liminare

agg. [sec. XVII; dal latino limināris, da limen-mínis, soglia]. Proprio della soglia, relativo alla soglia; in particolare: A) in psicofisica, stimolo liminare, stimolo il cui valore è quello della soglia assoluta. In altri termini, si indica come stimolo liminare uno stimolo che viene percepito dal soggetto il 50% delle volte in cui viene presentato. B) In geologia, di orogene, o catena montuosa, posto in margine a un'area cratonica, tra continente e oceano.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora