Dinòmidi

sm. pl. [dal greco deinós, terribile+mys myós, topo]. Famiglia (Dinomyidae) di Roditori Caviomorfi comprendente la sola specie Dinomys branikii, nota come pacarana. Raggiunge una lunghezza di 70-80 cm, con coda di 20 cm, e il peso di ben 10-15 kg; nell'aspetto ricorda un po' il paca (pacarana in lingua tupi vuol dire: falso paca), con serie di macchie chiare longitudinali soprattutto sui fianchi. Diffuso un tempo nelle foreste delle basse vallate delle Ande peruviane e colombiane, è divenuto ormai rarissimo. Le sue abitudini non sono molto conosciute, ma si sa che si nutre di vegetali, che ispeziona accuratamente con un'accurata manipolazione.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora