azotòmetro

sm. [azoto+-metro]. Apparecchio usato in chimica analitica per misurare la quantità d'azoto contenuta in una sostanza; è costituito da un tubo graduato nel quale si raccoglie l'azoto gassoso che viene sviluppato da una quantità nota della sostanza in esame sottoponendola a un opportuno trattamento, per esempio a una combustione. Nell'azotometro, i gas di combustione vengono raccolti su una soluzione concentrata di idrossido di potassio: questa assorbe il biossido di carbonio, ma non l'azoto che viene a occupare un volume direttamente misurabile sulla scala graduata del tubo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora