pedalièra

Indice

sf. [sec. XIX; da pedale].

1) Parte di una macchina o strumento in cui sono disposti i pedali; anche l'insieme dei pedali. In particolare: A) nelle biciclette, insieme degli organi di trasmissione della forza motrice, esercitata dai piedi, alla ruota posteriore tramite la catena. Comprende un mozzo su cuscinetti a sfere su cui sono calettate le pedivelle, la destra fusa con la moltiplica, alle quali sono fissati i pedali. B) Sorta di grande tastiera che costituisce una parte dell'organo, azionata dall'esecutore con i piedi. Il numero e l'accordatura dei pedali variò nei secoli; attualmente essi sono per lo più 32, accordati cromaticamente. C) Organo di controllo impiegato sull'aeroplano per farne ruotare il timone. È costituita, nelle realizzazioni più semplici, da una barra orizzontale, fulcrata al centro attorno a un asse verticale; in quelle più raffinate consta di due pedali. La pedaliera è collegata al timone in modo che, agendo su di essa, si causa la comparsa di un momento d'imbardata che tende a far ruotare verso destra (oppure verso sinistra) il muso del velivolo. Alla pedaliera è spesso collegato il comando dei freni delle ruote, nonché, negli aerei con carrello a triciclo anteriore, il comando di sterzo della gamba avanti.

2) Ant., telaio azionato a pedali.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora