Lari (zoologia)

sm. pl. [da laro]. Sottordine (Lari) di Uccelli Caradriformi caratterizzati, tra l'altro, da un capo tondeggiante munito di un becco compresso lateralmente; da ali lunghe e appuntite; da zampe con le tre dita anteriori collegate tra loro da una membrana. Ottimi volatori, frequentano le acque dolci e marine. Comprendono le famiglie degli Stercoraridi, dei Laridi, degli Sternidi e dei Rincopidi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora