épagneul

sm. francese Nome con cui si designano varie razze di cani da ferma continentali, di antica origine francese. Il più importante del gruppo e il più diffuso per le sue notevoli doti venatorie è l'épagneul bréton: ha testa arrotondata, cranio di media lunghezza, orecchie piuttosto corte che, inserite alte, ricadono poco frangiate; l'occhio è ambra scuro; la coda è corta (ca. 10 cm), spesso assente dalla nascita; il pelo è fine, piatto o leggermente ondulato, bianco-marrone, bianco-arancio, bianco-nero. L'altezza al garrese varia da 46 a 51 cm.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora