idròpote

sm. [sec. XIX; da idro-+greco pótēs, bevitore]. Nome della specie Hydropotes inermis, artiodattilo della famiglia dei Cervidi, detto anche "cervo acquatico cinese", diffuso in Cina e in Corea. Questo animale non supera i 55 cm di altezza al garrese e 1 m di lunghezza; gli incisivi superiori sono molto sviluppati e ricurvi e, soprattutto nei maschi, sporgono dalle labbra e vengono usati come arma di offesa e di difesa. Gli idropoti possiedono una piccola ghiandola inguinale, caratteristica che li distingue da tutti gli altri Cervidi. Altra peculiarità è la loro prolificità: le femmine, che hanno 4 mammelle, partoriscono da 4 a 7 piccoli per volta.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora