Butenandt, Adolf Friedrich Johann

biochimico tedesco (Wesermünde, Lehe, 1903-1995). Direttore del Kaiser Wilhelm Institut di biochimica e dal 1960 presidente della Società Max Planck per il progresso delle scienze. Nel 1939 gli venne assegnato il premio Nobel per la chimica, insieme a L. Ružička, premio che fu costretto a rifiutare sotto pressioni del governo nazista. La sua attività si è svolta prevalentemente nel campo degli ormoni sessuali: ha isolato l'estrone (1929) e l'androsterone (1931) e ha ottenuto per sintesi il progesterone, il testosterone, ecc. Successivamente ha svolto ricerche sulla biosintesi degli enzimi aprendo la strada alla ricerca sperimentale sui geni.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora