Zeuss, Johan Kaspar

storico e linguista tedesco (Vogtendorf 1806-1856). Professore nel Liceo di Bamberga dal 1847, si occupò inizialmente dell'antica storia germanica in Die Deutschen und die Nachbarstämme (1837; I Tedeschi e le tribù confinanti) e Die Herkunft der Bayern von den Markomannen (1839; Le origini dei Bavaresi dai Marcomanni), passando poi allo studio delle lingue celtiche, di cui diede la prima grammatica comparata, la Grammatica celtica (1853), che fu insostituibile fino agli studi di H. Lewis e H. Pedersen; curò inoltre edizioni di testi in lingue celtiche, per esempio un importante documento del cornico, i Vocabula in pensum discipuli (1853).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora