macronutriènte

agg. e sm. [macro-+ppr. di nutrire]. Principio elementare delle sostanze nutritive, che deve essere assunto in elevate quantità al fine di poter svolgere la sua funzione biologica. Hanno questa caratteristica il carbonio, l'azoto, il fosforo, il calcio, il magnesio, il potassio assieme ai loro derivati organici e inorganici. Essi vengono differenziati dai principi alimentari micronutrienti (manganese, cobalto, rame, ferro, molibdeno, zinco, cloro, vanadio, boro), i quali sono contenuti negli alimenti in quantità molto limitate, tuttavia sufficienti per esercitare la loro attività biologica.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora