epèndima

sf. [sec. XIX; dal greco epéndyma, rivestimento]. Membrana che riveste le pareti interne delle cavità ventricolari del cervello e del canale centrale del midollo spinale (cavità ependimale). Istologicamente risulta formata da tessuto epiteliale composto da cellule ciliate. È detta anche membrana ventricolare.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora