beccamoschino

sm. [impt. di beccare+moschino]. Uccello passeriforme (Cisticola juncidis) della famiglia dei Silviidi. Lungo non oltre 10 cm, di colore bruno-fulvo striato, assai più chiaro nelle porzioni inferiori del corpo, presenta un becco giallastro e una coda piuttosto breve e arrotondata. Frequenta le zone pianeggianti ricche di erbe e sterpaglia; nidifica nel folto dell'erba alta. È riconoscibile per il canto, prolungato e ripetitivo, che emette in volo. È diffuso nelle regioni meridionali dell'Europa e dell'Asia e in Africa (è molto comune anche in Italia); si tratta di una specie stanziale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora