alfière (gioco)

sm. [sec. XIV; arabo al-fīl, elefante]. Uno dei pezzi minori nel gioco degli scacchi. Due per ogni campo, in posizione iniziale occupano le case contigue al re e alla regina (alfiere di re e alfiere di regina o, secondo il colore della casa occupata, alfiere bianco e alfiere nero). Si muovono sulla scacchiera secondo le diagonali, senza limitazioni, a meno che non siano ostacolati da uno degli altri pezzi, propri o avversari. Viene indicato con A nella scaccografia.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora