appartenènza

Indice

sf. [sec. XIV; da appartenere].

1) L'appartenere, il far parte di qualche cosa: la sua appartenenza al circolo era recente.

2) Antiq., ciò che appartiene a qualcuno o a qualche cosa; accessorio: “un salotto onorevole con tutte l'appartenenze” (Grazzini); anche peculiarità, qualità specifica.

3) In matematica, relazione tra un elemento a e un insieme I che si esprime con le parole: a è elemento di I e con il simbolo, detto simbolo di appartenenza del Peano, aI. In particolare, in geometria si parla di appartenenza di un punto a una retta, di una retta a un piano rigato, cioè concepito come insieme delle sue rette. Si chiamano quindi postulati di appartenenza quegli assiomi della geometria proiettiva che concernono la relazione di appartenenza. In particolare, nella geometria pianatulati di appartenenza si enunciano come segue: per due punti passa una e una sola retta; due rette hanno in comune un punto e uno soltanto.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora