cerùleo

Indice

agg. lett. [sec. XIV; dal latino caerŭleus].

1) Che ha il colore del cielo sereno; azzurro pallido: “gli occhi cerulei e dolci” (Palazzeschi). Come sm., il colore stesso. Per estensione, detto di persona dagli occhi azzurri: “l'insegnante gigantesco e ceruleo” (Sbarbaro).

2) In medicina, morbo ceruleo, cianosi accentuata provocata da vizio cardiaco.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora