garrire

Indice

v. intr. e tr. (ind. pr. garrisco -sci) [sec. XIII; latino garrīre, balbettare, chiacchierare].

1) Intr. (aus. avere), emettere un caratteristico verso stridulo, detto di animali, specialmente di alcuni uccelli: le rondini, i pappagalli garriscono. Fig., sventolare rumorosamente, fremere al vento, detto di bandiere, vele e simili. Lett., di persona, ciarlare, chiacchierare in modo petulante; per estensione, litigare.

2) Tr., lett., rimproverare, sgridare: “si leva e prende a garrirmi” (Landolfi).

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora