patrilocale

agg. [dal latino pater patris, padre+locale]. Della forma di residenza obbligatoria per i maschi (le loro mogli e i figli) nel clan paterno, sia nell'ambito dell'insediamento, come nelle società patrilocali, sia nella sede scelta dal patriarca, come nelle grandi famiglie patriarcali. Spesso si usa quale sinonimo, ma impr., virilocale.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora