Rotunno, Giusèppe

operatore cinematografico italiano (Roma 1923). Allievo di G. R. Aldo, lo sostituì alla morte come direttore di fotografia di Visconti, dimostrandosi un maestro sia nel bianco e nero (Le notti bianche, 1957; Rocco e i suoi fratelli, 1960) sia nel colore (l'episodio Il lavoro in Boccaccio '70, 1962; Il gattopardo, 1963; Lo straniero, 1967). Ha lavorato eminentemente per Fellini (Roma, 1972; Amarcord, 1973; Casanova, 1976; Prova d'orchestra, 1978; La città delle donne, 1980; E la nave va, 1983), nonché per Monicelli, Soldati, Pietrangeli, Zurlini e, a Hollywood, per S. Kramer, F. Zinnemann, R. Altman, A. J. Pakula, B. Fosse, T. Gilliam. Notevole il suo lavoro di ricostruzione e restauro dei colori originari de Il gattopardo, realizzato nel 1991.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora