Covèlli, Nicòla

chimico e mineralogista italiano (Caiazzo, Caserta, 1790-Napoli 1829). Insegnò chimica e botanica presso la Scuola veterinaria di Napoli. Ha compiuto interessanti studi di chimica mineralogica specialmente sui minerali eruttivi del Vesuvio e su altri da lui scoperti (covellite e beutandite). In collaborazione con T. Monticelli scrisse Prodromo della mineralogia vesuviana (1825).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora