cèrro

Indice

sm. [sec. XIV; latino cerrus, voce d'origine mediterranea].

1) Nome comune della pianta arborea Quercus cerris della famiglia Fagacee, del gruppo delle querce, con foglie caduche dentate o lobate di forma variabile, aspre al tatto, a stipole persistenti e cupule delle ghiande a squame allungate e arricciate. È pianta dell'Europa sudorientale, Asia Minore e Siria, a distribuzione prevalentemente montana, e in genere occupa la fascia interposta fra la roverella e il faggio. In Italia è frequente al Centro e al Sud, su suoli per lo più acidi, dove forma boschi puri.

2) Il legname dell'albero omonimo utilizzato per traversine ferroviarie, doghe da botti e come combustibile.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora