èrg (psicologia)

sm. [dal greco érgon, lavoro]. Nome dato dallo psicologo inglese R. B. Cattell a delle ipotetiche “disposizioni psicofisiche innate” che portano le persone a reagire in modo differenziato agli stimoli che le raggiungono.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora