Tachenius, Otto

medico e chimico tedesco (Herford, Vestfalia, sec. XVII). Laureatosi a Padova nel 1644, esercitò la medicina a Venezia, dove nel 1678 pubblicò il suo primo scritto, l'Hippocrates chimicus. Sostenitore delle idee di Sylvius, occupa una posizione particolare nella storia della iatrochimica, essendosi opposto alle dominanti concezioni di Paracelso. Fu il primo a riconoscere i sali come composti risultanti dalla reazione di un acido con un alcale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora