Piozzano

Indice

comune in provincia di Piacenza (28 km), 222 m s.m., 43,57 km², 696 ab. (piozzanesi), patrono: san Salvatore (prima domenica dopo Pasqua).

Centro sulla sinistra del torrente Luretta. Antico possedimento dei conti pavesi di Lomello, nel 1412 Filippo Maria Visconti lo infeudò agli Arcelli. Passò poi ai della Veggiola, ai Farnese e infine ai Paveri da Fontana nel 1663. Si chiamò Pomaro fino al 1862, Pomaro Piacentino dal 1862 al 1877.§ Nei dintorni la chiesa di San Gabriele di Sotto e la chiesa di Vidiano Soprano conservano parti romaniche. A Monteventano rimangono i ruderi dell'antico castello, già ricordato nel 1164 (la chiesa di San Gabriele è ricavata dall'oratorio del castello e il battistero da una torre semicircolare).§ L'economia è in prevalenza agricola con cereali, ortaggi, uva e foraggi; le si affianca un promettente sviluppo turistico estivo, favorito dalla situazione climatica e ambientale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora