Borlénghi, Aldo

critico letterario e poeta italiano (Firenze 1913-Milano 1976). Professore di storia della letteratura italiana all'Università Bocconi, ha affiancato all'attività critico-saggistica (Leopardi, 1938; Tommaseo e il Romanticismo italiano, 1957; Polemica sul Romanticismo, 1968; Pirandello o dell'ambiguità, 1968) una produzione poetica che si ricollega all'ermetismo: Poesie (1952), Versi per Ia (1958), Nuove poesie (1965), 28 poesie (1972).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora