eutermìa

sf. [eu-+-termia]. Avere o mantenere temperatura corporea ottimale. Molti mammiferi, omeotermi, durante l'inverno vanno in ibernazione subendo un processo di ipotermia; in occasione di rialzo della temperatura possono riprendere temporaneamente la normale attività ritornando a valori ottimali (eutermia) della temperatura corporea.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora