Baglióni, Clàudio

cantautore italiano (Roma 1951). Giunto alla popolarità agli inizi degli anni Settanta con Questo piccolo grande amore, le sue canzoni di vena romantica hanno continuato a riscuotere larghi consensi presso il pubblico giovanile. Nel 1986, Baglioni ha organizzato una serie di concerti sperimentali, suonando da solo tastiere, chitarre e percussioni. Da questa singolare performance è nato il triplo album Assolo. Nell'agosto del 1988, si è esibito a Torino durante la tappa italiana del concerto in favore di Amnesty International (Human Rights Now Tour) cantando in duetto con P. Gabriel, B. Springsteen, Sting e Youssou N' Dour. Nel corso degli anni Novanta ha continuato a calcare le scene, ottenendo un buon successo con il disco Io sono qui (1995) e partecipando (1997) alla trasmissione televisiva Anima mia. Nel 2000, durante la tournée Sogno di una notte di note si è esibito in luoghi storici e artistici, come l'Anfiteatro Romano di Pompei, mentre l'anno successivo, accompagnato soltanto dal pianoforte a coda, ha organizzato il tour Incanto, durante il quale ha riarrangiato e interpretato brani mai presentati dal vivo. Altri album pubblicati: Acustico (2000), InCanto tra pianoforte e voce (2001), Sono io, l'uomo della storia accanto (2003), Crescendo e cercando (2004), Quelli degli altri tutti qui (2006), Buon viaggio della vita (2007).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora