melanterite

sf. [sec. XIX; dal greco melantēría, tinta nera+-ite]. Minerale, solfato di ferro eptaidrato, di formula FeSO4∤7H₂O, cristallizzato nella classe prismatica del sistema monoclino; può contenere anche magnesio (melanterite magnesifera o kirovite, di colore blu pallido) o rame (melanterite cuprifera o pisanite, di colore blu-verde). Si presenta in cristalli aghiformi o in masse compatte di colore grigio scuro; esposta all'aria si altera assumendo una colorazione gialla. È un minerale di origine secondaria, abbastanza comune nei giacimenti di solfuri di ferro dove si forma per ossidazione della pirite e della marcasite.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora