fluatazióne

sf. [da fluato, variante ant. di fluorato]. Trattamento atto a migliorare le caratteristiche di durevolezza delle rocce calcaree da costruzione per imbibizione delle stesse da parte di soluzioni di fluosilicati di alluminio, magnesio o zinco, con conseguente precipitazione di sali insolubili nei pori dei materiali trattati e formazione di una pellicola superficiale molto resistente agli agenti aggressivi esterni sia chimici sia meccanici.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora