The Voice of Italy

Programma televisivo italiano in onda dal 2013 al 2019 su Rai 2 in prima serata. È la versione italiana del format olandese The Voice ideato da Jon de Mol nel 2010 e trasmesso in tutto il mondo. Dopo la cancellazione di XFactor (passato all'emittente Sky) e il flop del talent show Star Academy, Rai 2 ha optato per un format di successo che divenisse programma di punta della rete e rimpiazzasse L’isola dei famosi. Realizzato negli studi Rai di Milano, il programma è andato in onda per quattro stagioni consecutive ed è stato condotto nella prima edizione da Fabio Troiano e in seguito da Federico Russo. Al termine della quarta stagione, visto il significativo calo di ascolti, la direttrice di Rai2 Ilaria Dallatana annuncia che la trasmissione non verrà riproposta. Dopo un anno di pausa, The Voice of Italy torna in palinsesto con l’edizione 2018 condotta da Costantino Della Gherardesca, al quale succede nel 2019 Simona Ventura. Nel programma gli aspiranti cantanti si esibiscono di fronte a quattro coach, personaggi della musica italiana, che ascoltano l’esibizione seduti su una poltrona e voltati di spalle rispetto al palcoscenico per non essere condizionati dall’aspetto fisico ed estetico del concorrente. Premendo un pulsante e voltando la poltrona, i coach dichiarano la porpria approvazione all'esibizione: in questo modo il cantante scelto entra a far parte del loro team per essere aiutato a migliorare le proprie doti canore. Unico caso nel genere, tutte le canzoni del programma vengono eseguite live da un’orchestra presente in studio. Tra i coach delle diverse edizioni si ricordano Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante, Piero Pelù, Noemi, J-Ax, Roby Facchinetti, Max Pezzali, Dolcenera, Emis Killa, Albano, Cristina Scabbia, Francesco Renga, Gigi D’Alessio, Gué Pequeno, Elettra Lamborghini, Morgan. Dopo aver formato i team nelle audizioni, ogni squadra vede i diversi membri fronteggiarsi in fasi eliminatorie fino a quando rimane un cantante per ciascun team per la sfida finale. Il vincitore, decretato dal pubblico tramite televoto, si aggiudica un contratto discografico da 200.000 euro con la Universal Music Italia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora