18 aprile il suo primo congresso in cui viene acclamato presidente Silvio Berlusconi , unico candidato.
La partecipazione dell'Italia alla prima fase della moneta unica europea viene formalizzata il 3 maggio, dopo mesi di polemiche e critiche da parte dei partners tedeschi e olandesi. Aver centrato tutti gli obiettivi economici previsti dal trattato di Maastricht è un grande successo per il governo.
A maggio, in Campania, sei giorni di piogge torrenziali causano devastanti frane e alluvioni in un territorio già compromesso da diboscamento, incendi e abusivismo edilizio; torrenti di fango invadono Sarno, Quindici, Sarigliano e altri paesi, uccidendo più di 200 persone, distruggendo case e creando migliaia di senzatetto.
Alle elezioni amministrative del 24 maggio si registra un insuccesso della coalizione di centrosinistra e della nuova formazione dei Democratici di Sinistra; i partiti centristi di ispirazione democratico cristiana sono quelli che ottengono i migliori risultati, sia nello schieramento di centrosinistra sia in quello di centrodestra, contribuendo in modo determinante al successo del Polo; al Nord la Lega raggiunge dei risultati apprezzabili.
Forte del buon risultato elettorale, Berlusconi affonda la bicamerale: Forza Italia prende infatti una posizione irremovibile sulla questione dei poteri del presidente della repubblica, che secondo il suo partito dovrebbero essere di indirizzo politico.
Il governo di Romano Prodi rischia di cadere a giugno, quando il Partito della Rifondazione Comunista rifiuta al governo l'appoggio per la ratifica del trattato di espansione della Nato a est, che passa grazie ai voti dell'Udr di Francesco Cossiga.
Il 7 luglio Silvio Berlusconi viene condannato a due anni e nove mesi nel processo per le tangenti Fininvest alla Guardia di Finanza. Il 13 viene condannato a due anni e quattro mesi nel processo All Iberian. Forza Italia organizza manifestazioni di protesta contro la magistratura.
A settembre la Commissione Europea accoglie le proteste di nove compagnie aeree straniere secondo cui il trasferimento dei voli al nuovo aeroporto milanese di Malpensa 2000 viola le regole della concorrenza perché li mette in condizioni di inferiorità rispetto alla compagnia di bandiera Alitalia che continua a usare l'aeroporto di Linate. Si giunge a un compromesso con la promessa da parte del governo italiano di prevedere al più presto collegamenti tra la città e il nuovo aeroporto. Alla data prevista del 25 ottobre, Malpensa apre con enormi difficoltà: voli cancellati, migliaia di persone in attesa, bagagli smarriti. Due terzi dei voli sono dirottati su Linate.
A ottobre il governo Prodi entra in crisi: Rifondazione Comunista ritira il suo appoggio per la legge finanziaria. Il Parlamento vota la sfiducia e Prodi rassegna le dimissioni e rinuncia a tentare di formare un nuovo governo. Il presidente della repubblica Scalfaro dà l'incarico al leader del PDS Massimo D'Alema, che forma il governo con una nuova coalizione con l'appoggio dell'UDR di Francesco Cossiga e dei Comunisti Italiani di Armando Cossutta e dei Verdi. D'Alema annuncia una sostanziale continuità con il precedente governo.
Subito il nuovo governo si trova coinvolto in una spinosa questione internazionale: a novembre viene arrestato a Roma il leader indipendentista curdo Abdullah Ocalan. Il governo ne rifiuta l'estradizione in Turchia, dove potrebbe essere condannato a morte, e cerca inutilmente una soluzione alternativa al problema. I rapporti fra Italia e Turchia si fanno tesissimi, mentre decine di migliaia di curdi da tutta Europa si radunano a Roma per manifestare in favore del loro capo. Anche all'interno dello schieramento politico italiano le posizioni sono contrastanti. Dopo un mese di arresti domiciliari, il tribunale di Roma decreta che Ocalan deve essere liberato, ma la situazione non si sblocca perché è difficile decidere la destinazione del leader curdo.

  • Evento: gennaio: Polemiche sui rapporti tra potere esecutivo e giudiziario
  • Evento: ottobre: Crisi del governo Prodi, incarico a D'Alema
  • Evento: novembre: Tensione tra Italia e Turchia per il caso Ocalan

Religione e filosofia

L'anno si apre con lo storico incontro tra Papa Wojtyla e Fidel Castro . È l'81° viaggio del Papa: 3500 giornalisti provenienti da tutto il mondo seguono la cinque giorni cubana di Papa Giovanni Paolo II. Al centro dei colloqui sono soprattutto il futuro di Cuba e la libertà economica e religiosa di questo paese; il mondo intanto si chiede se la fine dell'embargo non sia più vicina. La risposta arriva a primavera; un primo segnale di apertura viene dato da Bill Clinton , al vertice dei G8 di Londra in maggio: il presidente degli Stati Uniti revoca le sanzioni agli europei che hanno rapporti commerciali con Cuba.
In primavera il Papa durante il sinodo dei vescovi sull'Asia lancia un messaggio di pace alla Chiesa in Cina e la invita al dialogo.
In occasione del ventennale della legge che ha introdotto in Italia l'aborto il Pontefice ha parole durissime per la 194 ed invita ad una sua revisione.
Il Papa continua a lavorare con un gruppo di teologi e di filosofi alla stesura di un documento dottrinale, probabilmente un'enciclica, che verrà pubblicata in autunno, per combattere il relativismo, il nichilismo, la New Age e il proliferare di nuove forme di spiritualità e per ribadire invece uno dei pilastri del cattolicesimo: che la Verità è una sola ed è quella del Vangelo.
Contro la New Age si pronunciano alcuni intellettuali: esce il libro Camera Alta di Ferruccio Parazzoli, un romanzo esoterico sul cristianesimo delle origini che ha come obiettivo polemico la New Age.
Ad aprile alcuni esponenti dell'Ulivo incontrano nella biblioteca della Camera alcuni rappresentati della New Age, che rivendicano un riconoscimento istituzionale.
Dopo 20 anni viene nuovamente esposta a Torino la Sacra Sindone , per 68 giorni, tra aprile e giugno. Nei primi cinque giorni di ostensione del Sacro Lenzuolo sono stati più 105 mila i visitatori accorsi da ogni parte del mondo per vederla. Scienziati e religiosi riaprono il dibattito sulla sua presunta o accertata autenticità.
Con la pubblicazione di saggi e libri, in ambito filosofico, alcuni pensatori, come Enrico Berti, Evardo Agazzi, Massimo Reichlin e Silvano Tagliabue interrogano ontologia, antropologia ed etica, sugli effetti della tecnica sull'ecosistema e sulla vita dell'uomo.

Gianni Vattimo scrive con Derrida Diritto, Giustizia ed interpretazione, una riflessione filosofica sulla politica e sulla giustizia; anche Salvatore Veca, in questo periodo, in un suo libro, affronta queste tematiche seppure con un taglio diverso.

Piergiorgio Donatelli pubblica Wittgenstein e l'etica, riaprendo il dibattito su questo grande filosofo.
In agosto la Chiesa cattolica sconfessa come eretiche le ultime opere del gesuita Anthony De Mello , autore del best-seller L'aquila che si credeva un pollo.

In novembre Luigi Lombardi Vallauri è rimosso dall'incarico di professore di Filosofia del Diritto all'Università Cattolica di Milano, per aver sostenuto che l'Inferno non può essere eterno.
Il 15 ottobre papa Giovanni Paolo II celebra il ventennale della sua elezione a pontefice pubblicando l'enciclica Fides et ratio, che afferma solennemente l'impossibilità di separare la ragione dalla fede, criticando da un lato il fideismo protestante e tutte le forme di spiritualismo irrazionalista (ad esempio della New Age), dall'altro scetticismo, nichilismo e il cosiddetto "pensiero debole".
In ottobre il Papa beatifica Alojzije Stepinac, cardinale croato, per la sua resistenza al regime comunista jugoslavo, ed Edith Stein, suora di origine ebraica, in quanto martire dell'Olocausto . Le due beatificazioni suscitano polemiche: Stepinac è infatti figura controversa, accusato di collaborazionismo filonazista, mentre gli ebrei vedono nella canonizzazione della Stein come martire cristiana un'indebita strumentalizzazione dell'Olocausto.
Tra il 3 e il 14 dicembre, per iniziativa del World Council of Churches (WCC), si è tenuta in Africa, nello Zimbabwe, un'assemblea ecumenica cui hanno partecipato cinquemila delegati delle diverse denominazioni cristiane, tra i quali il presidente del Sud Africa Nelson Mandela , che ha ringraziato tutte le chiese cristiane per il loro appoggio alla lotta contro l'apartheid.
Un'occasione di riconciliazione tra l'Occidente e l'Islam è offerta in autunno dalle celebrazioni in Europa e nei paesi arabi degli ottocento anni dalla morte di Averroé (Ibn Rushd), scienziato e filosofo islamico medievale, riproposto come simbolo di tolleranza interreligiosa e di dialogo interconfessionale anche da un film di successo, Destino, del regista egiziano Youssef Shahin.
In ottobre il Centro Tibetano per i Diritti Umani e la Democrazia dichiara che nel 1998 su 46000 monaci tibetani i Cinesi ne hanno arrestati 294, espulsi 3993 e uccisi 14.

Il governo di Sri Lanka, per celebrare il cinquantenario della sua indipendenza organizza a Colombo, tra il 9 e il 14 novembre, una Conferenza Internazionale Buddista: vi partecipano, delegazioni provenienti da ventotto paesi diversi, tra i quali alcuni primi ministri e, a riprova della diffusione del buddismo in Occidente, delegati di paesi europei e americani.
Il 25 novembre muore il filosofo americano Nelson Goodman, all'età di 92 anni. Esponente di punta della filosofia analitica, è tra i più versatili pensatori del Novecento: spaziando dalla filosofia del linguaggio all'estetica, ha interpretato il moderno pluralismo dei linguaggi come positiva evoluzione da una verità unica a molteplici versioni del mondo.

  • Evento: gennaio: Storico incontro tra papa Wojtila e Fidel Castro
  • Evento: ottobre: Giovanni Paolo II scrive Fides et ratio
  • Evento: dicembre: Si svolge nello Zimbabwe una grande assemblea ecumenica

Letteratura

Ricca sul piano stilistico oltre che nei contenuti è la letteratura di marca femminile. A vent'anni dalla morte viene ricordata con Sotto falso nome, una raccolta di saggi letterari e filosofici, Cristina Campo. Sempre in tema di grandi signore della letteratura italiana escono anche due libri autobiografici di Lalla Romano In vacanza con il buon samaritano e L'eterno presente. Uno stile marcatamente surrealistico distingue invece la scrittrice messicana Martha Cerda e il suo Tutta una vita, storia di un feto a oltranza mentre la scrittrice di origine ungherese Agota Kristof conduce il lettore della sua Trilogia della città di K attraverso i gironi infernali della vita. E infine torna Isabel Allende con Afrodita, un ricettario sui generis, dove vita e passione per la buona tavola si mescolano sapientemente.
Il rinnovato interesse per la poesia è testimoniato da due Meridiani, uno dedicato al poeta rumeno Paul Celan e l'altro a Giorgio Caproni e dalla raccolta delle liriche Vista con granello di sabbia della poetessa polacca Wislawa Szymborska, premio Nobel per la Letteratura del 1996.
A tener testa nelle classifiche sono soprattutto i due grandi del giallo. John Grisham con L'avvocato di strada e Patricia Cornwell con Causa di morte ai quali si affiancano, trattando lo stesso genere (ma con le dovute variazioni), il portoghese Antonio Lobo Antunes con Trattato delle passioni dell'anima, e lo scrittore siciliano Andrea Camilleri con La concessione del telefono.
Le attualissime domande su Dio e la fede vengono proposte da Sebastiano Vassalli in La notte del lupo dove lo scrittore intreccia la ricostruzione storica con fatti di attualità. Sempre tra passato e presente si muove anche l'ultimo libro dello scrittore tedesco Günther Grass , Un mondo così vasto, libro sulla riunificazione tedesca e conversazione con il poeta e filosofo Theodor Fontane.
Come veri casi letterari dell'anno si sono imposti: lo spagnolo Javier Marias Domani nella battaglia pensa a me, romanzo d'amore scritto come un lungo monologo; lo scrittore irlandese Franck Mc Court con il suo Le ceneri di Angela, un appassionato ritratto dell'Irlanda, vista dagli occhi di un bambino di dieci anni; l'inglese Patrick McGrath con la sua storia di amore e di morte Follia, e infine l'esordiente italiano Giuseppe Ferrandino con il suo Pericle il nero. Una storia di camorra, aguzzini e di come il destino possa giocare brutti scherzi.
Muoiono la scrittrice italiana Anna Maria Ortese , lo scrittore messicano Octavio Paz e il filosofo francese Jean-François Lyotard.
Il mondo editoriale italiano è scosso da una polemica tra studiosi: il critico Dante Isella sostiene che il Diario Postumo pubblicato dopo la morte di Eugenio Montale è un falso, e che nemmeno una riga di quelle ultime poesie è stata scritta dall'anziano poeta. Tra querele, offese e accuse incrociate, la pigra estate letteraria degli intellettuali italiani sembra tingersi improvvisamente di giallo.
Il giallista Andrea Camilleri si conferma la vera sorpresa letteraria dell'anno. Camilleri, che scrive in un raffinato impasto di italiano e dialetto siciliano, pubblica un nuovo trionfale successo, Un mese con Montalbano: un libro di trenta racconti da leggersi uno al giorno, trenta piccole storie gialle animate dall'ormai mitico commissario.
Nei Meridiani esce il primo volume dell'opera di Pier Paolo Pasolini , avvio di un progetto editoriale destinato a durare anni.
Due case editrici si contendono la speranza di un nuovo best-seller tra il pubblico femminile: escono in contemporanea due libri dell'americana Cathleen Shine, l'amatissima autrice della Lettera d'amore. Nella lotta tra Le disavventure di Margaret e L'evoluzione di Jane, tuttavia, solo il secondo ripete il trionfale successo di vendite del libro precedente. Il dolente e raffinato romanzo d'amore che trionfa inaspettatamente è invece Le braci dello sconosciuto scrittore ungherese Sándor Márai .
Le classifiche dei best-seller di narrativa straniera sono dominate dai soliti nomi: Patricia Cornwell non abbandona il suo pubblico e ripropone un'ennesima avventura del capo medico-legale Kay Scarpetta in Morte innaturale; David Baldacci Ford indaga nel mondo delle truffe miliardarie alle lotterie e scrive Il biglietto vincente; l'ex-giornalista politico Robert Harris con Archangel approfondisce il filone fanta-storico per cui è diventato famoso, dedicandosi a ricostruire l'ipotetica e intricata vicenda di un figlio segreto di Stalin.
Da Israele, Abraham Yehoshua ripropone il secolare conflitto tra cultura sefardita e ashkenazita in Viaggio alla fine del millennio, un lungo romanzo storico ambientato nell'Europa medievale. Nonostante la bellezza della scrittura, sempre di alto livello, il libro non convince del tutto la critica.
Lo scrittore inglese Ian Mc Ewan sperimenta i toni per lui inediti della commedia grottesca, ponendo i quattro protagonisti maschili di Amsterdam di fronte a scelte etiche che si rivelano rischiose e problematiche.
In autunno, torna sulle scene editoriali il grande scrittore americano Philip Roth , che con Pastorale americana (il romanzo che ha vinto il premio Pulitzer) riscopre in modo molto felice il proprio alter ego letterario Nathan Zuckermann. Sempre dagli Stati Uniti arriva il nuovo libro di Chaim Potok, Novembre alle porte, che ricostruisce la faticosa odissea di una famiglia di ebrei russi negli anni del più buio conformismo sovietico.
Il Premio Nobel per la Letteratura viene assegnato allo scrittore portoghese José Saramago , di cui esce in autunno anche il nuovo romanzo, Tutti i nomi. La nomina di Saramago è accolta da unanime consenso, salvo qualche voce isolata della gerarchia cattolica che non ha perdonato allo scrittore il punto di vista "troppo umano" del Vangelo secondo Gesù.
A giugno si diffonde in tutto il mondo la notizia della morte di Carlos Castaneda , avvenuta due mesi prima. Esce contemporaneamente in Italia il suo ultimo libro, Il lato attivo dell'infinito.

  • Evento: Camilleri sorpresa letteraria dell'anno
  • Evento: Ricca produzione di letteratura al femminile
  • Evento: Grisham e Cornwell dominano le classifiche

Arte e architettura

Presso la Domus Aurea di Nerone a Roma viene rinvenuto un antico affresco di grandi dimensioni raffigurante la città vista dall'alto, mentre nell'antico centro latino Preneste, all'interno del seicentesco Palazzo Barberini riapre il Museo archeologico di Palestrina, custode di importanti opere quali la Triade capitolina e il mosaico del Nilo.
Inaugurata a Lisbona l'Expo '98, atta ad accogliere milioni di visitatori in un nuovo quartiere lungo il fiume Tago, con un acquario gigante, una sala multiuso per spettacoli, un museo degli Oceani e un teatro, la Stazione d'Oriente, opera di Santiago Calatrava e, soprattutto, il Vasco De Gama, ponte sul fiume Tago, più lungo d'Europa in ben 17 chilometri e 200 metri.
Terrorismo o movente politico per la rapina armata alla Galleria d'Arte Moderna di Roma dove vengono rubati i quadri Il giardiniere e L'Arlesiana di V. Van Gogh e l'incompiuto Le Cabanon de Jourdan di P. Cezanne.
Tra le grandi esposizioni di questo periodo ricordiamo quella a Palazzo Grassi a Venezia, dedicata a Picasso, con più di 300 capolavori dell'arte classica degli anni '17-'24, quali Il flauto di Pan e il sipario di Parade; la rassegna sul Futurismo in esposizione prima a Genova al Palazzo Ducale e poi alla Fondazione Mazzotta di Milano e la grande mostra a Bruxelles su René Magritte . Importanti anche l'antologica internazionale su Piero Manzoni nel cuore di Londra, in Hyde Park presso la Galleria patrocinata da Lady Diana, inaugurata in questa occasione dopo un restauro di 11 mesi, e la grande rassegna presso il Palazzo delle Esposizioni a Roma delle opere di Lucio Fontana, in occasione del centenario della nascita. Prima personale, infine, dell'opera completa del designer di fama internazionale Philippe Starck, tenuta a Trento presso la Galleria di Arte Contemporanea.
Viene conferito il premio Pritzker per l'architettura a Renzo Piano , secondo architetto italiano a riceverlo dopo Aldo Rossi.
Nel cinema, mentre negli Stati Uniti si lavora al nuovo kolossal Godzilla, il film Titanic di James Cameron è vincitore di più premi Oscar. Al 51° Festival di Cannes vince la Palma d'Oro il film greco L'eternità e un giorno di Theo Anghelopoulos, mentre trionfa Roberto Benigni con il Gran Premio della Giuria per La vita è bella.
Censurato il film Totò che visse due volte di Daniele Ciprì e Franco Maresco: considerato blasfemo e offensivo per l'Italia, viene poi riabilitato e avviato a normale distribuzione.
Dopo anni di ristrutturazioni riapre il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo, con la più prestigiosa collezione d'arte antica della città, mentre a Berlino è inaugurata la Gemälde Galerie, sede di oltre tremila capolavori dal Medioevo al Settecento.
Grande successo per la mostra I Maya, presso Palazzo Grassi a Venezia, e per l'esposizione della Dama con l'ermellino, opera di Leonardo del Museo Nazionale di Cracovia in visita itinerante in Italia.
Tra le grandi rassegne del periodo si annoverano L'anima e il volto a Milano, che ripercorre la ritrattistica da Leonardo a Bacon, e quelle che Ferrara dedica a Dosso Dossi , pittore ferrarese del '500, e a Thomas Gainsborough, artista inglese del '700.
Una rassegna viennese espone un'ampia selezione di opere di Caspar David Friedrich , protagonista della pittura romantica tedesca, mentre New York celebra al Moma Jackson Pollock e all'ACE Gallery Kounellis.
Si spengono Mario Schifano , maestro della pop art italiana, e Federico Zeri, storico dell'arte, polemista e provocatore.
Il Premium Imperiale 1998 della Japan Association viene conferito per la pittura allo statunitense Robert Rauschenberg, per la scultura all'israeliano Dani Karavan, per l'architettura al portoghese Alvaro Siza.
Nel centesimo anniversario della nascita, una mostra a New York e a Mantova festeggia Alvar Aalto , architetto finlandese tra i maestri del '900, mentre la Triennale di Milano celebra Santiago Calatrava, architetto della velocità, autore di ponti, stazioni ed aeroporti. Intanto, scontri burocratici e polemiche rallentano la costruzione dell'auditorium di Roma, opera dell'architetto Renzo Piano.
Il cinema annovera tra le nuove opere i film Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg , magistrale ricostruzione dello sbarco in Normandia, Il Principe d'Egitto di Jeffrey Katzenberg, The Truman Show di Peter Weir, Celebrity di Woody Allen ed Elisabeth del regista indiano Shekhan Kapur; inoltre, La leggenda del pianista sull'Oceano di Giuseppe Tornatore, La cena di Ettore Scola e L'albero delle pere, film di Francesca Archibugi presente al Festival del cinema di Venezia.
Si spegne a 88 anni Akira Kurosawa , tra i più importanti registi della storia del cinema.

  • Evento: Grande esposizione a Venezia dedicata a Picasso
  • Evento: Riapre il Museo Nazionale Romano di Palazzo Massimo
  • Evento: Si inaugura a Lisbona l'Expo '98

Musica

La pubblicazione del nuovo album Yield del complesso statunitense Pearl Jam, oltre a far la gioia dei fan del gruppo e sollecitare pareri positivi da parte della critica specializzata, scatena una feroce polemica fra la compagnia discografica Sony e numerosi siti Internet. Approdando, infatti, in alcuni indirizzi della "rete delle reti" è possibile ascoltare con netto anticipo, rispetto alla data ufficiale di pubblicazione dell'album, tutte le tredici composizioni presenti nella raccolta.
Il 15 gennaio muore, stroncato da una grave forma di leucemia, Junior Wells, già collaboratore di Muddy Waters e figura tra le più significative della musica blues, mentre il 19 gennaio, al Madison County General Hospital di Jackson (Tennessee), muore Carl Perkins , autore di clamorosi successi (valga per tutti Blue Suede Shoes) e figura leggendaria del rock&roll. Altri due lutti funestano il mondo della musica pop internazionale durante i primi mesi dell'anno: il 6 febbraio scompare Carl Wilson, uno dei fondatori del gruppo statunitense The Beach Boys, e il 17 aprile Linda Eastman, moglie dell'ex-Beatles Paul McCartney . Inoltre, nella notte tra il 6 e il 7 febbraio perisce in un incidente stradale Hansi Hoelzi (in arte Falco), musicista austriaco autore del grande successo commerciale degli anni '80 intitolato Der Kommissar.
Il brano Senza te o con te interpretato da Annalisa Minetti vince la 48ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, svoltasi dal 24 al 28 febbraio.
Il 4 aprile, a Salisburgo, viene inaugurato il prestigioso "Festival della Pasqua" con l'opera Boris Godunov di Modest Petrovic Musorgskij nell'allestimento di Herbert Wernicke ed eseguita dai Berliner Philharmoniker diretti da Claudio Abbado.
Dopo ben 24 anni d'inattività, la sera del 22 aprile viene riaperto il Teatro Massimo di Palermo con la rappresentazione dell'Aida di Giuseppe Verdi. La regia e le scene sono affidate a Nicolas Joel, la direzione ad Angelo Campori.
Una magistrale interpretazione della Terza Sinfonia di Gustav Mahler dei Berliner Philharmoniker (affiancati dal Schoenberg Chor e dal Sudtiroler Kinderchor) diretti da Claudio Abbado viene offerta al pubblico dell'Auditorium del Lingotto di Torino la sera del 12 maggio. Il concerto è dedicato alle vittime del disastro che ha colpito la popolazione della Campania.
Il 14 maggio si spegne a Los Angeles Francis Albert "Frank" Sinatra, uno dei miti della musica del '900, da Luciano Pavarotti definito il "Mozart dei cantanti di musica leggera".
Sul mercato discografico italiano viene pubblicato il disco Mina-Celentano, che celebra il sodalizio artistico di due dei più blasonati interpreti della canzone italiana.
Il 31 maggio, Geraldine "Geri" Halliwell (soprannominata "Ginger Spice") abbandona il fortunato gruppo vocale Spice Girls, gettando così nello sconforto milioni di giovanissimi fan sparsi in tutto il mondo. Anche i titolari di azioni della EMI, casa discografica proprietaria del marchio Virgin per il quale incide il complesso, registrano notevoli perdite a causa del forte calo della quotazione della major presso il mercato borsistico londinese.
La musica leggera italiana vive, nel mese di giugno, due momenti di esaltante vitalità: sabato 6 circa 80mila persone affollano lo stadio Olimpico di Roma per assistere al concerto di Claudio Baglioni ; sabato 20 più di 100mila fan applaudono il trascinante spettacolo offerto da Vasco Rossi all'autodromo di Imola.
Giudicata "eccezionale" dalla critica specializzata, la serata di venerdì 19 giugno vede alternarsi sul palcoscenico dei Botanic Gardens di Belfast Bob Dylan e Van Morrison, entrambi in splendida forma e particolarmente ispirati.
I giudizi entusiastici della critica sottolineano il Ballo in maschera di Giuseppe Verdi, presentato il 5 luglio all'Arena di Verona con la regia di Giuliano Montaldo. La stessa sera, al Teatro Verdi di Salerno, Riccardo Muti e l'orchestra filarmonica della Scala di Milano eseguono la Terza e la Quarta Sinfonia di Beethoven: l'intero incasso e i cachet del Maestro e degli orchestrali vengono devoluti alle popolazioni dei centri del salernitano colpiti il 5 maggio dall'alluvione.
Il 9 luglio Daniel Harding, giovane e quotatissimo direttore d'orchestra, dirige il Don Giovanni di Mozart, con la regia di Peter Brook, davanti al pubblico del Festival di Aix-en-Provence. Il concerto verrà ripetuto al Nuovo Piccolo Teatro di Milano.
Sempre il 9 luglio muore, a causa di un tumore, Aldo Stellita, bassista e fondatore della formazione Matia Bazar .
Affiancato da Jovanotti e da Raiss (cantante del gruppo Almamegretta), Pino Daniele si esibisce allo stadio San Paolo di Napoli davanti a più di 70mila entusiastici fan, firmando così uno dei più riusciti concerti dell'estate.
Una superlativa interpretazione di Placido Domingo nei panni di Canio caratterizza l'esecuzione dell'opera Pagliacci al Teatro Alighieri all'interno della manifestazione Ravenna Festival.
Giunta alla settima edizione, la rassegna di musica techno Street Parade richiama a Zurigo, nella serata e nella notte dell'8 agosto, una folla di ben 500mila giovani appassionati di questo genere musicale.
L'abbandono di Geri Estelle Halliwell e le gravidanze di Victoria Addams e Melanie Janine Brown seminano il panico tra gli ammiratori delle Spice Girls: viene, infatti, ventilata la possibilità di scioglimento della formazione vocale britannica.
Muore suicida Agostino Ferrari (in arte Nino Ferrer), interprete di successo negli anni '60 e inizio anni '70.
Ricoverato dal 29 agosto, Lucio Battisti muore alle 8.00 del 9 settembre all'ospedale San Paolo di Milano a causa di un tumore al fegato. La morte del cantautore lascia un vuoto incolmabile nella musica leggera italiana.
Interminabili ovazioni del pubblico salutano il concerto promosso dal Fai all'Auditorium di Santa Cecilia a Roma tenuto dall'orchestra filarmonica della Scala diretta da Riccardo Muti: in programma musiche di Mendelsshon, Schumann e Cherubini.
Il 16 ottobre esce in tutta Italia Radiofreccia, il primo film di Luciano Ligabue. Il 19 ottobre muore a Padova Vittorio Salvetti, l'ideatore del Festivalbar, una delle manifestazioni musicali italiane più seguite dagli appassionati di musica leggera.
Daniele Groff vince la manifestazione canora Sanremo famosi; il secondo e il terzo posto se lo aggiudicano, rispettivamente, Leda Battisti e Filippa Giordano.
Nella notte del 12 novembre, a Milano, vengono assegnati i prestigiosi MTV Europe Music Awards. Tra i premiati: Madonna , Robbie Williams, All Saints, Spice Girls, Prodigy, Natalie Imbruglia.
L'opera Il crepuscolo degli dei di Richard Wagner, diretta dal Maestro Riccardo Muti e con la regia di Yannis Kokkos, ha il compito di aprire la stagione della Scala di Milano.
Colto da un malore mentre si esibisce sul palco di un locale milanese, muore, nella notte del 23 dicembre, Paolo "Feiez" Panigada, sassofonista e polistrumentista del gruppo Elio e le storie tese

  • Evento: 14 maggio: Si spegne Frank Sinatra
  • Evento: Successo per il sodalizio artistico Mina-Celentano
  • Evento: 9 settembre: Scompare Lucio Battisti

Scienza e tecnologia

Il satellite Soho, lanciato lo scorso anno dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA ), e il satellite Trace, lanciato dalla NASA, studiano l'attività solare che è prossima alla fase di massima intensità del suo ciclo undecennale e che ha un'influenza determinante sul nostro pianeta. In particolare si cerca di capire come si generino le temperature di milioni di gradi misurate nella corona, enormi rispetto ai 6000 gradi della superficie.
Il telescopio Keck-II, installato alle Hawaii ha permesso di osservare un anello di polvere cosmica attorno alla stella HR 4796 del Centauro: esso viene interpretato come un sistema solare in via di formazione.
Nelle rocce cretaciche di Pietraroia presso Benevento, datate a circa 113 milioni di anni fa, è stato rinvenuto nel 1992 un fossile riconosciuto ora come un cucciolo di dinosauro carnivoro, cui è stato dato il nome scientifico di Scipionyx samniticus. Esso è lungo una quarantina di centimetri ed il suo perfetto stato di conservazione permette di osservare le pieghe dell'intestino ed il contenuto dello stomaco. Si tratta del primo dinosauro scoperto in Italia.
Le ricerche mediche e genetiche in campo oncologico svolgono un ruolo di primo piano nel panorama scientifico internazionale. La proteina anticancro UK101, scoperta da immunologi italiani, ha superato la prima fase di sperimentazione su esseri umani, mentre in Inghilterra viene scoperto il gene che inibisce l'insorgere dei tumori generati dalle tossine del tabacco.
Ricercatori statunitensi sperimentano positivamente sui topi l'azione delle proteine angiostatina ed endostatina come inibitrici dell'angiogenesi. Inizierà ora la sperimentazione sull'uomo. Viene fatta notare una certa confrontabilità con l'effetto della somatostatina utilizzata come antitumorale dal medico modenese Luigi Di Bella.
Altri ricercatori statunitensi annunciano di essere riusciti ad innestare nel DNA di cellule umane l'enzima telomerasi che protegge dall'invecchiamento.
Ricercatori italiani del CNR scoprono i geni che inducono la sindrome di Omenn, una rara patologia che provoca alterazioni del sistema immunitario.
Scompare all'età di 77 anni il grande matematico argentino Alberto Calderòn, per lunghi anni professore all'Università di Chicago, dove aveva brillantemente affrontato problemi di analisi e calcolo differenziale.
Scompare all'età di 83 anni il noto vulcanologo polacco Haroun Tazieff, promotore e divulgatore degli studi sull'attività dei vulcani e in particolare dell'Etna.
Grazie alle osservazioni compiute col telescopio spaziale Hubble, astronomi statunitensi hanno scoperto che il nostro universo non ha cessato la propria espansione, come veniva generalmente ritenuto, ma che essa continua grazie all'impulso impresso dal Big Bang , il fenomeno iniziale per il quale sono state proposte date variabili da 10 a 20 miliardi di anni fa.
Le osservazioni effettuate con il satellite Hipparcos confermano la deformazione in atto nella Via Lattea, fenomeno complesso che attende una spiegazione adeguata.
E' cominciata in novembre la costruzione in orbita della stazione spaziale internazionale che sarà terminata nel 2004: vi partecipano USA, Russia, Unione Europea, Canada, Giappone e Brasile.
Il Nobel Carlo Rubbia propone un innovativo motore a frammenti di fissione per condurre in breve tempo un veicolo spaziale dall'orbita della Terra a quella dei pianeti.
Studiosi giapponesi sono riusciti ad assegnare una massa al neutrino utilizzando il rivelatore Super-Kamiokande. Studiosi statunitensi coordinati dalla Columbia University di New York sono riusciti a fotografare la proteina, denominata "gp 120", che il virus dell'Aids utilizza come chiave per penetrare nelle cellule senza fare scattare le difese del sistema immunitario. La scoperta potrebbe agevolare la ricerca di un vaccino efficace. Gli studiosi dell'Istituto Superiore di Sanità, coordinati da Barbara Ensoli, hanno presentato i risultati incoraggianti ottenuti con il vaccino ab709 nella cura dell'Aids .
Studiosi dell'Università di Pavia in collaborazione con scienziati statunitensi hanno ottenuto per clonazione un topo femmina partendo dalle cellule follicolari di un topo madre. Tali studi genetici mirano a capire i processi di proliferazione tumorale e di invecchiamento. Studiosi sudcoreani dell'Università Kyunghi presso Seul annunciano di avere prodotto un embrione umano clonato, la cui moltiplicazione è stata volontariamente bloccata dopo la quarta cellula, dimostrando che la clonazione dell'uomo è ormai tecnicamente possibile. L'esperimento suscita un acceso dibattito.
Per la prima volta viene completata la mappatura del Dna di un organismo vivente multicellulare, consistente nel riconoscimento dei 19000 geni del piccolissimo nematode Caenorhabditis elegans, un verme che vive nel fango. Si tratta di una tappa fondamentale nella branca della genetica detta genomica che prevede di terminare l'analogo lavoro per l'uomo entro il 2004.

  • Evento: Importanti ricerche in campo oncologico
  • Evento: Astronomi americani affermano che l'universo è ancora in espansione
  • Evento: novembre: Comincia la costruzione in orbita di una stazione spaziale internazionale

1999

Storia nel mondo

Il primo gennaio si apre l'era della moneta unica europea: l'euro entra in vigore nei quindici stati dell'Unione.
Nuovi scontri tra le forze serbe e i separatisti albanesi dell'UCK in Kossovo. Il presidente serbo Slobodan Milosevic rifiuta ogni compromesso. Le forze aeree della Nato attaccano a fine marzo. I bombardamenti proseguono finché a giugno l'esercito serbo inizia il ritiro mentre i militari della Nato occupano il territorio kossovaro. Milosevic viene incriminato dalla Corte dell'Aia per crimini di guerra.
A febbraio il leader curdo Abdullah Ocalan viene catturato in Kenya e trasferito in Turchia dove viene processato e condannato a morte. Ad agosto un terremoto in Turchia provoca 15.000 vittime.
A marzo un'inchiesta trova cinque commissari europei colpevoli di nepotismo e corruzione. L'intera Commissione si dimette, compreso il presidente Jacques Santer; poche settimane dopo viene sostituito da Romano Prodi . A giugno le elezioni del parlamento europeo registrano una scarsa affluenza e cattivi risultati per i partiti al governo nei quindici paesi, per lo più di centrosinistra.
Schiarita in Algeria, dove il nuovo presidente Abdelaziz Bouteflika promette un'amnistia in cambio della deposizione delle armi da parte dei gruppi armati islamici.
Due ministri belgi si dimettono in giugno per lo scandalo delle uova e dei polli contaminati dalla diossina. La Commissione europea decide di bloccarne la commercializzazione. Nelle settimane successive, tocca al latte, alla carne di maiale e alla Coca Cola .
Grande attesa per un'eclissi di sole ad agosto. Oltre all'interesse scientifico e alla semplice curiosità, montano le aspettative per un'apocalisse di fine millennio.
Il 30 agosto Timor Est con un referendum sceglie l'indipendenza dall'Indonesia. Milizie filoindonesiane mettono a ferro e fuoco la piccola regione. A fine settembre una forza di pace Onu guidata dall'Australia sbarca sull'isola.
Manifestazioni di piazza a Seattle favoriscono il fallimento del vertice della Wto a dicembre, già minato dallo scarso accordo fra tutte le parti in gioco.
Vladimir Putin , nominato primo ministro da Boris Eltsin in agosto, in settembre attacca la Cecenia, accusata di atti terroristici contro la Russia. La guerra continua fino alla fine dell'anno senza interruzione.

  • Evento: 1 gennaio: Entra in vigore l'euro
  • Evento: marzo: Attacco Nato contro i serbi di Milosevic
  • Evento: dicembre: Seattle, contestato il vertice WTO

Storia in Italia

A febbraio Olivetti cerca di acquistare Telecom per 53 miliardi di euro. L'offerta viene temporaneamente bloccata dalla Consob. Olivetti alza la sua offerta fino a 64,4 miliardi di euro. Telecom pensa di ricorrere all'aiuto di investitori stranieri attraverso una fusione con Deutsche Telekom, ma infine l'Olivetti riesce a raggiungere il suo scopo.
Un disastroso incendio divampa il 24 marzo nel traforo del Monte Bianco che collega la Francia con l'Italia. Decine di veicoli bruciano per due giorni e le vittime sono una cinquantina.
L'attacco Nato alla Serbia divide la maggioranza dove comunisti e verdi sono contrari. Il Polo invece è favorevole all'azione militare.
Il referendum per l'abolizione della quota proporzionale nel sistema elettorale non raggiunge il quorum del 50% dei votanti ed è invalidato. Il 90% dei votanti si è espresso per l'abolizione.
A maggio Carlo Azeglio Ciampi , ex presidente del consiglio e al momento ministro del Tesoro, viene eletto presidente della Repubblica.
La sinistra viene per la prima volta sconfitta a Bologna nelle elezioni comunali di giugno. Eletto sindaco il candidato di centrodestra Giorgio Guazzaloca.
L'Italia trema di nuovo sotto la minaccia del terrorismo: Massimo D'Antona, sindacalista e collaboratore del ministro del lavoro Antonio Bassolino, viene ucciso in un attentato a Roma. Le Brigate Rosse ne rivendicano la responsabilità.
Si conclude a settembre con l'assoluzione di Giulio Andreotti il processo per l'omicidio del giornalista Mino Pecorelli. L'ex presidente del consiglio sarà assolto anche nel processo di Palermo dove era accusato di associazione mafiosa.
Il governo annuncia a ottobre la privatizzazione dell'Enel: la vendita del 23% delle azioni frutta un utile di più di 15 miliardi di euro. A dicembre è completata la privatizzazione delle Autostrade, che con tredicimila miliardi di lire è la terza per grandezza.
A dicembre Massimo D'Alema presenta le sue dimissioni da presidente del consiglio per l'opposizione dei Socialisti di Boselli. Due giorni dopo viene incaricato di formare un nuovo governo.

  • Evento: 24 marzo: Grave incendio nel traforo del Monte Bianco
  • Evento: 13 maggio: Ciampi presidente della Repubblica
  • Evento: 20 maggio: Omicidio D'Antona

Religione e filosofia

In gennaio il papa intraprende un importante viaggio apostolico in Messico e Stati Uniti, mentre in maggio la beatificazione di Padre Pio , il frate guaritore di Pietralcina, mette in risalto la sofferenza, un valore cristiano, che trova riscontro nelle omelie papali in preparazione al Giubileo.

Il manuale di bioetica curato da Monsignor Sgreccia si occupa dello scottante e difficile tema della fecondazione umana, e solleva alcune polemiche in ambito scientifico.
In autunno la Seconda Assemblea speciale per l'Europa del Sinodo dei Vescovi, si apre alla nuova unità europea, e il Papa proclama le sante Brigida, Caterina e Teresa della Croce (Edith, ebrea convertita e morta ad Auschwiz) compatrone d'Europa. Avvicinamento teologico con la chiesa protestante.

Continua il dialogo con le altre religioni, in particolare con il buddismo, in occasione di una visita del Dalai Lama . Il grande giubileo viene visto come il compimento del Concilio Vaticano Secondo e del suo ritorno al Vangelo.

In filosofia, la crisi dei media e in particolare della televisione, ha portato a un distacco dei filosofi dal dibattito pubblico. Esaurito lo slancio per la divulgazione e gli ammiccamenti alla new age, il '99 è iniziato come un anno di mutamento e confronto, da cui è emerso il bisogno urgente di riesaminare i propri compiti. Su alcune questioni fondamentali, come la dimostrazione dell'esistenza di Dio, la ricerca del valore e della verità, il rapporto con la scienza, si è concentrato il dibattito di filosofi anglosassoni, tra quali Dummet, che ha ripreso alcune tesi storiche del nichilismo.

La pubblicazione delle opere complete di Gödel ha sancito la rivalutazione del più grande logico del secolo. Importante anche la pubblicazione degli ultimi scritti di Thomas Kuhn , epistemologo scomparso quattro anni fa, che insieme a Feyerabend aveva contribuito, con la sua tesi dell'incommensurabilità, alla relativizzazione della conoscenza scientifica.

La filosofia rivendica però il proprio ruolo nel confronto con le scienze: uno studio di Gylmour, epistemologo americano, mostra come essa sia in realtà sempre associata alla fase più creativa delle scienze, e ricorda come informatica e intelligenza artificiale nascano proprio nel suo ambito, arrivando addirittura a parlare di "epistemologia androide".

Sul piano del rapporto con le scienze sociali Michael Sokal, in Imposture intellettuali, ha mosso critiche alla scuola francese scaturita dal pensiero di Lacan, Lyotard e Guattari, la quale sembra ormai incapace di adeguarsi al nuovo contesto.

Un grido d'allarme viene lanciato da numerosi filosofi, tra cui Paolo Rossi, Enrico Berti e Tullio Gregory, contro la proposta riforma universitaria, che con la sua nuova ripartizione di discipline e dipartimenti riconduce la filosofia all'ambito delle lettere, separandola ancora di più dal contesto delle scienze, nei confronti delle quali la filosofia rivendica invece un rapporto sempre più diretto e irrinunciabile.

Per quanto riguarda l'estetica, un volume ad opera di Bodei e altri filosofi italiani, testimonia la rinascita dell'interesse per le passioni e le emozioni, intese sia come stato cognitivo e affettivo sia nella loro interazione negli ambiti della morale e dell'estetica.

Galimberti, nel suo ponderoso Psiche e techne aggiorna l'antica questione sollevata con autorità da Heidegger , sostenendo che l'uomo si trova ormai in una posizione di inadeguatezza rispetto al mondo ormai dominato dalla tecnica che ha creato. Sarebbe giunto il momento di ripensare l'intero rapporto dell'uomo col mondo, in cui la tecnica si è sostituita alla natura, nostro antagonista tradizionale; la psicologia con l'azione, e in generale rivedere tutti i concetti base, come individualità, libertà, religione.

Sulla radicale mutazione degli ultimi anni si soffermano anche la riflessione sulla politica di Michael Walzer, quella sulla libertà e sui fondamenti filosofici della democrazia di Ian Carter.

Il convegno milanese dedicato alla Libertà dei moderni sancisce la centralità del liberalismo alla chiusura di secolo. Anche l'annuario di Filosofia edito in autunno da Mondadori è dedicato al rapporto tra bene, male e libertà.

  • Evento: maggio: Beatificazione di Padre Pio
  • Evento: Galimberti pubblica Psiche e techne
  • Evento: Grido d'allarme di alcuni filosofi contro la proposta riforma universitaria

Letteratura

Con il nuovo anno, rinasce la gloriosa collana degli Scrittori italiani e stranieri della Mondadori. Tra i titoli pubblicati, il sensibile diario di un noviziato interrotto, Il gesuita perfetto di Furio Monicelli, e il nuovo libro dello scrittore istriano Fulvio Tomizza , Nel chiaro della notte, una raccolta di racconti magici e incantati.
Il fondatore della Microsoft, Bill Gates , pubblica un corposo manuale per affrontare vittoriosamente il futuro, Business @lla velocità del pensiero. Avere successo nell'era digitale. Gates spiega ai suoi moltissimi lettori come sfruttare al meglio quel che lui chiama "il sistema nervoso digitale", il mix di informazione e tecnologia che già sta modificando il nostro presente.
Esce in tutto il mondo Storia di Monica, la saga di Monica Lewinsky raccontata dal furbo Andrew Morton, già biografo della principessa Diana.
Stephen King pubblica Mucchio d'ossa. Una storia d'amore maledetta, e si conferma come il più prolifico e fortunato scrittore horror dell'ultimo decennio.

In testa alle classifiche primaverili scatta in pochissimo tempo Monsone del sudafricano Wilbur Smith .

Patricia Cornwell e John Grisham presentano, puntuali, i nuovi libri destinati a scalare le vendite di tutto il mondo: Punto di origine per la Cornwell e Il testamento per l'abile avvocato-scrittore.
Gli scrittori indiani di lingua inglese sono la grande scoperta degli ultimi anni: tra di essi spicca la raffinata Anita Desai, di cui esce lo splendido Chiara luce del giorno.

Anche Salman Rushdie torna a convincere la critica internazionale con La terra sotto i suoi piedi, un colorato affresco di vita messicana da cui ha tratto ispirazione anche una canzone degli U2.
Dopo un periodo di relativo silenzio, lo scrittore israeliano David Grossman, uno degli autori più interessanti della sua generazione, pubblica Che tu sia per me il coltello, una storia d'amore epistolare ispirata ad una frase di Kafka alla fidanzata Milena.
Dopo gli esordi postmoderni, l'americano Don Delillo pubblica Underworld, un romanzo torrenziale in cui scorrono, tra caos e violenza, cinquant'anni di storia americana.

Anche il regista Ethan Coen (uno dei due fratelli Coen, gli autori di Fargo) pubblica un volume di racconti in cui si intrecciano vertiginosamente pulp, trash, sarcasmo e follia.
Muore il filosofo francese Jean Guitton , un'interprete del pensiero cattolico ascoltato da esponenti di tutte le confessioni.

Scompare l'editore italiano Giulio Einaudi , fondatore dell'omonima casa editrice e protagonista della vita culturale italiana del dopoguerra.
Il caso letterario italiano è sicuramente Q di Luther Blisset, un'opera pubblicata da Einaudi quasi in sordina e diventata il più imprevedibile best-seller dell'anno. Luther Blisset è il nome collettivo sotto cui si celano quattro giovani scrittori che vivono a Bologna; Q è il loro primo romanzo, scritto dopo una lunga collaborazione su temi teorici piuttosto raffinati (la cultura, la comunicazione e le nuove tecnologie). E' un giallo, ma ambientato nel Cinquecento e perfettamente documentato; oltre a stupire l'intera critica italiana, il libro è stato un grande successo commerciale, anche se gli autori hanno imposto all'editore che il volume uscisse senza copyright.

Dacia Maraini vince il premio Strega con la raccolta di racconti Buio. Anche il padre di Dacia, l'etnologo Fosco Maraini, partecipa allo Strega con l'autobiografia Case, amori, universi, considerata da molti uno dei più bei libri italiani dell'anno.

Il Premio Campiello va invece al raffinato scrittore napoletano Ermanno Rea per Fuochi fiammanti ad un'hora della notte.

In Europa esplode il fenomeno John Irving, autore del divertente Il mondo secondo Garp, diventato con il passare degli anni uno scrittore di culto. Il nuovo libro di Irving, Vedova per un anno, scala le classifiche di tutto il mondo, mentre una grande produzione hollywoodiana porta sugli schermi il suo Le regole della casa del sidro.

Grande attesa nell'estate per l'uscita del nuovo romanzo di Thomas Harris, il seguito del Silenzio degli innocenti. Pubblicato contemporaneamente in tutto il mondo, Hannibal invade le librerie ma non riesce a sedurre i lettori, appesantito da una trama improbabile piena di forzature.

L'Accademia svedese rende noto il vincitore del premio Nobel per la letteratura, il tedesco Günther Grass .

A novembre, lo scrittore americano Paul Bowles, autore di Tè nel deserto , muore a Tangeri all'età di 89 anni.

  • Evento: aprile: Muore Giulio Einaudi
  • Evento: Q di Luther Blisset è il caso letterario italiano
  • Evento: Günter Grass vince il Nobel per la letteratura

Arte e architettura

Grazie all'applicazione delle più avanzate tecnologie viene ultimato il restauro del Cenacolo Vinciano presso Santa Maria delle Grazie a Milano: dato perduto più volte nei secoli, ritoccato e ridipinto, sopravvissuto a un bombardamento e quindi considerato irrecuperabile, il dipinto riacquista la bellezza e la propria luce originale.
L'ultima Biennale del secolo, diretta da Harald Szeemann, è all'insegna della cultura globale, senza un padiglione italiano, senza un tema specifico e con la presenza di molti artisti asiatici e donne.
Tra le principali mostre in Italia, Venezia ospita Rinascimento a Venezia e pittura del nord ai tempi di Bellini, Drer e Tiziano, con più di duecento opere a confronto, Firenze espone Giovinezza di Michelangelo, mentre a Roma si tiene la rassegna I cento capolavori dell'Ermitage, con opere Impressioniste e delle prime Avanguardie di autori come Matisse, Picasso, Gauguin, Cézanne Monet e Renoir.
La città di Lugano dedica un'ampia retrospettiva all'opera di Amedeo Modigliani , protagonista della scena artistica di inizio secolo, sintesi di tradizione italiana e avanguardia francese, mentre nel centenario della nascita Milano ricorda con cinque mostre Lucio Fontana, maestro dell'arte italiana del Novecento.
Dopo la prima tappa di Anversa la grande retrospettiva Van Dyck. 1599-1641 giunge alla Royal Academy di Londra, mentre l'arte americana viene celebrata al Whitney Museum di New York con quadri, disegni, sculture, fotografie e oggetti vari che narrano The American Century: Art and Culture; la mostra offre il meglio della produzione di artisti americani del XX secolo quali George Bellows, Cecilia Beaux, Joseph Stella, Charles Sheeler, Halexandre Hogue e Jackson Pollock.

Il Guggenheim di Bilbao espone l'opera di Andy Warhol , mentre Roma ospita una rassegna sull'artista pop Roy Lichtenstein: Riflessi - Reflections.
Vicenza celebra l'architetto Andrea Palladio con la riapertura al pubblico, dopo un restauro durato vent'anni, di Palazzo Barbaran da Porto, tra i più importanti palazzi palladiani della città, realizzato tra il 1570 e il 1575 per il nobiluomo Montano Barbarano; per l'occasione il Palazzo ospita una mostra dal titolo Palladio nel Nord Europa. Libri, viaggiatori, architetti.

Nasce a Siena uno dei più grandi musei d'Europa, Santa Maria della Scala, monumentale edificio di fronte al duomo, ospedale da dieci secoli, mentre si conclude il restauro della facciata della basilica di San Pietro, opera di Carlo Maderno.
Palazzo Venezia a Roma ospita la rassegna Gian Lorenzo Bernini per celebrare i quattro secoli dalla nascita dell'autore, mentre a Torino un'importante rassegna presso la palazzina di Caccia di Filippo Juvarra, I trionfi del Barocco, documenta la poetica seicentesca e settecentesca con modelli a grande scala di opere di Borromini, Bernini, Salomon de Brosse e plastici provenienti da tutta Europa.
La Triennale di Milano celebra con una mostra l'intera opera dell'architetto italiano Aldo Rossi con disegni e modelli tridimensionali.
Muore l'architetto italiano Ignazio Gardella, autore di significative opere quali il dispensario antitubercolare di Alessandria del 1936, la mensa Olivetti a Ivrea, la casa sulle Zattere a Venezia del 1958 e il teatro Carlo Felice a Genova.
Esce il film più atteso dell'anno Eyes wide shut, ultima opera del regista Stanley Kubrick , con Tom Cruise e Nicole Kidman. Tarzan è il cartoon di Disney dell'anno e grande successo riscuotono i film Astérix & Obélix contro Cesare con Gérard Depardieu e Roberto Benigni e Notting Hill con Julia Roberts.

  • Evento: marzo: Ultimato il restauro del Cenacolo
  • Evento: luglio: Esce "Eyes wide shut" di Kubrick
  • Evento: Vicenza celebra Andrea Palladio

Musica

A causa di improvvise complicazioni polmonari, muore in ospedale a New York City, durante la notte del 5 gennaio, il noto pianista e compositore francese Michel Petrucciani.
Il mondo della cultura italiana piange la scomparsa, avvenuta nella notte tra domenica 10 e lunedì 11 a causa di un tumore, di Fabrizio De Andrè , uno dei cantautori più sensibili del panorama musicale italiano.
Dopo ventun anni di assenza, ritorna alla Scala di Milano la rappresentazione dell'opera di Giuseppe Verdi La forza del destino. La direzione è affidata al Maestro Riccardo Muti , la regia all'argentino Hugo De Ana.
Durante la serata del 24 febbraio, a Los Angeles, vengono assegnati i Grammy Awards 1999, gli Oscar della musica. Tra i premiati spiccano i nomi di Lauryn Hill, Madonna , Celine Dion e Alanis Morissette.
Preceduta dalle immancabili polemiche e dagli scontati pettegolezzi, il 23 febbraio prende il via la 49ma edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo. Presentata da Fabio Fazio, Renato Dulbecco e Letizia Casta, la manifestazione registra la vittoria di Anna Oxa (con la canzone Senza pietà) nella categoria Big e di Alex Britti (con il brano Oggi sono io) nella sezione Giovani.
Il 3 marzo muore, a causa di un tumore al seno, Mary O'Brien, in arte Dusty Springfield, celebre cantante inglese di musica pop. Sempre a marzo, la casa discografica EMI pubblica un CD contenente l'esecuzione dell'orchestra e coro dell'Accademia "I Filarmonici", diretta da Maurizio Ciampi, della "prova d'ingresso" per il conservatorio di Napoli, una partitura inedita scritta nel 1818 da Vincenzo Bellini .
Colpito da infarto, muore a Berlino il 12 marzo Yehudi Menuhin , uno dei più grandi violinisti e direttori d'orchestra del XX secolo, definito da Uto Ughi "geniale come Mozart".
Lunedì 15 marzo, a poco meno di un anno dalla morte della moglie Linda, Paul McCartney si esibisce sul palco del Waldorf-Astoria di New York City in compagnia di Bruce Springsteen e Billy Joel.
Al Festival di Pasqua di Salisburgo viene presentato Tristano e Isotta, con la direzione di Claudio Abbado e la regia di Klaus Michael Gruber: pubblico e critica sono uniti nel definire "memorabile" l'interpretazione del celebre dramma di Wagner. Fischi di disapprovazione del pubblico, invece, accompagnano la Norma di Vincenzo Bellini diretta da Massimo Zanetti, in scena al Teatro dell'Opera di Roma.
Gli attesissimi concerti di Milano e Roma fissati, rispettivamente, per il 15 e il 18 aprile di Keith Jarrett vengono annullati a causa dell'aggravarsi della malattia (sindrome di fatica cronica) di cui il pianista soffre da tempo.
Bruce Springsteen e la sua E-Street Band infiammano i numerosissimi fan presenti ai concerti di Bologna (17 aprile) e Milano (19 aprile).
Il 6 maggio viene pubblicato in Italia il nuovo disco di Adriano Celentano Io non so parlar d'amore in cui compare nuovamente la coppia compositiva Celentano-Mogol.
Il primo giugno muore a Bologna, per complicazioni renali, Massimo Riva, chitarrista di Vasco Rossi e della Steve Rogers Band, mentre, nella notte tra il 2 il 3 giugno, viene assassinato a Kingston (Giamaica) Junior Braithwaite, uno dei fondatori del gruppo di Bob Marley, The Wailers.
Il 17 giugno viene pubblicato il CD single contenente il brano Il mio nome è mai più interpretato da Ligajovapelù, vale a dire Luciano Ligabue , Jovanotti e Piero Pelù. I proventi derivanti dalle vendite del prodotto sono devoluti a "Emergency", l'associazione nata a Milano nel 1994 con lo scopo di fornire assistenza alle vittime di tutte le guerre. La regia del video clip abbinato al brano è affidata a Gabriele Salvatores.
Venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 giugno, quasi perennemente sotto una fortissima pioggia inclemente, decine di migliaia di spettatori partecipano all' "Heineken Jammin' Festival" a Imola, riservando calorose ovazioni ad artisti quali Marilyn Manson, Skunk Anansie, Blur, Robbie Williams, Zucchero, Elio e le Storie Tese, Bluvertigo, Placebo, Hole.
Il 27 giugno viene inaugurata la stagione dell'Arena di Verona con una esaltante interpretazione dell'Aida di Giuseppe Verdi: la regia dello spettacolo è opera di Pier Luigi Pizzi, mentre la direzione è affidata a Daniel Oren. L'intera serata è anche trasmessa in diretta su Internet.
La crisi del rapporto artistico tra Ghigo Renzulli e Piero Pelù diventa a tal punto insanabile da spingere lo stesso Pelù ad annunciare, durante una conferenza stampa del primo luglio, lo scioglimento della loro formazione Litfiba . Il concerto d'addio viene fissato per sabato 10 luglio in occasione del festival "Monza Rock".
La sera del primo luglio il Maestro Riccardo Muti dirige, nella città di Gerusalemme, circondato da una a dir poco magica atmosfera, il Requiem di Giuseppe Verdi.
Più di un milione e mezzo di giovani provenienti da tutta Europa si ritrovano a Berlino in occasione della "Love Parade", una delle più importanti manifestazioni di cultura e musica rave.
A trent'anni di distanza, si svolgono 3 giorni di musica live in ricordo del festival di Woodstock. A Rome (stato di New York), infatti, dal 23 luglio si avvicendano sul palco artisti quali Chemical Brothers, Red Hot Chili Peppers, Metallica, Counting Crows, Alanis Morissette, Los Lobos ed altri ancora per celebrare (come già era successo nel 1994 a Saugerties) il famoso festival del 1969. Purtroppo, incendi, saccheggi e scontri con la polizia avvenuti nella serata conclusiva di domenica 25 rovinano la "3 giorni di pace".
Pubblico e giornalisti si dimostrano particolarmente freddi e critici nei confronti dell'interpretazione della Manon di Jules-Emile-Frédéric Massenet tenuta alla Scala di Milano sotto la direzione di Gary Bertini, la regia di Nicolas Joel e la partecipazione di Cristina Gallardo Domas, Giuseppe Sabbatini e Gino Quilico. Il lavoro di Massenet mancava alla Scala da ben 30 anni.
Con il testo di Talia Becker, viene presentata a Salisburgo la nuova opera del compositore Luciano Berio intitolata Cronaca del Luogo.
A fine luglio, durante un'affollatissima conferenza stampa a Salisburgo, la prestigiosa casa discografica Teldec annuncia il più ambizioso progetto che l'industria del disco abbia mai affrontato: la colossale raccolta Bach 2000, infatti, sarà in grado di offrire, in ben 153 compact disc, l'intera opera del compositore tedesco.
Sempre a Salisburgo, al Mozarteum, un particolarmente ispirato Riccardo Muti alla guida di una formazione da camera dei Filarmonici di Vienna, i Wiener, affascina il pubblico con uno straordinario concerto rappresentato da splendide letture della Quinta Sinfonia di Franz Schubert e della Prima Serenata op.11 di Johannes Brahms.
Travolto da un'auto a Cavarzese (provincia di Venezia), la notte del 21 agosto muore Guido Toffoletti, chitarrista molto legato alla cultura blues statunitense.
Il più grande tenore degli ultimi 50 anni, lo spagnolo Alfredo Kraus , muore a Madrid il 10 settembre.
Il 25 settembre, sul palco eretto nel porto di Gioia Tauro e davanti a più di 200mila persone, si esibisce Lucio Dalla. Accompagnano il cantautore numerosi ospiti, tra cui Franco Battiato, Gianni Morandi, Nino D'Angelo, Mango, Lino Banfi, Juri Camiscasca, Cecilia Gasdia.
Il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini con l'inedita regia di Maurizio Nichetti debutta il 3 ottobre a Trento al Teatro Auditorium di Santa Chiara. L'esecuzione è affidata all'orchestra Haydn diretta da Karl Martin.
Il celebre jazzista di be bop Art Farmer muore a New York City il 4 ottobre. Il suono della sua tromba e della sua cornetta ha accompagnato esibizioni di Charles Mingus, Lionel Hampton, Jerry Mulligan, Quincy Jones ed altri ancora. Sempre a New York City, muore, il 9 ottobre, Milton "Milt" Jackson: scoperto da Dizzy Gillespie in un locale di Detroit (città natale di Jackson), il noto vibrafonista jazz è stato uno dei fondatori del Modern Jazz Quartet.
Il 6 ottobre muore, nella sua casa di Lisbona, Amalia Rodrigues, massima interprete del fado .
In simultanea da New York, Londra e Ginevra, il 9 ottobre si tiene il "Net Aid", l'evento musicale il cui scopo principale è sensibilizzare l'opinione pubblica circa la povertà nel mondo e il debito estero. Ai concerti, trasmessi in diretta anche su Internet al sito www.netaid.org, partecipano artisti quali Bono, Sting, Zucchero, Puff Daddy, Sheryl Crow, David Bowie , George Michael, The Corrs ed altri ancora.
A causa di un tumore al fegato, lunedì 8 novembre muore a New York il trombettista jazz Lester Bowie, uno dei fondatori dell'Art Ensemble of Chicago.
Dicembre si apre con la scomparsa di altri due famosi musicisti: il primo del mese muore, nel suo appartamento di Los Angeles, il violinista Don "Sugarcane" Harris (fondatore, negli anni '50, del duo Don & Dewey e, successivamente, collaboratore di John Mayall, John Lee Hooker e Frank Zappa ), mentre il 2 scompare il chitarrista Charlie Byrd.
Il 7 dicembre, l'apertura della stagione concertistica del Teatro alla Scala di Milano presenta in cartellone il Fidelio di Ludwig Van Beethoven: gli entusiastici applausi della platea sono indirizzati al maestro Riccardo Muti, ai cantanti Waltraud Meier e Thomas Moser, al regista Werner Herzog, allo scenografo Ezio Frigerio, alla costumista Franca Squarciapino.
Il bassista e fondatore del gruppo rock The Band, il canadese Rick Danko, muore il 10 dicembre, il giorno dopo il suo 56esimo compleanno.
Il 14 dicembre, Paul McCartney (accompagnato da illustri musicisti, tra cui David Gilmour dei Pink Floyd e Ian Paice dei Deep Purple) ritorna ad esibirsi in concerto al Cavern Club, il locale di Liverpool dove, poco più di 40 anni prima, esordirono i Beatles. Il concerto viene trasmesso su Internet e il sito predisposto per la connessione con l'evento raccoglie più di 50 milioni di "visite".
Il 26 dicembre muore presso il North Fulton Regional Hospital di Roswell (in Georgia, Stati Uniti) Curtis Mayfield, riconosciuto paladino del rhythm&blues. Mayfield, a causa di un incidente, viveva dal 1990 su una sedia a rotelle.
La notte del 29 dicembre, Michael Abram (ex tossicodipendente e appassionato di musica) penetra nella casa di George Harrison a Henley On Thames (vicino a Londra) e tenta di uccidere l'ex Beatles. Harrison se la cava con quattro pugnalate al petto e un ricovero ospedaliero di qualche giorno.
L'addio al vecchio anno-secolo-millenio e il saluto a quello nuovo viene festeggiato nelle piazze di tutta Italia con affollati concerti dei più importanti artisti di musica leggera.

  • Evento: 11 gennaio: Muore Fabrizio De Andrè
  • Evento: luglio: Annunciato Bach 2000, ambizioso progetto discografico
  • Evento: 14 dicembre: Paul Mc Cartney torna a esibirsi al Cavern Club

Scienza e tecnologia

Per la prima volta un lampo di raggi gamma è stato associato a una stella visibile il 23 gennaio grazie alla rete di osservatori astronomici, al satellite italo-olandese Bepposax e all'osservatorio di Monte Palomar in California. Il punto luminoso si trova nella costellazione di Boote e dista 10 miliardi di anni luce.
Studiosi statunitensi del Cololumbia's Lamont-Doherty Earth Observatory di Palisades (New York) confermano con varie prove che attorno al 5600 a.C. il Mediterraneo si alzò di livello penetrando attraverso il Bosforo nel Mar Nero, fino a quel momento un grande lago di acqua dolce con livello sensibilmente più basso dell'attuale.
Nei laboratori di Dubna presso Mosca gli scienziati russi ottengono l'elemento chimico 114, con numero di massa ("peso atomico") 289. L'atomo, sopravvissuto per 30 secondi, è stato prodotto bombardando il plutonio 244 con calcio 48.
Scompare all'età di quasi 87 anni il chimico americano Glenn T. Seaborg . Aveva ricevuto il premio Nobel per la chimica nel 1951 insieme con Edwin MacMillan per la scoperta del plutonio (usato negli esperimenti nucleari). Seaborg ha inoltre scoperto altri elementi transuranici quali l'americio, il curio, il californio, l'einstenio, il fermio, il mendelevio e il nobelio.
Il 1 marzo i fisici americani del laboratorio Fermilab di Chicago annunciano di aver verificato la violazione della CP parità, un importante principio di simmetria la cui violazione potrebbe spiegare la stessa esistenza del nostro Universo.
Il 14 marzo la sonda interplanetaria statunitense NEAR (Near Earth Asteroid Rendezvous), dal 14 febbraio in orbita intorno al pianetino Eros, viene ribattezzata Shoemaker in onore dell'astronomo che dedicò la sua vita allo studio degli asteroidi come Eros, che potrebbero urtare la Terra e distruggerne ogni forma di vita.
Il 19 marzo un gruppo di fisici americani e giapponesi annuncia la realizzazione del primo laser atomico, un laser costituito da un fascio di atomi di sodio in cui le particelle hanno le stesse caratteristiche di alta direzionalità dei fotoni dei comuni laser a radiazione elettromagnetica.
Il 20 di marzo vede la prima luce Kueyen, o VLT2, il secondo elemento del Grandissimo Telescopio Europeo (Very Large Telescope) di Cerro Paranal, in Cile.
All'inizio di aprile, attorno alla stella Upsilon della costellazione di Andromeda viene scoperto il primo sistema planetario dopo il nostro dotato di ben tre pianeti, tutti peraltro di taglia simile a quella del pianeta Giove.
Tra il 27 maggio e il 6 giugno, la Navetta Spaziale Discovery trasporta sui moduli Zarja e Unity già in orbita due tonnellate di materiale e di strumenti da utilizzare nella costruzione della Stazione Spaziale Internazionale.
L'8 giugno, un gruppo di scienziati americani e tedeschi impegnati in una ricerca al Lawrence Berkeley Laboratory riesce a produrre alcuni atomi di due nuovi elementi superpesanti, il 118 e il 116. Con l'elemento 114, prodotto nei laboratori di Dubna presso Mosca all'inizio dell'anno, sono così tre i nuovi elementi scoperti nel corso del 1999.
Il 24 giugno la NASA lancia con successo l'osservatorio astronomico orbitante FUSE (Far-Ultraviolet Spectroscopic Explorer), dedicato alla spettroscopia ad alta risoluzione della radiazione di oggetti celesti emittenti nell'ultravioletto estremo.
In Italia, il 7 luglio l'Istituto Superiore di Sanità chiude il capitolo della terapia anticancro del prof. L. Di Bella dichiarandola definitivamente senza efficacia provata.
Il 5 agosto viene annunciato l'ottenimento di un nuovo tipo di riso modificato geneticamente che produce carotene (provitamina A). Il risultato viene raggiunto nell'ambito del progetto Carotene plus finanziato dall'Unione Europea.
L'11 agosto in tutta Europa viene osservata l'ultima eclissi totale di Sole del millennio.
Il 23 agosto, lanciato da bordo della Navetta Spaziale statunitense, viene messo in orbita Chandra, che sino al 10 dicembre resterà il più potente osservatorio astronomico orbitante per raggi X. Scopo principale dell'importante missione della NASA è di determinare il valore della costante di Hubble attraverso la misura delle distanze di galassie relativamente lontane.
Il 2 settembre vengono osservati per la prima volta sotto forma di nube elettronica i legami di valenza attorno agli elementi chimici di vari composti.
In Italia, il 3 settembre, un gruppo di lavoro guidato dal prof. C. Peschle isola le cellule staminali del sangue.
In Italia, all'inizio di settembre, entra in funzione a Frascati l'acceleratore di particelle DAFNE, che, utilizzato come fabbrica di mesoni fi, produce il primo fascio di particelle K. DAFNE, unitamente al rivelatore KLOE, verificherà e misurerà con esattezza estrema la non conservazione della CP parità.
Il 14 settembre viene scoperto il primo pianeta di dimensioni simili a quelle della Terra attorno a una stella di un altro sistema planetario.
Il 10 settembre, la ricercatrice italiana V. Broccoli, in attività presso l'Istituto Max Plank di Monaco, identifica la funzione del gene OTX2 nella differenziazione delle diverse zone del cervello dell'uomo.
In Italia, nella prima settimana di ottobre, il gruppo del prof. E. Boncinelli, dell'ospedale San Raffaele di Milano, individua il meccanismo genetico che presiede alla formazione del cervello dei topi.
Il 17 novembre, un gruppo formato da ricercatori dell'Istituto Europeo di Oncologia di Milano, dell'Università di Perugia e dello Sloan Kettering di New York, annuncia la scoperta di un gene (il p66shc) in grado di allungare del 35 % la durata della vita dei topi.
Il 10 dicembre, il superlanciatore europeo dell'ESA (mette in orbita con successo l'osservatorio astronomico orbitante per raggi X, XMM (X-Ray Multi-Mirror), osservatorio astronomico orbitante dell'Agenzia Spaziale Europea. L'osservatorio astronomico costituisce, dopo SOHO, l'osservatorio orbitante che tiene il Sole sotto controllo, la seconda missione cornerstone dell'ESA. Rinominato successivamente Newton, l'osservatorio X europeo, che toglie il primato al complementare Chandra statunitense, è destinato a risolvere alcuni dei più affascinanti misteri del cosmo.

  • Evento: 7 luglio: Dichiarata senza efficacia provata la cura Di Bella
  • Evento: 5 agosto: Ottenuto un nuovo tipo di riso geneticamente modificato
  • Evento: 11 agosto: Ultima eclissi totale di sole del millennio

2000

Storia nel mondo

A gennaio, l'ex cancelliere tedesco Helmut Kohl ammette di aver ricevuto fondi neri per la CDU: indagato, lascia la carica di presidente onorario del partito. A febbraio si dimette anche il leader Wolfang Schauble.
L'Ufficio immigrazione americano decide di restituire Elian Gonzalez a suo padre a Cuba; il bambino era naufragato con la madre mentre tentava di raggiungere le coste della Florida. Tratto in salvo, era stato affidato a dei parenti di Miami. A marzo il padre di Elian rifiuta un'offerta di asilo negli Usa.
A febbraio sale l'inflazione nella zona dell'euro. Contemporaneamente crolla il valore della moneta unica europea rispetto al dollaro. Questa tendenza continua nei successivi due mesi. La Banca centrale europea alza il tasso di sconto di un quarto di punto.
In Austria si forma una coalizione di governo tra il partito cristiano sociale e quello liberale xenofobo. Il leader di quest'ultimo, Jorg Haider , rimane fuori dall'esecutivo. L'Unione Europea minaccia di isolare l'Austria, mentre Israele richiama il suo ambasciatore.
Il Mozambico è sommerso da piogge torrenziali: quasi 100.000 profughi e circa 35 morti. Il bilancio si aggrava nelle settimane successive. Polemiche per il ritardo con cui arrivano gli aiuti internazionali.
Catastrofe ecologica sul Danubio. Una perdita di cianuro da una miniera d'oro romena uccide tonnellate di pesci distruggendo una vasta area lungo il corso del fiume.
Il ministro dell'interno britannico Jack Straw blocca il processo di estradizione del dittatore cileno Pinochet e gli permette di rientrare in Cile. Secondo i dottori, Pinochet non è in grado di affrontare un processo.
Vladimir Putin, indicato da Eltsin come suo successore, diventa a marzo il nuovo presidente della Russia. Intanto continua la guerra in Cecenia. Le forze russe erano entrate a Grozny in gennaio.
In Spagna José Maria Aznar si conferma primo ministro, con una brillante vittoria del Partido Popular alle elezioni politiche.
In America la Microsoft di Bill Gates, azienda leader nella produzione di software, viene condannato per violazione della legge antitrust e abuso di posizione dominante. Potrebbe essere costretta a dividersi in imprese più piccole.
A marzo, muore Habib Bourghiba, il leader tunisino artefice dell'indipendenza del suo paese.

Nel maggio, dopo 22 anni di occupazione e conflitti sanguinosi, le truppe di Israele abbandonano il Libano del sud.

A giugno, i leader della Corea del Nord e della Corea del Sud si incontrano a Pyongyang (Corea del Nord) per sancire un comune impegno di riconciliazione dopo 50 di separazione e guerra tra i due Stati.

Etiopia ed Eritrea firmano ad Algeri un cessate il fuoco che pone fine a un conflitto iniziato nel 1998.

A luglio un Concorde precipita sui tetti della periferia di Parigi pochi secondi dopo il decollo. La tragedia (114 vittime) segna la fine dei voli transoceanici dell'apparecchio.
In agosto, nel Mare del Nord, circostanze non ancora chiarite provocano l'affondamento del sommergibile atomico sovietico Kursk. I 118 membri dell'equipaggio trovano la morte intrappolati sul fondo del Mare di Barents; vani tutti i tentativi di salvataggio.
A settembre, l'italoamericano Rocco Derek Bernabei, condannato a morte per l'uccisione della fidanzata Sarah Wisnovsky, viene giustiziato negli USA. L'opinione pubblica europea e italiana si era a lungo mobilitata per evitare l'esecuzione della sentenza.
In ottobre, la Repubblica Federale di Jugoslavia elegge il nuovo Presidente, Voijslav Kostunica. Slobodan Milosevic, sconfitto alle politiche, abbandona il Paese.
In tutta Israele e nei Territori, la rivolta dei palestinesi riesplode con violenza. Le truppe israeliane rispondono alla nuova intifada con le armi; il bilancio è di centinaia di morti; in forse i negoziati di pace.
Premio Nobel per la Pace viene designata la coreana Kim Dae Yung.
George Bush viene eletto Presidente degli Stati Uniti con uno stretto margine su Al Gore, e dopo un lungo periodo di incertezza sull'esatto conteggio dei voti nello Stato della Florida.
A dicembre, la riunione del vertice dell'Unione Europea a Nizza scatena la protesta contro la globalizzazione del cosiddetto "popolo di Seattle".

  • Evento: gennaio: Kohl coinvolto nello scandalo dei fondi neri
  • Evento: ottobre: Milosevic sconfitto, Kostunica presidente jugoslavo
  • Evento: George Bush è il nuovo presidente degli Stati Uniti

Storia in Italia

Muore il 19 gennaio l'ex presidente del consiglio Bettino Craxi . Si era rifugiato ad Hammamet in Tunisia nel 1994 per evitare le conseguenze giudiziarie di Tangentopoli.
Domenica 6 febbraio, tutti a piedi nelle città italiane. Bloccato il traffico delle auto nei principali centri della penisola, per un'iniziativa voluta dal Ministero dell'Ambiente.
Scontro politico istituzionale sull'autonomia dell'Arma dei Carabinieri. I funzionari di polizia pubblicano un annuncio a pagamento per denunciare i condizionamenti da parte dei vertici dei carabinieri verso le autorità politiche.

Intanto nuova emergenza criminalità nel sud. Due finanzieri uccisi dai blindati dei contrabbandieri in Puglia. Strage mafiosa nel Crotonese: muoiono 4 persone, tra cui un pensionato innocente, e vengono feriti 4 carabinieri.
Il 25 febbraio viene silurato il generale Silvio Mazzoli, vice comandante delle forze internazionali in Kossovo. Aveva denunciato sui giornali l'inefficienza dell'intervento italiano nella regione.
A marzo eletto il nuovo presidente di Confidustria. È Antonio D'Amato, che rappresenta soprattutto le piccole e medie aziende.
La siccità, che dura ormai da almeno 3 mesi, ha compromesso il 30% dei raccolti, secondo le associazioni di categoria degli agricoltori; particolarmente colpite le regioni del Nord, la Sicilia e la Sardegna.
Durante una messa in San Pietro, il papa chiede perdono per gli errori commessi dai Cattolici, in particolare le discriminazioni religiose e quelle contro le donne, in duemila anni di storia.
La Fiat firma un accordo di partnership con General Motors. L'obiettivo è ridurre i costi di produzione. La borsa non reagisce favorevolmente.
L'ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi si converte al proporzionale, abbandonando il maggioritario contenuto nel programma del suo partito Forza Italia .
In aprile, la coalizione di centro-destra tra Polo delle Libertà e Lega vince le elezioni regionali, provocando le dimissioni del presidente del Consiglio Massimo D'Alema. Il capo dello Stato assegna l'incarico di formare un nuovo governo a Giuliano Amato. Antonio Di Pietro rifiuta di entrare nel nuovo governo e lascia i democratici. Tra i ministri vengono chiamate figure professionali di spicco come l'oncologo Umberto Veronesi e il linguista Tullio De Mauro.
Lutto nel mondo economico italiano per la morte, a luglio, di Enrico Cuccia, fondatore e guida di Mediobanca.
A luglio sfila per Roma la parata del World Gay Pride, che raccoglie circa duecentomila persone; in testa al corteo il ministro per le pari opportunità Katia Bellillo. Critiche alla sfilata nell'anno del Giubileo vengono, oltre che dal premier Amato, dalla gerarchia cattolica e dal centro-destra.
A settembre, una massa di fango, acqua e detriti travolge un campeggio collocato nell'alveo di un torrente, a Soverato (Calabria), provocando la morte di 12 persone. La struttura ospitava anche un gruppo di disabili accompagnati da volontari.

A ottobre, una successione di alluvioni colpisce invece la Val d'Aosta, il Piemonte, la Lombardia e la Liguria: il bilancio è di 25 vittime. L'onda di piena del Po trascina a valle migliaia di metri cubi di detriti, e il suo passaggio viene monitorato chilometro per chilometro.
La gara per la concessione delle licenze UMTS si conclude tra le polemiche dopo il ritiro dell'operatore Blu.
A novembre, muore suicida a 46 anni Edoardo Agnelli, figlio di Giovanni . Non ricopriva responsabilità all'interno della FIAT e viveva un'esistenza appartata.
A dicembre, la commissione Sanità approva il cosiddetto Documento Dulbecco , che stabilisce regole precise per l'utilizzo delle cellule staminali nella ricerca scientifica.

  • Evento: 19 gennaio: Muore ad Hammamet Bettino Craxi
  • Evento: aprile: Crisi del governo D'Alema, incarico a Amato
  • Evento: ottobre: Alluvioni nel nord-ovest

Religione e filosofia

All'apertura dell'anno giubilare il papa ha posto in primo piano il ritorno al testo evangelico, al kerygma, l'annuncio della novella. Ha poi richiamato l'attenzione sul primato di Pietro, ricordando come da tempo si senta l'esigenza di riportare la figura del papa a quella non di un'autorità superiore ma di un pari agli altri componenti del collegio episcopale. Il 12 marzo viene dichiarata giornata del perdono, un atto di penitenza che non ha precedenti nella storia della Chiesa. Con essa viene chiesto perdono per i peccati commessi dai figli della Chiesa, "nel servizio della verità", ovvero con le guerre di religione, "contro i diritti dei popoli", tra cui Israele, "contro la dignità umana", e infine i peccati commessi contro il diritto della persona e contro la giustizia sociale. In marzo il viaggio del papa a Gerusalemme ha approfondito il dialogo con la religione islamica ed ebraica.
Viene istituita una commissione, nell'ambito della grande riforma dell'istruzione promossa dal Ministro Berlinguer, che studia la possibilità di introdurre l'insegnamento della filosofia nella scuola dell'obbligo.

La morte per eutanasia di Grmek, insigne storico della medicina e tra i più influenti pensatori nel campo della bioetica, riaccende il dibattito sulla morte volontaria e i confini morali della medicina: in particolare viene dibattutta l'accusa tradizionalmente rivolta dalla filosofia alla medicina, quella di essere incapace di prendersi cura del malato nella sua dimensione umana: bisogna infatti evitare di generalizzare le accuse di matrice heideggeriana sul dominio della techne.

Una nuova collana del Mulino diretta da Stefano Poggi presenta una serie di testi sul pensiero degli ultimi decenni, ponendo l'accento sulla percezione, l'identità e il rilievo assunto dalla filosofia ontologica.

I grandi festeggiamenti per i cento anni di Gadamer , padre dell'ermeneutica, se da un lato offrono l'occasione per storicizzare questa recente branca di studio dall'altro dimostrano la sua incontestata attualità.
Nel giugno, il pontefice annuncia al mondo la terza parte del cosiddetto segreto di Fatima, in cui sembra profetizzato l'attentato a Giovanni Paolo II da parte di Alì Agca.

Nell'agosto, grande spazio sui media viene dedicato all'arrivo a Roma di decine di migliaia di ragazzi da tutto il mondo (due milioni secondo le fonti vaticane) per la celebrazione della XV Giornata Mondiale della Gioventù e del Giubileo dei Giovani. È senza dubbio uno degli avvenimenti più significativi di tutto l'anno giubilare, considerato il particolare rapporto che il pontefice ha sempre intrattenuto con le organizzazioni dei giovani cattolici.

Il 5 agosto la Congregazione per la Dottrina della Fede pubblica la Dichiarazione "Dominus Jesus" circa l'unicità e l'universalità salvifica di Gesù Cristo e della Chiesa (resa nota in settembre) in cui viene ribadito il ruolo del Cristianesimo quale unica e vera religione; la Dichiarazione, con le successive puntualizzazioni del card. Ratzinger, prefetto della Congregazione, assume un particolare significato soprattutto alla luce dei precedenti dialoghi con le religioni non cristiane e del recente viaggio del Pontefice a Gerusalemme. Il documento provoca perplessità sia tra le Chiese non cattoliche, sia nelle religioni non cristiane; il presidente delle Comunità ebraiche Italiane, Amos Luzzatto, replica in tono pacato ma fermo.
Il Parlamento italiano approva la legge 211/2000 che istituisce il 27 gennaio come Giornata della Memoria, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico.
Il 3 settembre Papa Giovanni Paolo II proclama beati Giovanni Maria Mastai Ferretti, pontefice con il nome di Pio IX (1792-1878), noto per le sue posizioni apertamente antiliberali, e Giovanni XXIII (Angelo Giuseppe Roncalli, 1858-1963), il "papa buono".
Muore a Pavia lo scrittore, storico ed economista Carlo Maria Cipolla.

  • Evento: 5 agosto: La Congregazione per la Dottrina della Fede pubblica il "Dominus Jesus"
  • Evento: agosto: Si svolge a Roma il Giubileo dei Giovani

Letteratura

Attesissimo, esce finalmente il nuovo romanzo dello scrittore siciliano Andrea Camilleri , Gita a Tindari: è il commissario Montalbano l'eroe letterario più amato dagli italiani.
La vena satirica di Stefano Benni si fa sempre più amara e assume toni grottescamente apocalittici nel libro che apre il nuovo millennio, Spiriti, dedicato a Fabrizio De André ; un altro scrittore molto amato, Luciano De Crescenzo, torna al romanzo con La distrazione.

Tra le novità più interessanti, Lei così amata di Melania. G. Mazzucco, la breve vita dolorosa dell'artista svizzera Annemarie Schwarzenbach.
Nelle classifiche italiane dominano incontrastati due autori ormai lontani da ogni volontà di ricerca letteraria come Isabel Allende e Paulo Coelho , rispettivamente con La figlia della fortuna, drammatica saga della giovane Eliza, e Veronika decide di morire.
Un fenomeno curioso consacra una scrittrice per ragazzi, Joanne K. Rowlings, tra gli autori più venduti in tutto il mondo: la terza puntata della saga del suo piccolo eroe, Harry Potter e il guerriero di Azkaban, scala in poco tempo le classifiche non solo italiane, ed è amato da lettori di qualsiasi età.

Un'altra dama della letteratura inglese, Antonia S. Byatt, dà alle stampe uno dei suoi libri più ambiziosi, Zucchero ghiaccio vetro filato; infine, trent'anni dopo L'eunuco femmina, testo basilare del femminismo mondiale, l'americana Germaine Greer torna a ribadire gli stessi temi con La donna intera.
Le nuove tecnologie e le applicazioni economiche di Internet continuano a suscitare appassionate riflessioni: lo scienziato Jeremy Rifkin pubblica L'era dell'accesso. La rivoluzione della New Economy , in Italia l'"autore collettivo" Luther Blisset riunisce i propri interventi nella paradossale raccolta di saggi Totò, Peppino e la guerra psichica 2.0.
Muore a Roma, a 84 anni, a lo scrittore ferrarese Giorgio Bassani , l'autore de Il giardino dei Finzi-Contini.
Esce il nuovo e atteso romanzo di Umberto Eco , Baudolino, una cronaca picaresca ambientata nel prediletto (e coltissimo) medioevo. Andrea Camilleri non delude i suoi fan e dà alle stampe il nuovo bestseller La scomparsa di Patò, un romanzo ambientato nella Sicilia dell'Ottocento che interrompe la serie del commissario Montalbano. Aldo Busi dopo il complesso romanzo Casanova di se stessi, pubblica un pamphlet di sarcastici consigli al femminile, il Manuale della perfetta mamma. Lo scrittore Giuseppe Pontiggia ripercorre una dolorosa vicenda autobiografica in Nati due volte.
Lo scrittore portoghese José Saramago rivisita il mito platonico nell'affascinante costruzione della Caverna, storia di un vasaio e della sua lotta contro le misteriose ingerenze del Centro, il simbolo del potere nell'età della globalizzazione.

Stephen King pubblica un romanzo non di genere, dedicato al dramma del Vietnam, Cuori in Atlandide, e conosce un notevole successo anche fra i critici più smaliziati.

La scrittrice canadese Ann-Marie Mcdonald pubblica la saga femminile Chiedi perdono, un'appassionante romanzo pieno di suggestioni fantastiche, ambientato in un'isola della Nuova Scozia, che ricorda le prove migliori di Isabel Allende .

Dopo Le braci, anche La recita di Bolzano dell'ungherese Sandor Marai si rivela un bestseller europeo.
Il premio Nobel per la letteratura viene assegnato al cinese Gao Xingjiang, autore di testi teatrali e di un romanzo storico ambientato nella Cina contemporanea.
Muore a Parma il poeta Attilio Bertolucci , padre dei registi Bernardo e Giuseppe, raffinato autore di La camera da letto.

  • Evento: Camilleri scrive Gita a Tindari
  • Evento: Eco pubblica Baudolino
  • Evento: Grande successo per la saga di Harry Potter creata dalla Rowlings

Arte e architettura

Tra le principali mostre d'arte in Italia Roma ospita presso il Complesso del Vittoriano la rassegna Monet il maestro della luce, con l'esposizione di cinquanta opere di altissimo livello provenienti da molte collezioni private.
Sempre a Roma si tiene presso il Museo Nazionale delle Terme la rassegna L'Italia dei Sanniti, con l'esposizione di 1500 reperti, molti dei quali inediti, che raccontano la storia dell'antica stirpe di questo popolo ricco e valoroso che inflisse ai romani la più grave delle umiliazioni.
La città di Milano documenta con centosessanta opere nella rassegna I Giacometti. La valle, il mondo l'attività di una famiglia di artisti originari del villaggio svizzero di Stampa e molto legati alle proprie montagne, Alberto Giacometti , il padre Giovanni, i fratelli Diego e Bruno, il cugino Augusto.
Dopo le esposizioni di Londra e New York la mostra Picasso. Scolpire e dipingere la ceramica espone a Ferrara, presso Palazzo dei Diamanti, duecento opere originali.
L'architetto Massimiliano Fuksas vince il concorso per il nuovo Palazzo dei Congressi di Roma, progetto che costerà 320 miliardi di lire e tre anni di lavoro e che realizzerà piazze, un auditorium, palestre e hotel.
Francesco Borromini e l'universo barocco è il titolo della mostra presso il Palazzo delle Esposizioni di Roma: nel quarto centenario della nascita, viene narrata la vita, la formazione e l'opera dell'architetto del Seicento, attraverso oggetti come stampe e dipinti, provenienti da importanti istituzioni e musei europei e americani.
A Roma si inaugura L'Idea del bello, Viaggio per Roma nel Seicento con Giovan Pietro Bellori: più di settecento opere per illustrare l'arte romana del Seicento vista nei suoi rapporti con l'antichità classica.

A Padova, la mostra Giotto e il suo tempo permette di affrontare, in un unico e affascinante percorso, tutti i cicli di affreschi prodotti nella città veneta nel Trecento, a partire dalla Cappella degli Scrovegni di Giotto e dalle opere di Giusto de' Menabuoi, Altichiero da Zevio, Jacopo Avanzi e altri artisti medievali.

A Caserta si apre la mostra dedicata al grande architetto Luigi Vanvitelli , Vanvitelli e la sua cerchia.

A Bologna, la rassegna Principi etruschi tra Mediterraneo ed Europa fa il punto sulle conoscenze archeologiche della vita di corte tra gli Etruschi.
A Roma, una grande rassegna fotografica documenta lo stato del mondo nei dieci anni dopo la caduta del Muro di Berlino, attraverso le immagini dei tanti fotografi che hanno lavorato per l'agenzia Magnum: Magnum. Testimoni e visionari. 1989-1999.

Sempre a Roma, un centinaio di foto, tra cui molte inedite, illustrano la straordinaria abilità di ritrattista di Herb Ritts, uno dei più famosi fotografi di moda degli anni Ottanta e Novanta.

Infine, al grande fotografo brasiliano Sebastião Salgado è dedicata In cammino, una mostra che riunisce - in cinque capitoli equivalenti ad altrettanti gironi infernali - trecento immagini dedicate ai diseredati della terra.
Nella stagione cinematografica, vince il premio Oscar come miglior film American Beauty di Sam Mendes, mentre miglior film straniero è Tutto su mia madre di Pedro Almodovar . Grande successo per il film Il miglio verde tratto da un romanzo di Stephen King, mentre esce l'ultima opera del regista Wim Wenders, The million dollar hotel. Ancora, Giovanna D'Arco di Luc Besson, Magnolia e Le regole della casa del sidro.
Il film italiano Pane e tulipani di Silvio Soldini, con Bruno Ganz e Licia Miglietta, vince nove David di Donatello e si rivela, a sorpresa, uno dei campioni d'incassi della stagione.
La giuria della 57 Mostra del Cinema di Venezia, presieduta da Milos Forman, assegna il Leone d'Oro a Il cerchio, del regista iraniano Jafir Panahi. L'unica opera italiana premiata (miglior sceneggiatura) è I cento passi di Marco Tullio Giordana.
Muore Vittorio Gassman , attore teatrale, regista e scrittore (I soliti ignoti, 1956; Il sorpasso, 1962); muore il grande attore comico statunitense Walter Matthau (Prima pagina, 1974).
Muore l'architetto e critico di architettura italiano Bruno Zevi .
Muore a Firenze Pierluigi Spadolini, architetto e fratello del defunto senatore Giovanni. Muore a Milano il pittore Aligi Sassu , membro del gruppo di "Corrente" con Treccani e Birolli.

  • Evento: Si svolge a Roma la rassegna Monet il maestro della luce
  • Evento: A Padova si tiene la mostra Giotto e il suo tempo
  • Evento: L'architetto Fuksas vince il concorso per il nuovo Palazzo dei Congressi di Roma

Musica

Il 1 gennaio il direttore d'orchestra Claudio Abbado annuncia, con un comunicato stampa, la sua rinuncia a collaborare al Festival di Salisburgo dell'estate 2000.
Sempre il primo gennaio, il maestro Riccardo Muti dirige, a Vienna, un trascinante "Concerto di Capodanno".
Luciano Pavarotti e Placido Domingo entusiasmano il pubblico convenuto la sera del 14 gennaio all'Opera di Roma per la rappresentazione della Tosca di Puccini, in occasione del centenario del lavoro del compositore italiano. La regia dello spettacolo è affidata a Franco Zeffirelli .
Più di 13.000 persone partecipano al concerto che il musicista inglese Sting tiene al Filaforum di Assago (provincia di Milano) il 18 gennaio: oltre a brani estratti dal suo album Brand New Day, il musicista inglese affascina il pubblico presente con rielaborazioni di famose canzoni del gruppo The Police quali, per esempio, Roxanne e Message In A Bottle.
Alla Sala Verdi del Conservatorio di Milano, la sera del 20 gennaio viene proposta, dall'Orchestra Guido Cantelli, la prima esecuzione italiana di Emerson Concerto, un brano inedito composto da Charles Edward Ives.
Il Faust di Charles Francois Gounod ha il compito di aprire la stagione del Teatro Massimo di Palermo. L'orchestra è diretta dal maestro Alain Guingal, la regia è affidata a Giuliano Montaldo e le coreografie a Micha van Hoecke.
Il 4 febbraio, al Teatro Smeraldo di Milano, debutta Rent, il musical di Jonathan Larson.
Franco Battiato e Giovanni Lindo Ferretti (componente del gruppo Csi) sono gli interpreti de L'histoire du soldat di Stravinsky, con l'apporto del filosofo Manlio Sgalambro quale voce narrante. La singolare performance si tiene il 3 febbraio all'Auditorium di Santa Cecilia a Roma.
La stampa specializzata evidenzia la rappresentazione dell'8 febbraio di Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart al Teatro Comunale di Ferrara per la direzione di Claudio Abbado, la regia di Mario Martone, le scene curate da Sergio Tramonti e i costumi da Vera Marzot.
Il 14 febbraio parte, dal Teatro Morlacchi di Perugia, il tour di Ivano Fossati, in concomitanza con la pubblicazione del suo album La disciplina della terra.
Dopo 13 giorni di coma, il 23 febbraio muore, all'ospedale Shiba di Tel Aviv, la cantante israeliana di origini yemenite Ofra Haza.
Durante la serata del 23 febbraio, allo Staples Center di Los Angeles, vengono assegnati i Grammy Awards (gli Oscar della musica): Santana, grazie all'ottimo album Supernatural, si aggiudica ben 9 "statuette".
Da lunedì 21 a sabato 26 febbraio si tiene la 50esima edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo, il quartetto di presentatori, costituito da Fabio Fazio, Luciano Pavarotti , Teo Teocoli e Inés Sastre, ha il compito di introdurre le evoluzioni canore di 16 artisti denominati "big" e 18 "giovani". I vincitori delle due categorie risultano essere, rispettivamente, Piccola Orchestra Avion Travel (con il brano intitolato Sentimento) e Jenny B. (con la canzone Semplice sai).
Erykah Badu, regina incontrastata del New soul, pubblica il nuovo album Mama's gun dopo tre anni di silenzio dal precedente Baduizm.

Continua l'onda lunga del pop latino con Ricky Martin (Sound loaded) e Cristina Aguilera (My kind of Christmas).

The Marshall Mathers LP, del rapper bianco di Detroit Eminem viene proclamato disco dell'anno dalle riviste Rolling Stone, Time e Spin.

In Italia, Mina pubblica il raffinato Dalla terra, con testi tratti da laudari medievali e brani sacri musicati da Pergolesi, interpretati dalla sua straordinaria voce.

Esce il nuovo album di Adriano Celentano, Esco di rado e parlo ancora meno.
Andrea Bocelli affronta il Requiem di Verdi all'Arena di Verona, per la direzione di Lorin Maazel, fra qualche polemica sulle sue reali doti di cantante classico.

Da Parigi viene trasmessa in mondovisione e in diretta La Traviata di Giuseppe Verdi, interamente realizzata con le nuove tecnologie multimediali. L'azione, ambientata nel 1900, aveva come scenario i saloni dell'antico Hôtel de Boisgelin, oggi sede dell'Ambasciata d'Italia, il Petit Palais, l'Ile Saint-Louis e il parco di Versailles; interpreti Eteri Gvazava, José Cura e Rolando Panerai; l'orchestra sinfonica della RAI era diretta da Zubin Mehta.
La stagione del Teatro alla Scala di Milano viene inaugurata da Il Trovatore di Giuseppe Verdi, diretto da Riccardo Muti. Con l'opera si apre ufficialmente il centenario verdiano; regia, scene e costumi erano di Hugo de Ana; interpreti Leo Nucci, Barbara Frittoli e Salvatore Licitra.
Il percussionista jazz italiano Tiziano Tononi pubblica un triplo album dedicato alla musica di Roland Kirk (We did it, we didi it) che conosce uno straordinario successo europeo.
Durante un concerto dei Pearl Jam a Roksilde, in Danimarca, nove persone muoiono per soffocamento.
Muoiono Ian Dury, l'uomo che aveva creato lo slogan "Sex, drugs and rock 'n roll", Screamin' Jay Hawkins e Kirty Mc Call.

Muoiono a Roma il cantante Bruno Martino, famoso negli anni '50-'60, e il jazzista Franco Raffaelli.

  • Evento: Muti dirige alla Scala Il Trovatore, si apre il centenario verdiano
  • Evento: Trasmessa in mondovisione La Traviata in versione multimediale

Scienza e tecnologia

Dall'1 gennaio è definitivamente fuorilegge e passibile di multa l'uso su documenti ufficiali delle vecchie unità di misura quintale, anno, mese, miglio, caloria, tep, btu, erg, mc (per metro cubo), cavallo vapore, grado centigrado, atmosfera, curie, rad.

Il 4 gennaio, la sonda Galileo in orbita attorno a Giove, conclude la sua straordinaria missione GEM (Galileo Europa Mission). La missione Galileo, varata nell'ottobre 1989 con l'obiettivo di esplorare Giove e i suoi quattro satelliti, viene però prolungata come 'GEM ampliata' prima al 31 gennaio 2000 e poi, sotto altra forma, al 31 dicembre 2000.
Il 26 gennaio vede la prima luce Melipal, o VLT3, il terzo elemento del grandissimo telescopio europeo (Very Large Telescope) di Cerro Paranal, in Cile.

Il 10 febbraio, un gruppo di fisici europei del CERN di Ginevra annuncia di aver realizzato un nuovo stato della materia, una 'zuppa' di gluoni e di quark, dello stesso tipo che doveva esistere appena dopo la creazione dell'Universo.

Il 14 febbraio, nell'ambito del progetto SUAW (Stand and walk, alzati e cammina), finanziato dall'Unione Europea, al paraplegico Marc Merger di 38 anni è stato inserito un microchip nell'addome che gli ha consentito di effettuare i suoi primi passi.
Il 15 marzo, Lucia Lopalco, dell'Istituto Scientifico San Raffaele di Milano, ha annunciato di avere isolato in soggetti partner sessuali di individui sieropositivi, ma non infettati, anticorpi neutralizzanti, in grado cioè di interferire efficacemente con l'ingresso dell'HIV nelle cellule bersaglio. La scoperta apre la strada a un vaccino molto efficace.

Il 17 marzo, l'osservatorio astronomico orbitante per raggi X europeo, XMM-Newton, completa ufficialmente le operazioni di taratura e viene consegnato agli astronomi per le loro ricerche.
Il 22 marzo, la società americana Celera Genoma, guidata dallo scienziato Craig Venter, annuncia di aver sequenziato e coordinato il genoma del moscerino della frutta, la Drosphila. L'annuncio precede di 15 giorni quello della stessa società di aver decifrato il genoma umano.
Un gruppo formato da 54 scienziati di quattro nazioni del Fermilab (nell'esperimento N. 872 diretto dal fisico Byron Lundgren) annuncia di aver ottenuto sperimentalmente cinque neutrini tauonici, ultimo elemento fantasma del modello standard delle particelle elementari. Resta aperta la caccia all'imprendibile bosone di Higgs.

Un gruppo di ricercatori del Danish Space Research Institute ha ipotizzato l'esistenza di connessioni dirette tra le emissioni di raggi cosmici della nostra Galassia e i cambiamenti climatici sulla Terra.
Tre pazienti che avevano perso la vista ricevono in trapianto, negli USA, retine artificiali composte da un microchip al silicio. L'operazione è un successo e le retine bioniche aprono nuove strade alla possibilità di recupero della cecità.
In luglio viene lanciata in orbita la Stazione Spaziale Internazionale. Sedici le nazioni che partecipano al progetto, tra cui l'Italia.
In Italia il chirurgo Marco Lanzetta effettua il primo trapianto di mano nel nostro paese.
Scoppia in tutta Europa il caso dei proiettili all'uranio impoverito. Durante la recente guerra dei Balcani (come già durante la guerra del Golfo) le truppe NATO hanno fatto ricorso ad armi contenenti uranio impoverito, in particolare nella blindatura dei proiettili, senza che i soldati preposti al loro utilizzo venissero avvertiti dei probabili rischi biologici connessi a una possibile contaminazione.
Il premio Nobel per la fisica è stato assegnato a Zhores I. Alferov (Russia), Herbert Kroemer (USA) e Jack Kilby (USA), per il loro lavoro nel campo della microelettronica.
Il premio Nobel per la Chimica è stato attribuito a Alan J. Heeger (USA), Alan G. MacDiarmid (USA), e a Hideki Shirakawa (Giappone) per i loro studi sui polimeri conduttori.
Premi Nobel per la Medicina sono Arvid Carlsson (Svezia), Paul Greengard (USA), e Eric Kandel (USA) per le loro scoperte sulla trasmissione di segnali chimici nel sistema nervoso.

  • Evento: luglio: Lanciata in orbita la Stazione Spaziale Internazionale
  • Evento: Trapiantate con successo negli USA le prime retine bioniche
  • Evento: Scoppia in tutta Europa il caso dei proiettili all'uranio impoverito

Sapere consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

DeAbyDay.tv

Guide e video consigli per imparare a fare quasi tutto!