Catenulidi

sm. pl. Ordine (Catenulida) di Platelminti Turbellari rappresentato da animali lunghi pochi millimetri e quasi esclusivamente d'acqua dolce. I Catenulidi si presentano talvolta soli ma più spesso uniti in catenelle (da cui il nome) costituite anche da una trentina di individui (zoidi). Hanno faringe e intestino semplici, un protonefridio mediano e gonadi non duplici, con sbocco dell'apparato maschile situato dorsalmente.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora