Bdellonemertini o Bdellonemertèi

sm. pl. [sec. XIX; bdello-+Nemertini]. Ordine (Bdellonemertea, Bdellonemertina, Bdellonemertini) di Nemertini della sottoclasse degli Enopli. Possiedono proboscide priva di stiletti, ma probabilmente derivata dal tipo armato, la cui cavità (rincodeo) si apre nel retrobocca insieme all'esofago. Hanno l'intestino privo di diverticoli e il sistema nervoso piuttosto semplice. Comprendono l'unico genere Malacobdella, con quattro specie tutte commensali nella cavità palleale di Bivalvi o Gasteropodi. In relazione a questa condizione anche gli occhi e gli altri organi di senso sono regrediti. Traggono il nutrimento, prevalentemente costituito da microrganismi, dalla corrente d'acqua che irrora le branchie degli ospiti.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora